Connect with us

Laives

Piscina coperta di Laives, conclusi i lavori di ristrutturazione

Pubblicato

-

Si torna finalmente a nuotare nella piscina coperta di Laives. Si sono infatti conclusi i lavori di ristrutturazione dell’impianto natatorio in zona scolastica, che è tornato a disposizione delle società sportive cittadine.

Iera mattina l’intera giunta comunale ha voluto tenere a battesimo la struttura, che è stata rinnovata completamente e ora si presenta come un piccolo gioiellino. I lavori sono costati complessivamente circa tre milioni di euro e ora gli appassionati del nuoto possono contare su una vasca completamente nuova con cinque corsie (una in più rispetto al passato), impianti tecnologici di ultima generazione e un ambiente davvero confortevole.

È stato un anno difficile per lo sport e tutte le società ne hanno sofferto“, ha esordito il sindaco Christian Bianchi. “Il mio auspicio è che l’apertura della piscina ristrutturata sia un segnale importante per la ripresa delle attività e che le nostre associazioni possano tornare a vivere e a far fare sport ai loro ragazzi. E questo è solo il primo passo, visto che siamo molto impegnati a dare a Laives strutture sportive all’avanguardia: nei giorni scorsi abbiamo approvato il progetto esecutivo per l’ampliamento della zona Galizia che costerà 4,5 milioni di euro e a breve approveremo la copertura della pista di pattinaggio, per la quale è previsto un investimento di 2,5 milioni. Il tutto a conferma della nostra convinzione di quanto sia importante lo sport per tornare alla normalità“.

Pubblicità
Pubblicità

La piscina coperta è stata ristrutturata in due lotti. Il primo, avviato circa due anni fa, riguardava il rifacimento degli spogliatoi, delle docce e soprattutto delle strutture portanti (visto che sopra la piscina si trova il palazzetto dello sport).

Con il secondo lotto – spiega l’assessore ai lavori pubblici Raimondo Pusaterisiamo intervenuti sulla vasca e sugli impianti, rinnovandoli completamente. In questo modo adesso possiamo contare su una struttura moderna, con impianti tecnici di ultima generazione, sia per quanto riguarda la sanificazione dell’acqua, il controllo del cloro e la temperatura. Originariamente era prevista la posa di una vasca in acciaio, ma mi sono battuto affinché venisse realizzato un rivestimento in piastrelle azzurre, perchè anche l’occhio vuole la sua parte e così la struttura è sicuramente molto più gradevole“.

Il vicesindaco Giovanni Seppi ha tenuto a ringraziare l’Ssv Leifers Schwimmen e tutti i genitori dei giovani nuotatori, che nell’ultimo anno sono stati costretti a portare i bambini ad allenarsi a Maso della Pieve. “Ora finalmente si può tornare a casa, con una piscina all’avanguardia e con il plusvalore di una corsia in più per gli allenamenti“.

Molto soddisfatto anche l’assessore allo sport, Luca Dallago, che ha ricordato quanto la giunta comunale sia sempre vicina alle esigenze di tutte le associazioni.

“Per l’Ssv e per tutti i nuotatori di Laives è stato un anno molto difficile, ma ora spero che si possa ripartire a pieno ritmo“. Dallago ha anche sottolineato l’attenzione dei i disabili. “L’Ssv ha sempre avuto un occhio di riguardo nei confronti delle persone diversamente abili e ha disposizione una speciale sedia che consente ai disabili di entrare e uscire dalla vasca comodamente seduti“.

