Connect with us

Laives

Raccolta dell’umido a Laives: partito il servizio

Pubblicato

-

In questi giorni SEAB sta completando il posizionamento dei contenitori per la raccolta dell’organico a Laives e il servizio è già attivo. Nelle zone ancora sprovviste è solo questione di giorni prima del via: entro la fine di gennaio saranno infatti distribuiti gli ultimi kit con le chiavi (per esempio ai cittadini trasferitisi di recente) e la raccolta sarà avviata sull’intero territorio comunale.

La grande maggioranza dei cittadini ha già ricevuto il kit di raccolta e la lettera contenente la chiave (classica oppure il “tag” elettronico). Nelle lettere personalizzate ogni cittadino trova anche la posizione del “suo” contenitore. Tutti i cittadini che dispongono di una chiave possono quindi iniziare a fare la raccolta appena troveranno il loro contenitore posizionato.

Per sostenere la fase finale dell’introduzione del nuovo servizio, SEAB, in cooperazione con il Comune di Laives, ha realizzato anche un breve video che risponde ancora una volta alle domande più importanti: Cosa si raccoglie e cosa no? Come si utilizza il kit di raccolta? Dove devo portare i miei rifiuti organici? 

Pubblicità
Pubblicità

Il video è stato realizzato anche per sostituire, almeno in parte, le serate informative annullate purtroppo a causa delle restrizioni Covid ed è disponibile sul canale youtube di SEAB: https://youtu.be/KPUL-tEr6bM

Sul sito internet www.fabiofabio.it, dedicato alla raccolta dell’organico a Laives, i cittadini possono inoltre trovare le risposte alle domande più frequenti, per esempio: “Faccio il compostaggio dei miei rifiuti organici. Posso disdire la partecipazione alla nuova raccolta?” oppure “A quanto ammonta la tariffa dell’organico?”.

La sezione interna viene aggiornata regolarmente, in base alle domande che i cittadini pongono a SEAB tramite il modulo di contatto presente sul sito.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza