Connect with us

Sport

Pallamano: Bolzano vince la coppa Italia all’ultimo respiro

Pubblicato

-

Bolzano vince la Coppa Italia, mentre Pressano chiude al quarto posto.

Seconda piazza per Siena e terza per Conversano.

Sono questi verdetti della Final Eigh di Coppa Italia che si è conclusa ieri pomeriggio a Siena.

Pubblicità
Pubblicità

Bolzano ha battuto 29 a 31 la società organizzatrice, Siena al termine di una partita molto combattuta, ma nella quale il team altoatesino non è mai andato in svantaggio.

Il primo tempo si concludeva sul punteggio parziale di 19 a 18, ma nella ripresa Bolzano doveva fare i conti col ritorno senese.

Siena raggiungeva la parità del 23 a 23 grazie a due contropiedi innescati da altrettanti errori arbitrali che non sanzionavano due falli ai danni dei giocatori bolzanini.

Per il team altoatesino era quello il momento più difficile della partita, ma ne usciva bene con una rete di Gaeta che valeva il 24 a 23.

Per Siena sarebbe stata un’occasione d’oro per ribaltare l’inerzia della partita, ma non è stata in grado di sfruttarla nella giusta maniera.

Sul 29 a 31 infortunio per Gaeta la cui entità sarà valutata nelle prossime ore, ma nessuna delle due squadre riusciva più a cambiare il risultato e così la Coppa Italia era del Bolzano.

Nella finale per il terzo e quarto posto, Pressano ha lasciato spazio ai giovani.

Il punteggio finale di 22 a 27 premia Cassano che chiudeva in vantaggio anche il primo tempo per 14 a 10.

Pressano però ha disputato lo stesso una Coppa Italia di alto livello ed è stata penalizzata da un doppio infortunio che le ha tarpato le ali.

Ha sfiorato ugualmente la qualificazione alla finale giocando alla pari con Siena, partita nella quale ha pagato lo scotto dovuto ad una panchina corta. Ha dato il massimo, ma purtroppo questa annata sportiva non è nata sotto una buona stella.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza