Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Bolzano

Nel «Giardino dei Neonati» sui prati del Talvera, una nuova magnolia per i bimbi nati nel 2022

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

Dal 2014 ad oggi, nel primo giorno di primavera, la Giardineria comunale mette a dimora un albero per ricordare e festeggiare i nuovi nati dell’anno precedente ossia il 2022. “Un albero simbolico si legge nella targa del Giardino dei Neonatiper rendere omaggio alle meraviglie della vita e della natura”.

Sul sito del Comune è disponibile anche una scheda anagrafica che ogni genitore può scaricare e compilare, per ricordare l’albero dedicato al proprio figlio nato nel 2022. In questo modo la Città di Bolzano aderisce ad un’iniziativa di respiro nazionale ed internazionale come la “Giornata dell’Albero”.

E’ una Magnolia yulan la pianta prescelta per ricordare i bebè del 2022 e ieri mattina il Vice Sindaco e Assessore responsabile della Giardineria comunale Luis Walcher, con la direttrice Ulrike Buratti ed il funzionario tecnico Marco Ferrarin, ha simbolicamente portato il saluto della Città ai piccoli concittadini classe 2022.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Nel corso dell’anno verranno poi dedicati ai nuovi nati 12 alberi piantati in diversi parchi della città (uno per ogni mese).

Nel Giardino dei Neonati sui prati del Talvera dove dimorano gli alberi piantati negli scorsi anni, i bambini di una classe dell’asilo Max Valier hanno potuto conoscere le varie piante abbinate al proprio anno di nascita.   

Nel corso nel 2022 sono stati 207 gli alberi piantati a Bolzano, di cui 51 in nuove posizioni ed i restanti in sostituzione di alberi esistenti. Nel 2023 saranno piantati 90 nuovi alberi: di cui 34 in nuove posizioni e 56 in sostituzione di alberi abbattuti perché malati o per motivi di sicurezza.

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

In totale, in città dimorano 12.137 alberi di cui 1.761 aceri, 1122 querce , 757 prunus (clliegi, albicocchi, ecc.), 706 tigli, 615 cipressi e poi cedri, frassini, ippocastani ecc. mentre è l’abete la pianta meno diffusa a Bolzano (se ne contano complessivamente solo 32).

NEWSLETTER

Alto Adige6 giorni fa

In fuga dalla giustizia si è rifugiato in montagna, ma è stato tradito dalla propria personalità

Bolzano3 settimane fa

Tifoso bolzanino istiga dei giovani alla violenza contro dei supporters albanesi. Scatta il daspo triennale

Bolzano2 settimane fa

Scoperto magazzino di droga a Bolzano: 42enne denunciato

Bolzano3 settimane fa

Ancora problemi per l’ordine pubblico e la sicurezza dei cittadini. Il questore chiude il bar Cristallo

Alto Adige3 settimane fa

Frana a Longiarù, Val Badia (Video) proseguono senza sosta i lavori per limitare i danni. Evacuate 56 abitazioni

Alto Adige3 settimane fa

Alto Adige flagellato dal maltempo, alberi abbattuti, grandine e forte vento

Italia ed estero3 settimane fa

Strage a La Mecca: almeno 800 morti tra i pellegrini durante l’Hajj: cosa è successo

Bolzano4 settimane fa

Casa e lavoro del domani: visione sinergica per progettare il futuro di Bolzano

Sport3 settimane fa

Il Bolzano Baseball Club coglie la seconda vittoria sul campo amico

Oltradige e Bassa Atesina3 settimane fa

Tragedia sui binari: donna investita e uccisa da un treno a Salorno

Alto Adige2 settimane fa

Bolzano: 43 nuovi agenti rinforzano la Polizia di Stato

Bolzano3 settimane fa

Danneggia le autovetture in sosta in zone diverse della città e minaccia gli agenti

Alto Adige3 settimane fa

ConnX: La Rivoluzione della Mobilità Urbana Presentata da Leitner

Bolzano3 settimane fa

Irrompe negli uffici della provincia, minaccia gli impiegati ed aggredisce gli agenti

Politica4 settimane fa

La giunta regionale ha approvato il piano d’azione per il reinserimento sociale dei detenuti

Archivi

Categorie

più letti