Connect with us

Val Pusteria

Riattivazione Ferrovia Brunico-San Candido il 15 febbraio

Pubblicato

-

Lungo la ferrovia della Pusteria sono proseguiti a pieno ritmo i lavori per stabilizzare i versanti nella gola della Rienza fra Brunico e Valdaora al fine di porre in sicurezza la linea ferroviaria.

Gli interventi si erano resi necessari in seguito allo smottamento che aveva invaso e danneggiato i binari. I lavori vengono eseguiti in accordo con la società inhouse STA Strutture Trasporto Alto Adige Spa.

Ferrovia nuovamente riattivata dal 15 febbraio 

Pubblicità
Pubblicità

Presso il punto nevralgico della linea ferroviaria a Valdaora ieri (11 febbraio) si è fatto un quadro della situazione dei lavori l’assessore provinciale alla mobilità, Daniel Alfreider, assieme a Martin Ausserdorfer, presidente di STA, e ad alcuni tecnici, in rappresentanza di RFI Rete Ferroviaria Italiana. L’ultimazione degli interventi dovrebbe avvenire per il 14 febbraio in modo tale che l’esercizio ferroviario sulla ferrovia della Pusteria nel tratto Brunico-San Candido potrebbe essere riattivato da lunedì 15 febbraio.

Lo hanno riferito i tecnici di RFI ai presenti. L’assessore Daniel Alfreider ha espresso la sua soddisfazione perché “i treni della linea ferroviaria della Pusteria costituiscono un mezzo di trasporto di rilievo per molti lavoratori pendolari e studenti e la sicurezza dei passeggeri è sempre prioritaria”. In sostituzione dei treni al momento possono usufruire di bus sostitutivi, informazioni sono reperibili su portale www.altoadigemobilita.info

Massiccio intervento di consolidamento dei versanti

In seguito alla ripulitura del versante i terreni sul coronamento superiore della frana in adiacenza al binario sono stati consolidati con una paratia di pali. Il versante a valle ha ottenuto un nuovo profilo ed è stato consolidato per mezzo della posa di rafforzamenti corticali, ovvero geocompositofuni metalliche e chiodi. Sono stati, inoltre, realizzati drenaggi, canali di raccolta e regimazione dell’acqua ed un nuovo sotto-attraversamento idraulico della linea.

Questi ultimi lavori proseguiranno anche dopo la riattivazione della linea. “I lavori più significativi sono ora conclusi, anche se, soprattutto per le condizioni meteo sfavorevoli, qualche volta gli interventi di ripristino e di messa in sicurezza si sono presentati complessi”, ha posto in evidenza Martin Ausserdorfer. Molte le imprese altoatesine coinvolte con grande sforzo nell’esecuzione dei lavori.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • Smart Money, contributi a fondo perduto per Startup innovative
    Con una dotazione totale di 9,5 milioni di euro, a partire dal 24 giugno potranno essere presentate le domande di agevolazione per Startup innovative dal Programma Smart Money. Smart Money, Cos’è Smart Money è una... The post Smart Money, contributi a fondo perduto per Startup innovative appeared first on Benessere Economico.
  • Codacons, proposta di risarcimento per somministrazione Astrazeneca agli under 60
    Il caos generato intorno al siero anti-covid, Astrazeneca che ha gettato nel panico, nell’incertezza e nella cattiva informazione migliaia di italiani ha spinto Codacons a lanciare un’azione collettiva per il risarcimento. Il caso Astrazeneca Uno... The post Codacons, proposta di risarcimento per somministrazione Astrazeneca agli under 60 appeared first on Benessere Economico.
  • Criptovalute paragonate ai mutui subprime del 2008: l’allarme della Consob
    Il fenomeno criptovalute è così attuale e crescente, tanto da spingere il numero uno della Consob, Paolo Savona a lanciare un’allarme sulla situazione. La similitudine tra criptovalute e mutui subprime Savona infatti, ha dedicato un... The post Criptovalute paragonate ai mutui subprime del 2008: l’allarme della Consob appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus Irpef 2021, 100 euro in più in busta paga: a chi spetta
    Il vecchio Bonus Renzi da 80 euro si evolve e diventa un Bonus Irpef da 100 euro. Con l’ultima legge di Bilancio infatti, vengono riviste le regole e il nome del vecchio bonus. A chi... The post Bonus Irpef 2021, 100 euro in più in busta paga: a chi spetta appeared first on Benessere Economico.
  • Imu 2021: esenzioni ed agevolazioni previste
    Il Governo potrebbe estendere l’esenzione Imu, ampliando la categoria di soggetti che non saranno tenuti a versare la prima rata. Imu 2021, chi rientra nell’esenzione Un nuovo emendamento al Decreto Sostegni Bis potrebbe andare incontro... The post Imu 2021: esenzioni ed agevolazioni previste appeared first on Benessere Economico.
  • P. A, lo Stato dice addio ai ritardi e paga in anticipo i suoi debiti
    I ritardi, tipici della Pubblica Amministrazione potrebbero presto diventare un lontano ricordo. La notizia è stata raccontata dai dati diffusi dal Ministero dell’Economia e delle Finanze riguardo i tempi medi impiegati durante l’anno 2020 dallo... The post P. A, lo Stato dice addio ai ritardi e paga in anticipo i suoi debiti appeared first on […]
  • Ritorna il Bonus Sanificazione: tutti i dettagli e le novità
    Con le riaperture torna anche il Bonus Sanificazione e DPI anche per il 2021 per una ripartenza in sicurezza. Il Decreto Sostegni bis ripropone l’agevolazione per i titolari di partita Iva, seppur in una percentuale... The post Ritorna il Bonus Sanificazione: tutti i dettagli e le novità appeared first on Benessere Economico.
  • Nuove P.Iva: le regole per i contributi a fondo perduto
    Con l’arrivo delle nuove agevolazioni a fondo perduto per le partite Iva, scattano anche le regole per l’accesso al contributo. Le agevolazioni Le nuove attività ed imprese economiche hanno diritto ad un contributo a fondo... The post Nuove P.Iva: le regole per i contributi a fondo perduto appeared first on Benessere Economico.
  • Nasce l’Osservatorio Fiscale Europeo, passo verso una tassazione più equa
    Come noto, nell’Unione Europea alcuni Paesi attuano politiche fiscali aggressive a scapito di altri. Di conseguenza, questa mossa consente loro di attirare molti investitori con una tassazione favorevole. In questo sistema si inserisce l’Osservatorio fiscale... The post Nasce l’Osservatorio Fiscale Europeo, passo verso una tassazione più equa appeared first on Benessere Economico.
  • Accordo storico al G7: tassazione minima al 15% per le multinazionali, quali conseguenze
    Dopo anni di pressione dell’Unione Europea, Whasington cede e apre la possibilità di una tassa digitale globale per le multinazionali del web. Di cosa si tratta e come funziona L’accordo parla di un’imposta minima del... The post Accordo storico al G7: tassazione minima al 15% per le multinazionali, quali conseguenze appeared first on Benessere Economico.

Categorie

di tendenza