Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Arte e Cultura

Quinta edizione per il Bolzano in 48 ore Short Film Festival: iscrizioni fino al 19 settembre

Pubblicato

-

Bolzano in 48H – Short Film Contest è giunto alla sua quinta edizione e non mancheranno i colpi di scena, tante infatti le novità previste per il 2021 che vedrà i filmmaker all’opera a settembre.  La sfida rimane di quelle quasi impossibili: ideare e realizzare un cortometraggio in sole due giornate nel territorio bolzanino. Si tratta di un’iniziativa del Comune di Bolzano, organizzata da Cooperativa 19 e aperto a troupe da tutta Italia

 IL CONTEST – BZ48H.

Torna a fine settembre Bolzano in 48H – Short Film Contest. BZ48H, così l’abbreviazione del titolo dell’iniziativa, è un contest cinematografico che lancia ad artisti e filmmakers la sfida di realizzare un cortometraggio nel tempo limite di 48 ore, dall’ideazione alla post-produzione. La quinta edizione avrà inizio il 24 settembre 2021 e terminerà il 26 settembre 2021 a Bolzano. Per partecipare al contest è necessario iscriversi entro il 19 settembre, versando una quota di 50 euro, il regolamento completo si trova sul sito: www.bz48h.com. Si tratta di un’iniziativa del Comune di Bolzano, organizzata da Cooperativa 19.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

L’obiettivo principale per i partecipanti è – anche per questa nuova edizione – quello di raccontare la città di Bolzano da prospettive e punti di vista inediti. Il team vincitore dovrà avvalersi di un mix di capacità tecniche, sangue freddo e intraprendenza per aggiudicarsi uno dei premi in palio e Bolzano sarà la protagonista indiscussa di tutte le produzioni. I cortometraggi infatti dovranno essere scritti, girati e post-prodotti all’interno delle 48 ore e all’interno dei confini della città di Bolzano e la durata di ogni film dovrà essere compresa tra 1 minuto e 8 minuti. Rispetto al genere di appartenenza, ci sarà una libertà totale: fiction, documentario, videoclip, animazione, video arte. La sfida inoltre è aperta a tutti: professionisti, studenti di cinema e amatori, sia locali che provenienti da altre città. E’ possibile partecipare da soli o in gruppo e le riprese possono essere fatte con la tecnica che si preferisce.

Anche quest’anno protagonisti della sfida sono gli “indizi” che saranno forniti dall’organizzazione al cosiddetto “starting point” del 24 settembre 2021 e che vanno assolutamente rispettati. Il primo indizio è una location specifica della città all’interno della quale dovrà essere girata almeno una scena del cortometraggio e che verrà estratta a sorte (una location diversa per ogni squadra partecipante); il secondo un oggetto che dovrà comparire come elemento integrante nel film (uguale per tutti), il terzo è un indizio segreto che verrà comunicato solo alla partenza. Gli indizi rappresentano uno stimolo creativo, un punto di partenza per la narrazione, fondamentali per rendere la sfida ancora più avvincente.

I PREMI

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

I premi sono ogni anno più prestigiosi, dalla scorsa edizione è presente il premio del pubblico: 700€ lordi andranno al vincitore selezionato dal pubblico in sala durante la serata finale di proiezione. Gli altri premi:

MIGLIOR CORTO BZ48H – GIURIA DI QUALITÀ: 2000 € lordi assegnati dalla Giuria di Qualità e offerti dal Comune di Bolzano. Il film vincitore sarà inoltre proiettato alla 18° edizione di Lago Film Fest (2022).

IDM PRIZE for Post Production @CineChromatix: al team vincitore servizi di postproduzione per un futuro progetto negli studi di CineChromatix (Merano).

PREMIO CINEMA|TECH PANALIGHT SÜDTIROL: un referente Panalight selezionerà il team vincitore che potrà usufruire di un noleggio attrezzatura del valore di 3000€ lordi.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

PREMIO RAI ALTO ADIGE: al team vincitore verrà commissionata la realizzazione di un prodotto audiovisivo per Rai Alto Adige

SPECIALE LAGO FILM FEST: per tutti i team partecipanti saranno disponibili gli accrediti per accedere alla 18° edizione di Lago Film Fest 2022.

