Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Economia e Finanza

Privacy e dati personali, online il bando per gli operatori economici

Pubblicato

-

L’Agenzia per i contratti pubblici (ACP) della Provincia autonoma di Bolzano ha attivato sul proprio sito una vetrina digitale dedicata a tutti gli operatori economici interessati a offrire il servizio di responsabile della protezione dei dati personali (Data Protection Officer).

Tale servizio viene proposto a tutti gli enti pubblici dell’Alto Adige, in alternativa alla nomina di un responsabile interno, per consentire loro di adeguarsi in modo semplice, agile ed economicamente conveniente alla normativa europea sulla privacy in vigore da maggio 2018.

Per gli enti che dispongono già di questa figura, la vetrina mette a disposizione ulteriori servizi di supporto, come ad esempio l’adozione di un software ad hoc.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Gli enti pubblici potranno consultare su questa vetrina un ventaglio di offerte presentate secondo condizioni minime definite, prediligendo quella più confacente alle proprie esigenze e disponibilità di budget e contattando più facilmente l’operatore prescelto.

Le regole del bando

Ai sensi della legge provinciale sulla spending review del 2002 il Mercato elettronico rappresenta la prima opzione cui gli enti pubblici devono ricorrere nell’affidamento dei servizi al di sotto della soglia comunitaria di spesa. Il bando – che sarà attivo per i prossimi tre anni – si aggiunge così al paniere dei prodotti e servizi disponibili sul Mercato elettronico della Provincia Autonoma di Bolzano.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

La raccolta delle candidature dei soggetti da abilitare all’offerta del servizio da parte dell’Agenzia per gli appalti avviene in forma di bando sul Portale Appalti ACP. Il contenuto del bando, inclusa la definizione dei compiti e le altre clausole, è stato definito sulla base della normativa europea sulla privacy, ossia il Regolamento UE n. 2016/679 denominato General Data Protection Regulation, entrato in vigore il 25 maggio 2018.

NEWSLETTER

Benessere e Salute4 settimane fa

Sanità, dal 1 gennaio 2023 nuove regole per l’accesso agli ospedali

Alto Adige3 settimane fa

Partirà una class action contro la Volksbank (Banca Popolare dell’Alto Adige)

Bolzano4 settimane fa

Muore a 42 anni Chiara Cantaloni, ricercatrice senior all’Eurac di Bolzano

Politica3 giorni fa

La moneta regionale dell’Alto Adige è sempre più vicina

Alto Adige4 settimane fa

Morta Paola Zani, commissario capo della Questura di Bolzano

Alto Adige4 settimane fa

Pedone investito da scooter in via Palermo, Repetto: «Giunta litiga invece di trovare soluzioni»

Bressanone4 settimane fa

Bressanone: corteo storico per l’Epifania

Alto Adige4 settimane fa

Capodanno, i Vigili del Fuoco avvisano: “Festeggiamo senza rischiare, usiamo correttamente i fuochi d’artificio”

Alto Adige3 settimane fa

Valanga in Val Gardena, gravissimo un carabiniere

Alto Adige3 settimane fa

Resoconto attività 2022 della Polizia Postale e delle Comunicazioni e dei Centri Operativi Sicurezza Cibernetica

Merano2 settimane fa

Nuova raccolta dell’umido, falsa partenza, Zampieri (FdI): sulla gestione rifiuti Comune imbarazzante

Bolzano3 settimane fa

Sono ancora gravissime le condizioni di Giovanni Andriano, il 49 enne travolto ieri da una valanga il Val Gardena

Laives3 settimane fa

Laives, auto ibrida prende fuoco mentre è in carica: i vigili del fuoco evitano il peggio

Alto Adige4 settimane fa

Termeno, crolla un pezzo dell’autolavaggio sulla macchina: intervengono i vigili del fuoco

Politica1 settimana fa

Parcheggio Cimitero sud a Oltrisarco, approvata la proposta di privatizzazione dell’area sosta camper

Archivi

Categorie

di tendenza