Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Eventi

Non solo LOTTO marzo, l’evento per parlare di donne e diritti

Pubblicato

-

Condividi questo articolo

Parlare di donne e di diritti non solo l’8 marzo, ma ogni giorno dell’anno anche attraverso il movimento, le parole e la musica. Tutto ciò cominciando con  una biciclettata, non competitiva, in programma sabato 13 maggio con partenza alle ore 10.00 dal Museion e che vuole essere per la città un’ occasione in cui le donne tornano ad appropriarsi degli spazi pubblici, ad intessere relazioni, a parlare di memoria, di diritti e di opportunità.

Un momento di orgoglio femminile in cui esprimere in piena libertà (anche sulle due ruote) l’essere cicliste, donne: parti fondamentali di una comunità. Una giornata in cui celebrare la gioia di andare in bicicletta, in cui dialogare con la cittadinanza dando voce e visibilità ad alcune realtà cittadine. Un’iniziativa per lanciare un messaggio chiaro: di donne e diritti si deve parlare sempre, ogni giorno dell’anno: non solo l’8 marzo. Ieri,  la presentazione dell’evento promosso dalla Città di Bolzano,  WE Women Empowerment  e organizzato dalla UISP.

Portare musica e narrazioni su un palco allestito davanti al Museion di Bolzano e poi pedalare in un lento e breve percorso su pista ciclabile. La bicicletta come simbolo di liberazione, di sostenibilità e di diverso approccio verso gli spazi di socialità.  “È importante che le donne di ogni età, etnia e provenienza abbiano la possibilità di poter usufruire di tutti gli spazi pubblici della Città potendo esprimere in libertà idee, proposte, esperienze e diritti” ha fatto sapere l’Assessora comunale alle Pari Opportunità Chiara Rabini.

Questo il programma della manifestazione di sabato 13 maggio al Museion:
– ore 10.00 Presentazione di Gocce/Tropfen: l’istallazione di arte e parole dedicata alla memoria delle donne;
– ore 10.30 Le donne come paladine di pace e giustizia: l’esempio delle donne in Iran. Con Shida Galletti, altoatesina di origine iraniana;
– ore 11.00 Biciclettata – Il percorso: partenza da Museion – ciclabile lungo Talvera fino a ponte Langer – ponte Langer – ciclabile di via Trento fino a ponte Loreto – ponte Loreto – attraversamento di piazza Verdi – via Isarco – piazza Parrocchia – via della Posta – piazza Domenicani – la Kolping – via Ospedale – arrivo a Museion. Ore 12.00: Percorsi di impoteramento di genere: spazi di cultura e storie di vita a cura di LISCIA’-Donne che raccontano donne (Officine Vispa);
– ore 12.30 Music by Shanti Baba e Mc Cross Ciclofficina e decorazione bici by PEDALE RADICALE

Da segnalare che venerdì 12 maggio alle ore 20.30 presso lo spazio WE (WOMEN EMPOWERMENT) di piazza Domenicani ci sarà la proiezione de: “Le ragazze del ’43 e la bicicletta” documentario realizzato nel 2015 da UISP. Il video racconta il contributo decisivo delle donne alla Resistenza e in modo particolare quello dei Gruppi di difesa della donna e delle staffette partigiane.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Bolzano2 settimane fa

Fisioterapista aggredita a Bolzano con una coltellata alla gola

Italia ed estero2 settimane fa

Orrore per una tragedia familiare: uomo uccide moglie e due figli

Trentino4 settimane fa

Frana SS47 in Valsugana, riapertura in vista: si punta a marzo per il senso unico alternato

Alto Adige3 settimane fa

Corte d’appello di Venezia ammette definitivamente class action contro Banca Popolare dell’Alto Adige (Volksbank): le scadenze

Bolzano4 settimane fa

Arrestato a Bolzano latitante per reati familiari e droga dopo sei anni di fuga

Economia e Finanza4 settimane fa

L’AGCM interviene sul trasferimento di clienti da Intesa Sanpaolo a Isybank

Merano3 settimane fa

Straniero dà in escandescenza: guardia giurata aggredita a bottigliate finisce in ospedale

Politica4 settimane fa

La nuova giunta provinciale dell’Alto Adige è stata eletta dal consiglio provinciale

Laives4 settimane fa

A Laives i cittadini sono esasperati dalla situazione rifiuti

Società2 settimane fa

Edilizia abitativa agevolata: approvato il nuovo programma di interventi

Politica3 settimane fa

Philipp Achammer lascia la guida della Svp dopo dieci anni

Politica3 settimane fa

Arno Kompatscher esclude il doppio ruolo di presidente e segretario della Svp

Laives2 settimane fa

Incidente stradale a San Giacomo: ciclista 60enne ferito gravemente

Sport4 settimane fa

Sesto Pusteria in festa per il trionfo di Jannik Sinner nel suo primo Slam

Merano3 settimane fa

La tragedia al San Rossore: il fantino Dominik Pastuszka perde la vita dopo una caduta

Archivi

Categorie

più letti