Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

Residenze per anziani: nonostante l’emergenza Covid-19, il Natale verrà celebrato nelle case di riposo

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

Nelle 76 case di riposo altoatesine risiedono attualmente circa 4.400 persone che necessitano di vari livelli di assistenza da parte di circa 5.100 operatori. A causa delle limitazioni previste dalla pandemia da Covid-19, quest’anno non in tutte le strutture sarà possibile consentire le visite natalizie da parte dei familiari dei residenti.

Ciononostante in tutte le strutture verrà celebrata la festività del Natale che sarà organizzata in base alle singole possibilità. I componenti della task force interdisciplinare hanno trattato questa tematica nel corso della loro recente seduta.

Riteniamo molto importante che le persone residenti nelle strutture per anziani, in particolare nel periodo natalizio, non vengano lasciate sole e vengano assistite. Non solo sotto il profilo sanitario, ma anche dal punto di vista emotivo ed umano“, sottolinea l’assessora alle politiche sociali, Waltraud Deeg.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Nelle strutture si è cercato da parte dei dirigenti e degli operatori di trovare e realizzare soluzioni alternative e creative per offrire ai residenti delle strutture un Natale sereno ed accogliente. Purtroppo non in tutte sarà possibile organizzare le visite natalizie dei parenti. Vi è però la possibilità di ospitare gli anziani per un breve periodo a casa ed, in alcune strutture, gli ospiti potranno celebrare il Natale assieme ai parenti.

Restano inoltre in vigore anche durante il periodo natalizio le visite in base alle norme sinora previste. A questo scopo l’Azienda sanitaria, in collaborazione con le case di riposo ed i Dipartimenti degli assessori Deeg e Widmann, effettua, a partire da oggi, uno screening mediante test antigenici rapidi e molecolari.

Il Natale verrà quindi festeggiato anche nel 2020, pur se con regole diverse rispetto agli altri anni. Sono però certa che queste giornate saranno celebrate in maniera particolare da parte degli ospiti delle nostre case di riposo“, conclude l’assessora Deeg.

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

La task force interdisciplinare è composta da rappresentanti degli Uffici provinciali competenti, dell’Associazione residenze per anziani , dei dirigenti dell’assistenza agli anziani, dell’Azienda sanitaria, degli infermieri, del Servizio psicologico, della Protezione civile e del personale sanitario di riferimento delle case di riposo.

ck/fg

NEWSLETTER

Alto Adige7 giorni fa

In fuga dalla giustizia si è rifugiato in montagna, ma è stato tradito dalla propria personalità

Bolzano3 settimane fa

Tifoso bolzanino istiga dei giovani alla violenza contro dei supporters albanesi. Scatta il daspo triennale

Bolzano3 settimane fa

Scoperto magazzino di droga a Bolzano: 42enne denunciato

Bolzano3 settimane fa

Ancora problemi per l’ordine pubblico e la sicurezza dei cittadini. Il questore chiude il bar Cristallo

Alto Adige3 settimane fa

Frana a Longiarù, Val Badia (Video) proseguono senza sosta i lavori per limitare i danni. Evacuate 56 abitazioni

Bolzano4 settimane fa

Casa e lavoro del domani: visione sinergica per progettare il futuro di Bolzano

Alto Adige3 settimane fa

Alto Adige flagellato dal maltempo, alberi abbattuti, grandine e forte vento

Italia ed estero3 settimane fa

Strage a La Mecca: almeno 800 morti tra i pellegrini durante l’Hajj: cosa è successo

Bolzano3 settimane fa

Danneggia le autovetture in sosta in zone diverse della città e minaccia gli agenti

Oltradige e Bassa Atesina3 settimane fa

Tragedia sui binari: donna investita e uccisa da un treno a Salorno

Sport4 settimane fa

Il Bolzano Baseball Club coglie la seconda vittoria sul campo amico

Bolzano3 settimane fa

Magazzini pieni e poca liquidità: negozi altoatesini in difficoltà

Alto Adige3 settimane fa

ConnX: La Rivoluzione della Mobilità Urbana Presentata da Leitner

Alto Adige2 settimane fa

Bolzano: 43 nuovi agenti rinforzano la Polizia di Stato

Bolzano3 settimane fa

Irrompe negli uffici della provincia, minaccia gli impiegati ed aggredisce gli agenti

Archivi

Categorie

più letti