Altro importante incentivo a partecipare è dedicato a chi decide di prendere parte al contest bolzanino ma non è residente in Alto Adige! Azienda di Soggiorno e Turismo di Bolzano offre alloggio gratuito per 3 notti alle 7 troupe, provenienti da altre province, che per prime completeranno l’iscrizione al contest. L’offerta è valida per un massimo di 6 componenti per troupe. Al raggiungimento delle prime 7 troupe scadrà l’offerta e ne verrà data comunicazione sul sito ufficiale e canali social. Il regolamento completo è sul sito www.bz48h.com.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Merano25 minuti fa

Merano: referendum provinciale del 29 maggio, notizie utili

Bressanone2 ore fa

Gli studenti della scuola professionale Tschuggmall, incontrano l’amministrazione comunale da vicino

Alto Adige2 ore fa

Prevenire gli eventi naturali in Alto Adige, al via la prima fase della campagna informativa «Informati e preparati»

Merano3 ore fa

«Passe-Partout»: alla scoperta della Merano meno conosciuta

Merano4 ore fa

Efficienza energetica: presentazione del progetto IDEE

Bolzano4 ore fa

Klimamobility 2022: la mobilità sostenibile oggi e domani

Bolzano18 ore fa

Presentata la nuova pedo-ciclabile di via Lancia, tra la rotatoria di via Grandi e via Galilei

Bolzano18 ore fa

Settimana Nazionale della Celiachia: le iniziative promosse dal servizio Ristorazione Scolastica del Comune di Bolzano

Politica18 ore fa

Festival della sostenibilità, tanta scena e poca sostanza

Alto Adige18 ore fa

Seconda vaccinazione di richiamo assolutamente necessaria, soprattutto per gli anziani

Bressanone18 ore fa

La montagna chiama, 21 maggio: al via la stagione estiva sulla Plose

Merano19 ore fa

Azienda Servizi municipalizzati ASM: terminato il sondaggio, utenza soddisfatta

Merano19 ore fa

Merano, assistenza agli anziani: «Casa Wolkenstein» modello vincente

Hi Tech e Ricerca19 ore fa

Sicurezza online, Regno Unito: gli amministratori delegati del «Tech» verranno processati ancora più velocemente degli altri

Alto Adige19 ore fa

Riparte la campagna «No Credit» per la sicurezza sulle strade

Bolzano2 settimane fa

Bolzano, alla fermata dell’autobus trovato il corpo senza vita di un 60enne

Alto Adige2 settimane fa

Coronavirus: 45 casi positivi da PCR e 496 test antigenici positivi

Alto Adige2 settimane fa

Coronavirus: 8 casi positivi da PCR e 124 test antigenici positivi

Bolzano4 settimane fa

Bolzano, auto esce di strada e finisce nel giardino di una casa

Bolzano4 settimane fa

Rissa davanti all’Interspar di Bolzano sud – IL VIDEO. Urzì: “Ennesimo degrado”

Bolzano2 settimane fa

Il Lido di Bolzano riapre al pubblico sabato 21 maggio: tariffe invariate

Sport2 settimane fa

Biglietti FC Südtirol – Modena. Le modalità di acquisto dei ticket per gara-3 della Supercoppa di Serie C 2022

Bolzano2 settimane fa

Bolzano, sgomberato uno stabile in disuso: tunisino aggredisce 4 agenti, arrestato

Benessere e Salute2 settimane fa

Come avviene un richiamo di prodotti alimentari? Mangiare, bere ed altre delizie: lo sapevate che…?

Musica3 settimane fa

Bolzano Festival Bozen 2022 «Musica senza confini»

Bolzano4 settimane fa

Incendio sopra Bolzano: le fiamme partite dal Virgolo

Bolzano4 settimane fa

Giro ciclistico “Tour of the Alps” a Bolzano: i divieti di mercoledì 20 aprile

Sport4 settimane fa

Stadio Druso a Bolzano: aperta la nuova tribuna Zanvettor

Politica4 settimane fa

Doppia cittadinanza e grazia agli ex terroristi. Sven Knoll “importante la vicinanza del parlamento austriaco”

Val Pusteria4 settimane fa

Era scomparsa a Valdaora: trovata dopo tre mesi la salma di Marianne Sagmeister

Archivi

Categorie

di tendenza