Connect with us

Società

Sale la febbre del Festival Studentesco 50

Pubblicato

-

Condividi questo articolo

E’ di nuovo tempo di Festival Studentesco. Una competizione, quella 2020, che segna un traguardo storico per la manifestazione che mette in gara gli studenti altoatesini: è l’edizione numero 50.

Tutte le scuole sono pronte a dare battaglia al Liceo Pascoli, vincitore l’anno scorso quando si portò a casa la coppa per una manciata di punti. E che sarà una battaglia agguerrita lo si è capito fin da subito: il Festival Studentesco è infatti ufficialmente iniziato in quanto sono stati assegnati i primi punti, 25, andati all’Istituto Salesiani Rainerum, che si è aggiudicato, esattamente come l’anno scorso, la gara per il «bozzetto» che comparirà sui manifesti del Festival. 

La scelta del bozzetto che comparirà sul manifesto ufficiale del Festival 50 ha rappresentato il «kick-off» della competizione. Tutte le proposte consegnate sono state realizzate dagli studenti delle varie scuole in gara con l’obiettivo di portare a casa i primi punti.

Pubblicità - La Voce di Bolzano



Attiva/Disattiva audio qui sotto

Pubblicità - La Voce di Bolzano

«Visto l’alta qualità del bozzetto vincitore e di tutti quelli in gara – commenta Elisa Weiss, presidente di Artist Club, associazione di volontari che organizza il Festival Studentesco – ci attendiamo una competizione particolarmente combattuta, piena di colpi di scena, per onorare al meglio questo traguardo storico che tutti noi, organizzazione e studenti compresi, aspettavamo».

Il «microfono-gelato» è il nuovo logo

Il bozzetto vincitore è stato realizzato da Stevan Strauss e Davide Nettis, studenti di 18 anni che frequentano il quinto anno del Rainerum. I due studenti vinsero la prova anche l’anno scorso, regalando all’Istituto i primi punti della competizione. L’immagine è molto semplice: una mano che regge un cono gelato con all’interno un microfono. 

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

La serata di gala

Per questa edizione numero 50 è stata inoltre indetta una serata di gala che si svolgerà sabato 29 febbraio 2020 a NOI Techpark a Bolzano. L’evento sarà su invito e prevede una cena accompagnata da musica dal vivo.

L’obiettivo della serata sarà quello di coinvolgere i protagonisti del passato che hanno fatto la storia del Festival Studentesco, e per poter rivivere assieme a loro i ricordi e le emozioni di queste prime 50 edizioni.

Le date del Festival

Otto giornate dal 19 marzo al 4 aprile, sono queste le date da appuntare nel calendario. Dopo la sopracitata serata di Gala che aprirà di fatto la 50esima edizione, il termine per le iscrizioni per tutte le categorie è fissato per martedì 3 marzo 2020. Il Festival vero e proprio, con le esibizioni davanti al grande pubblico, si svolgerà — distribuito su otto giornate — tra metà marzo e inizio aprile. La finalissima si svolgerà il 4 aprile 2020 al PalaResia.

 

Il calendario delle date:

19 marzo 2020: Movie night

 20 marzo: Quizzone

 21 marzo: Contest artistici

22 marzo: Giochi senza frontiere 

27 marzo: 1° serata classica 

28 marzo: 2° serata classica 

3 aprile: 1° serata moderna 

4 aprile: 2° serata moderna

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Oltradige e Bassa Atesina2 settimane fa

Crea caos sull’autobus e poi al Pronto Soccorso, dove sferra una testata al vigilantes. Arrestato dai Carabinieri

Sport2 settimane fa

Podio alla prima stagionale per Manuela Gostner nel Ferrari Challenge Europe

Eventi2 settimane fa

Promosso a pieni voti l’inverno: Movimënt si prepara a un’estate di novità

Alto Adige4 settimane fa

Pronti a “pescare” le offerte dei fedeli con metro a nastro e scotch biadesivo in Chiesa: segnalati alle autorità

Trentino2 settimane fa

La sfida lanciata dal modello cooperativo all’industria discografica. Se ne parla al Festival dell’Economia di Trento

Eventi2 settimane fa

Decimo anniversario della campagna di sensibilizzazione MutterNacht 2024. Sabato 11 maggio la giornata d’azione

Alto Adige4 settimane fa

Proseguono a raffica arresti, denunce e tre decreti di espulsione anche in un 25 aprile “tranquillo”

Alto Adige4 settimane fa

Espulsi madre e figlio per violenze sessuali, riti magici, obbligo del velo e lesioni sulla giovane moglie e nuora

Consigliati3 settimane fa

Scommesse sportive con deposito minimo basso

Bolzano2 settimane fa

Aggressione a un medico al pronto soccorso: nigeriano con precedenti penali denunciato

Bolzano3 settimane fa

Aggressione in discoteca: giovane percosso e contuso. Scattano gli accertamenti di pubblica sicurezza

Oltradige e Bassa Atesina3 settimane fa

Crede di trovarsi di fronte ad un’occasione imperdibile, ma è tutta una truffa

Alto Adige2 settimane fa

Giustizia riparativa: Kofler: «uno strumento efficace per la nostra comunità»

Società4 settimane fa

Quindici giovani talenti della ricerca scientifica: workshop interdisciplinare Laimburg-Berlino

Bolzano4 settimane fa

Tentano la rapina e scatta una rissa. Espulsi tre cittadini marocchini

Archivi

Categorie

più letti