Connect with us

Val Pusteria

Rasun-Anterselva e Valdaora: accessi sicuri, spazio a treno, bus, bici

Pubblicato

-

Condividi questo articolo

Con una rotatoria con bypass in direzione Rasun-Anterselva e un incrocio a piani sfalsati in direzione Valdaora, sulla strada statale della Val Pusteria (SS 49), la Provincia e i Comuni di Rasun-Anterselva e Valdaora vogliono disinnescare due incroci pericolosi in un colpo solo. Entrambi i progetti sono richiesti da anni dai Comuni.

Le soluzioni individuate dai progettisti sono state presentate ieri (27 marzo) a Rasun di Sopra in un incontro con i cittadini. I Comuni avevano già commissionato i relativi studi a partire dal 2011, hanno riferito i sindaci Georg Reden e Thomas Schuster, sottolineando l’urgente necessità dell’intervento.

I nostri tre obiettivi sono: ottenere una maggiore sicurezza per tutti gli utenti della strada, promuovere ulteriormente la mobilità in autobustreno e bicicletta grazie al collegamento con la stazione ferroviaria e a piste ciclabili adeguate, nonché consentire un traffico fluido attraverso la Val Pusteria“, ha sottolineato l’assessore provinciale alla Mobilità Daniel Alfreider. Inoltre, gli interventi devono inserirsi nel paesaggio, ha dichiarato Martin Vallazza, direttore del Dipartimento Mobilità.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Presentate soluzioni di mobilità semplici ed efficienti

“Abbiamo effettuato diversi studicalcoli e simulazioni per questo tratto di strada, percorsa in media da 20.000 veicoli al giorno e costantemente teatro di numerosi incidenti, e la soluzione combinata di un incrocio a piani sfalsati per Valdaora e di una rotatoria con bypass per Rasun-Anterselva soddisfa al meglio tutte le esigenze, e cioè sicurezza, intermodalità, contenimento dei costiresilienza e rispetto dell’ambiente“, ha spiegato l’esperto di mobilità Stefano Ciurnelli sulla base dei numerosi dati raccolti. Ciurnelli ha spiegato, sulla base di proiezioni, che due rotatorie non sarebbero in grado di gestire il volume di traffico e che gli ingorghi sarebbero inevitabili.

Insieme a geologi, pianificatori del paesaggio ed esperti di traffico, si è cercata la soluzione migliore“, ha riferito Dieter Schölzhorn del team di progettazione.

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

Con una semplice rotatoria e una corsia unica, il collegamento con i percorsi pedonali e ciclabili e le strade d’accesso, l’incrocio a T nelle immediate vicinanze della segheria all’ingresso della valle di Anterselva sarà migliorato per tutti gli utenti della strada, ha spiegato Florian Knollseisen, vicedirettore dell’Ufficio tecnico strade Nord-Est. Presso la piccola chiesa “Toning Stöckl” potrà essere creato uno spazio libero come punto di incontro.

Knollseisen ha spiegato che per l’intersezione in direzione Valdaora, più difficile da mettere in sicurezza rispetto a quella di Rasun-Anterselva a causa dei numerosi camion che transitano in quel punto, è attualmente previsto un incrocio a piani sfalsati, cioè una soluzione d’incrocio su più livelli, che potrebbe anche essere adattata. Sono previste due fermate dell’autobus in corrispondenza delle rampe e un nuovo collegamento ciclabile sul lato a valle della strada.

NEWSLETTER

Merano6 ore fa

Terzo Green Team Meeting nel percorso dell’Azienda di Soggiorno di Merano per conseguire il “Marchio di sostenibilità Alto Adige”

Alto Adige7 ore fa

È nato l’Osservatorio Economico UIL-SGK per l’Alto Adige: una nuova risorsa per il monitoraggio del mercato del lavoro

Alto Adige7 ore fa

Bacini di accumulo: prima discuterne, poi pianificare

Trentino13 ore fa

Sabato 25 al Palanaunia di Fondo serata sulla donazione organi e concerto bandistico

Trentino13 ore fa

Maurizio Landini nel pomeriggio a Trento per promuovere il referendum sul lavoro

Trentino13 ore fa

Ragazza trentina trovata morta a Roma

Bolzano14 ore fa

Ancora aggressioni e minacce in pronto soccorso. Denunciati due stranieri ed evitato il peggio

Eventi17 ore fa

Isadora Duncan ed Eleonora Duse, martedì 28 maggio al Teatro Rainerum di Bolzano

Alto Adige1 giorno fa

Operazione “crepuscolo”: sgominata associazione a delinquere operativa su 4 piazze di spaccio a Bolzano

Alto Adige1 giorno fa

Conferenze nelle scuole e visite alle Caserme dell’Arma: i Carabinieri incontrano oltre 1200 giovani studenti d’ogni ordine e grado

Bolzano2 giorni fa

Furti di biciclette: un fenomeno diffuso, ma mai sottovalutato. I Carabinieri denunciano uno straniero

Merano2 giorni fa

Il congresso d’aggiornamento dell’unione dei farmacisti tedeschi “Pharmacon”: una tradizione sessantennale a Merano

Val Pusteria2 giorni fa

A San Candido un insolito curioso “caso” a lieto fine, grazie alla Polizia

Sport2 giorni fa

Jason Seed, un nuovo innesto per la difesa biancorossa

Merano2 giorni fa

Spacciatore ricercato: arrestato ieri mattina a Merano. Era irreperibile dalla fine dell’anno scorso

Oltradige e Bassa Atesina3 settimane fa

Crea caos sull’autobus e poi al Pronto Soccorso, dove sferra una testata al vigilantes. Arrestato dai Carabinieri

Sport3 settimane fa

Podio alla prima stagionale per Manuela Gostner nel Ferrari Challenge Europe

Eventi3 settimane fa

Promosso a pieni voti l’inverno: Movimënt si prepara a un’estate di novità

Eventi2 settimane fa

Decimo anniversario della campagna di sensibilizzazione MutterNacht 2024. Sabato 11 maggio la giornata d’azione

Bolzano2 settimane fa

Aggressione a un medico al pronto soccorso: nigeriano con precedenti penali denunciato

Trentino3 settimane fa

La sfida lanciata dal modello cooperativo all’industria discografica. Se ne parla al Festival dell’Economia di Trento

Oltradige e Bassa Atesina3 settimane fa

Crede di trovarsi di fronte ad un’occasione imperdibile, ma è tutta una truffa

Italia ed estero4 settimane fa

Travolto da una valanga sul Cevedale: 26enne perde la vita davanti al fratello e agli amici

Bolzano4 settimane fa

Aggressione in discoteca: giovane percosso e contuso. Scattano gli accertamenti di pubblica sicurezza

Alto Adige4 settimane fa

Proseguono a raffica arresti, denunce e tre decreti di espulsione anche in un 25 aprile “tranquillo”

Alto Adige7 ore fa

È nato l’Osservatorio Economico UIL-SGK per l’Alto Adige: una nuova risorsa per il monitoraggio del mercato del lavoro

Arte e Cultura4 giorni fa

Tirolo: un paese diventato località turistica. Se ne parla in un libro

Alto Adige5 giorni fa

Due “pendolari” dello spaccio arrestati al Brennero e riportati subito in Austria

Trentino2 settimane fa

Incidente mortale a passo Vezzena: motociclista 70enne perde la vita

Consigliati3 settimane fa

Scommesse sportive con deposito minimo basso

Archivi

Categorie

più letti