Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Politica

Valdaora, una politica della viabilità contro la popolazione

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

Ieri il Consiglio comunale di Valdaora ha approvato, con 10 voti favorevoli e 8 contrari, la variante alla rotatoria a due piani all’ingresso del paese. Questo significa che la locale Svp appoggia una soluzione che va contro gli obiettivi del piano climatico e di sostenibilità della Giunta provinciale.

L’assessore provinciale Alfreider aveva già detto no per le Olimpiadi, sostenendo che o si realizza questo progetto oppure non se ne farà niente. Ancora una volta si dimostra quanto ampia sia la forbice tra chiacchiere sulla sostenibilità e concrete azioni politiche.

Venerdì scorso, l’evento organizzato nel centro congressi di Valdaora dalla Initiativgruppe Olang/ Rasen Antholz è stato molto partecipato dalla cittadinanza. In tutti gli interventi è emerso un chiaro no contro la rotatoria a due piani e il sì a una semplice rotatoria con tangenziale.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Mi ha particolarmente colpita la chiara presa di posizione della Consulta dei giovani, che si è espressa a favore della variante che tutela il paesaggio ed è più economica. L’assessore provinciale Alfreider non era presente, ma già in occasione della presentazione dei progetti per gli accessi di Valdaora e Rasun Anterselva aveva detto che o si fa la variante a due piani o non si farà niente.

A questo punto sorgono importanti interrogativi: la voce dei cittadini verrà semplicemente ignorata? Idem per la voce dei giovani, che in futuro dovranno correggere gli errori commessi oggi? Questo progetto è in linea con il piano climatico? Con il sì alla variante a due piani del Consiglio comunale sono state date alcune risposte, che dimostrano arroganza politica e poca lungimiranza“, sostiene Maria Elisabeth Rieder del Team K.

Alla recente serata informativa nel paese, il malcontento dei cittadini di Valdaora, ma anche di Rasun-Anterselva, era palpabile. Le pressioni esercitate dall’assessore Alfreider sull’utilizzo dei fondi olimpici per finanziare gli accessi al paese sono per molti inaccettabili.

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

Secondo me, un passaggio dell’intervento di quella sera a Valdaora dell’esperto di traffico Hermann Knoflacher ha toccato il cuore della questione, parlando di ‘una politica della viabilità CONTRO la popolazione’. Ciò che mi disturba immensamente in questa discussione è il clima di paura che circonda le Olimpiadi.

Alcuni si comportano come se il sistema dei trasporti dovesse collassare nel giro di tre anni se non spendiamo subito i soldi disponibili in cemento e grandi infrastrutture. Eppure tutte queste decisioni contraddicono il piano climatico e la strategia di sostenibilità della Giunta provinciale.

Perché una semplice rotatoria all’ingresso di Valdaora, analoga a quelle di Dobbiaco, Braies, Monguelfo o quella di Varna vicino a Bressanone, attraverso la quale passano 25mila auto al giorno, non dovrebbe funzionare, deve essermi spiegato in modo coerente. Fino ad allora, queste decisioni sono incomprensibili, tutt’altro che nell’interesse dei nostri figli e nipoti, che subiranno le conseguenze delle decisioni prese oggi“, afferma Alex Ploner.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Merano1 ora fa

Politica senza privilegi. I Verdi di Merano donano una parte del loro gettone di presenza

Alto Adige8 ore fa

Termovalorizzatore di Bolzano, in visita la terza commissione

Merano8 ore fa

PM rimuove le accuse di lesioni costali nel caso Gruber

Trentino8 ore fa

Il governo non impugnerà la legge trentina sugli orsi

Val Pusteria9 ore fa

Confindustria Alto Adige: l’assemblea in Val Pusteria ha confermato Peter Rech rappresentante comprensoriale

Oltradige e Bassa Atesina10 ore fa

La prima tappa di “Borgo diVino in tour 2024” fa sosta a Egna con un ricco programma

Laives11 ore fa

Il sottopasso al contrario: “Barriera architettonica che non protegge i più deboli”

Val Pusteria11 ore fa

Rio Pusteria, l’incontro tra i Carabinieri e il Sindaco Heinrich Seppi

Oltradige e Bassa Atesina12 ore fa

Lamentele per impennate, derapate, guida a folle velocità. Aumentano i controlli al ponte Ischia Frizzi

Bolzano12 ore fa

Tentano la rapina e scatta una rissa. Espulsi tre cittadini marocchini

Val Pusteria1 giorno fa

Patenti di guida irregolari in Val Pusteria. I controlli dei Carabinieri

Valle Isarco1 giorno fa

Vipiteno, un inverno in crescita e il lancio della nuova ActivCard

Merano1 giorno fa

Quattro giorni d’immersioni nella bellezza del verde con “Merano Flower Festival”

Merano1 giorno fa

La cooperativa sociale Ginko pensa all’apertura del negozio nel rione Maria Assunta a Merano

Val Pusteria1 giorno fa

Denunciata falsa operatrice dell’assistenza domiciliare che ha tentato di rubare in casa di persone anziane

Alto Adige4 settimane fa

Carabinieri di Bolzano lanciano una campagna di sensibilizzazione contro le truffe agli anziani

Alto Adige4 settimane fa

Hotel altoatesini bersaglio di truffe seriali, denunciato un 46enne napoletano

Bolzano4 settimane fa

Rissa al Druso: quattro daspo emessi dal questore

Alto Adige4 settimane fa

Automobilista ferito gravemente dopo un impatto con un camion in valle Aurina

Politica4 settimane fa

Tensione in giunta sulla commissione pari opportunità: critiche da Galateo di Fratelli d’Italia

Salute4 settimane fa

Servizio Sanitario Nazionale, per l’89% degli italiani è sacro

Val Pusteria4 settimane fa

Operazione di controllo a Brunico e Bressanone: irregolarità in bar e sanzioni del Questore

Oltradige e Bassa Atesina4 settimane fa

Girava tra le case con arnesi da scasso a Montagna: denunciato

Alto Adige4 settimane fa

Incidente sulla MeBo: camper in fiamme sulla corsia sud

Alto Adige4 settimane fa

Polizia intensifica i controlli su alcol e droga tra i conducenti in Alto Adige

Merano4 settimane fa

Controlli speciali a Merano: il questore notifica altri decreti di espulsione

Italia ed estero4 settimane fa

Ungheria: Ilaria Salis in tribunale ancora con manette e catene

Alto Adige3 settimane fa

Albanese arrestato con undici chili di droga e biciclette rubate: permesso di soggiorno revocato

Motori4 settimane fa

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio eletta “Sedan of the Year”

Alto Adige4 settimane fa

Polizia arresta ricercato al rientro in Italia e intensifica controlli a Vipiteno e Brennero

Archivi

Categorie

più letti