Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Ambiente Natura

Parco Vedrette di Ries Aurina: giovani al lavoro per ravvivare i prati

Pubblicato

-

Giovani per la biodiversità e la sostenibilità ambientale. Obiettivi ambiziosi che hanno convinto un gruppo di alunne e alunni della scuola elementare della frazione di Vila di Sopra, nel Comune di Perca, a collaborare al progetto riproposto dal Parco naturale Vedrette di Ries-Aurina.

Armati di vanghe, rastrelli, pazienza e passione, ragazze e ragazzi sono stati protagonisti di un’iniziativa molto significativa. La piccola frazione pusterese, come noto, è caratterizzata da una vasta varietà di paesaggi culturali e naturali che rappresentano l’habitat naturale ideale per diverse specie animali e vegetali.

Sempre più spesso, tuttavia, alcune aree marginali vengono abbandonate con un impatto negativo sulla biodiversità a medio e lungo termine.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Per contrastare questa situazione, alunne e alunni della scuola, con il supporto del Parco Naturale Vedrette di Ries-Aurina, la Stazione Forestale di Brunico e i rappresentanti della località montana di Plata (Platten), hanno sfalciato i prati, eliminando piccoli alberi per favorire una maggiore luminosità della distesa di prato, favorendo la crescita di piccole varietà di fiori. 

Come habitat per gli uccelli, sono stati piantati alcuni arbusti e alberi a foglia caduca sotto la guida del comandante della stazione forestale di Brunico, Stefan Schwingshackl. “L’obiettivo è mantenere un’area di transizione frammentata tra la foresta e la zona dei prati, che è l’habitat di numerose specie animali e vegetali“, spiega Markus Kantioler responsabile del Parco naturale Vedrette di Ries-Aurina.

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Alto Adige4 settimane fa

Referendum sulla democrazia diretta: il no stravince con il 76% dei voti

Alto Adige4 settimane fa

Incidente sul lavoro, travolto dal suo trattore: è morto Remo Rossi a 64 anni

Italia ed estero4 settimane fa

Codici: al fianco dell’Antitrust nei procedimenti su Fastweb, Tim, Vodafone e Wind per presunte fatturazioni post recesso

Bolzano4 settimane fa

Tamponamento nella notte in A22: più veicoli coinvolti

Politica4 settimane fa

Referendum, Urzì: sopravvive anche la clausola di garanzia per Bolzano e Laives voluta da Fdi, sconfitta di Svp/Lega/FI

Bolzano2 settimane fa

Incendio in centro a Bolzano: rogo causato dal malfunzionamento di una lavatrice

Bolzano4 settimane fa

Appiano, incidente tra due veicoli all’uscita della Mebo: una donna incastrata tra le lamiere

Bolzano2 settimane fa

Tragico scontro frontale in A 22, muore una donna bolzanina 77 enne. Gravi il marito e un bambino di 10 anni

Alto Adige3 settimane fa

Gli ospedali dell’Alto Adige sono ora cliniche universitarie

Alto Adige2 settimane fa

Rimorchio si stacca dal camion e blocca la strada del Renon

Bressanone4 settimane fa

A22, camion prende fuoco sulla corsia sud dopo l’uscita di Varna – IL VIDEO

Bolzano4 settimane fa

Drammatico incidente in A22, muore 36 enne residente a Bolzano

Alto Adige2 settimane fa

Ponte di Pentecoste: arrestati due stranieri, una denuncia e centinaia di verifiche durante i controlli del Commissariato di P.S. di Brennero

Alto Adige4 settimane fa

Auto esce di strada e finisce in una scarpata: una persona viene trasportata in ospedale

Italia ed estero4 settimane fa

Codici: dietrofront di Costa sulle regole di imbarco, ora proceda anche a risarcire i crocieristi

Archivi

Categorie

di tendenza