Nel prossimo futuro l’obiettivo dell’amministrazione comunale è di riaprire al pubblico la piscina, prevedendo un paio di aperture alla settimana, presumibilmente una volta alla sera e una al mattino presto.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • Professionisti e autonomi: esonero contributi e bonus ISCRO in arrivo
    A breve sarà operativo l’esonero dei contributi professionisti per l’anno 2021. Il Decreto attuativo firmato dal Ministro del Lavoro, Orlando dovrà dare operatività alla misura che consentirà di non versare per l’anno in corso contributi... The post Professionisti e autonomi: esonero contributi e bonus ISCRO in arrivo appeared first on Benessere Economico.
  • Mise, al via le candidature IPCEI: contributi fino al 100% per progetti digitali innovativi
    Il Ministero dello Sviluppo economico ha aperto le porte ad un bando più che mai attuale, rivolto a tutte le aziende che manifestano il proprio interesse a partecipare alla costruzione di un “IPCEI” nella catena... The post Mise, al via le candidature IPCEI: contributi fino al 100% per progetti digitali innovativi appeared first on Benessere […]
  • Al via la stagione del turismo spaziale, un’economia in crescita
    L’obiettivo di un’economia spaziale fondata anche sul turismo si sta avvicinando così velocemente, tanto da far annunciare la prima data per l’apertura dei viaggi turistici spaziali. Primo volo turistico La compagnia missilistica Blue Origin appartenente... The post Al via la stagione del turismo spaziale, un’economia in crescita appeared first on Benessere Economico.
  • Lavoratori dello spettacolo, in arrivo un Ddl con sostegni e tutele
    In arrivo un disegno di legge temporaneo per rimediare alla discontinuità del lavoro nel mondo dello spettacolo. Una sorta di bonus contributivo per pareggiare, dal punto di vista pensionistico i lavoratori dello spettacolo per gli... The post Lavoratori dello spettacolo, in arrivo un Ddl con sostegni e tutele appeared first on Benessere Economico.
  • Arriva il primo noleggio auto con rata decrescente e pagabile anche in bitcoin
    Dal lavoro alla vita privata, fino al tempo libero: flessibilità è sicuramente la parola dell’anno, tanto da arrivare ad influenzare anche il mondo del noleggio. Anche questo settore infatti, negli ultimi anni ha declinato la... The post Arriva il primo noleggio auto con rata decrescente e pagabile anche in bitcoin appeared first on Benessere Economico.
  • Come cambia il lavoro post-covid, le tendenze secondo il report McKinsey
    L’anno del Covid è stato anche l’anno dello smart working, un’autentica rivoluzione per molti lavoratori e l’Istituto Mckinsey fa luce sulle trasformazioni a cui il mondo del lavoro dovrà adeguarsi. Il report Mckinsey Alla crisi... The post Come cambia il lavoro post-covid, le tendenze secondo il report McKinsey appeared first on Benessere Economico.
  • Il Revenue management per il turismo, una soluzione di successo
    Le dinamiche di internet hanno ormai cambiato le logiche di progettazione e di prenotazione della vacanza. A questo, si aggiungono gli sconvolgimenti finanziari che sono alla base delle crisi economiche innescando meccanismo viziosi. Il mercato... The post Il Revenue management per il turismo, una soluzione di successo appeared first on Benessere Economico.
  • Verso la YOLO Economy, rischiare per cambiare lavoro: i motivi e i settori emergenti
    Il mondo cambia in fretta, a volte più velocemente di quanto previsto. In questo senso l’arrivo del Covid ha straordinariamente accelerato tutti i processi: da quelli economici, ai naturali fino a quelli lavorativi. Il lavoro... The post Verso la YOLO Economy, rischiare per cambiare lavoro: i motivi e i settori emergenti appeared first on Benessere […]
  • Il ritorno alla terra: ISMEA, un bando per agevolare i giovani imprenditori agricoli
    Negli ultimi anni gli imprenditori agricoli under 35 sono aumentati del 12%. Per facilitare questa transizione verso la terra esistono possibilità come ISMEA che permette di aiutare, anche economicamente i giovani che scelgono questa strada.... The post Il ritorno alla terra: ISMEA, un bando per agevolare i giovani imprenditori agricoli appeared first on Benessere Economico.
  • Addio alle buste delle bollette: un trucco per risparmiare
    La svolta crescente dell’online parla anche di risparmio e sostenibilità ecco perché le bollette cartacee sono ormai superate. L’arrivo del digitale ha convertito molti utenti ad entrare nel circuito delle bollette online, pagabili su rete... The post Addio alle buste delle bollette: un trucco per risparmiare appeared first on Benessere Economico.

Categorie

di tendenza