Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Bolzano

Prevenzione e contrasto dei crimini informatici, firmato il Protocollo d’Intesa

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità


Nella mattinata odierna è stato siglato un protocollo di intesa per la prevenzione e il contrasto dei crimini informatici tra la Polizia di Stato e la società Oberalp S.p.A di Bolzano, rappresentati rispettivamente dal Dirigente del Centro Operativo per la Sicurezza Cibernetica della Polizia Postale del Trentino – Alto Adige, Vice Questore della Polizia di Stato Dott. Alberto Di Cuffa e dalla Vicepresidente della società, Dott.ssa Ruth Oberrauch.

Per la Questura di Bolzano era presente la Dirigente della Divisione Anticrimine, dr.ssa Maria Lomartire. L’iniziativa si inserisce nel più ampio e consolidato modello di sicurezzapartecipata” e mira a rafforzare ulteriormente la rete di prevenzione a difesa degli attacchi informatici ad infrastrutture sensibili che, in ambito territoriale, vede convergere l’impegno della Polizia Postale e dei più qualificati rappresentanti della realtà produttiva e imprenditoriale locale.

Il Gruppo Oberalp, fondato nel 1981, è un’azienda a conduzione familiare con sede a Bolzano, Alto Adige. Oggi, il gruppo impiega più di 1.300 collaboratori in tutto il mondo e, oltre allo sviluppo e alla produzione di articoli per gli sport di montagna con i propri marchi, opera come partner di distribuzione per marchi sportivi di fama internazionale.

L’azienda mostra il proprio coraggio nell’aprire nuovi orizzonti e nel proporre innovazione continua di prodotti, processi e pensiero. La consapevolezza e la sensibilità verso l’ambiente e le persone, insieme alla passione per lo sport e per la montagna, stanno alla base della cultura aziendale. Dal 2018 il bilancio di sostenibilità del Gruppo Oberalp „Contribute“ viene pubblicato ogni anno insieme ai dati di bilancio. Già per la sesta volta consecutiva l’azienda è stata unica in Italia ad essere premiata con lo status di “Leader“ da parte della ONG „Fair Wear Foundation“.

Il protocollo d’intesa, siglato stamattina, alla presenza della Dr.ssa Maria Lomartire della Divisione Anticr prevede l’adozione di procedure condivise d’intervento, basate sul tempestivo e reciproco scambio di notizie utili, tese a favorire la circolarità del flusso informativo, essenziale ai fini di una più efficace strategia di prevenzione nel delicato settore della protezione delle reti e delle infrastrutture informatizzate.

L’accordo contempla, altresì, l’organizzazione di mirati momenti formativi, volti a promuovere la diffusione della cultura della prevenzione in campo informatico, ad innalzare la consapevolezza dei rischi connessi all’utilizzo degli strumenti tecnologici e a realizzare strategie comuni per incrementare i livelli di prevenzione e di contrasto dei reati predatori, perpetrati ai danni delle reti e dei sistemi informativi.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Bolzano2 settimane fa

Fisioterapista aggredita a Bolzano con una coltellata alla gola

Trentino4 settimane fa

Frana SS47 in Valsugana, riapertura in vista: si punta a marzo per il senso unico alternato

Italia ed estero2 settimane fa

Orrore per una tragedia familiare: uomo uccide moglie e due figli

Alto Adige2 settimane fa

Corte d’appello di Venezia ammette definitivamente class action contro Banca Popolare dell’Alto Adige (Volksbank): le scadenze

Economia e Finanza4 settimane fa

L’AGCM interviene sul trasferimento di clienti da Intesa Sanpaolo a Isybank

Merano3 settimane fa

Straniero dà in escandescenza: guardia giurata aggredita a bottigliate finisce in ospedale

Trentino4 settimane fa

Orso insegue due ragazzi in Val di Sole

Bolzano4 settimane fa

Arrestato a Bolzano latitante per reati familiari e droga dopo sei anni di fuga

Laives4 settimane fa

A Laives i cittadini sono esasperati dalla situazione rifiuti

Società2 settimane fa

Edilizia abitativa agevolata: approvato il nuovo programma di interventi

Politica4 settimane fa

La nuova giunta provinciale dell’Alto Adige è stata eletta dal consiglio provinciale

Politica3 settimane fa

Philipp Achammer lascia la guida della Svp dopo dieci anni

Politica3 settimane fa

Arno Kompatscher esclude il doppio ruolo di presidente e segretario della Svp

Laives2 settimane fa

Incidente stradale a San Giacomo: ciclista 60enne ferito gravemente

Sport4 settimane fa

Sesto Pusteria in festa per il trionfo di Jannik Sinner nel suo primo Slam

Archivi

Categorie

più letti