Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

Sostanze pericolose, parte la campagna informativa online

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

CNA Trentino Alto Adige, in collaborazione con CNA Veneto, Inail Direzione Regionale del Veneto e Safety Academy (il servizio di Ecipa Nordest rivolto alla formazione sulla sicurezza), tramite un progetto sviluppato nell’ottica delle sinergie all’interno di CNA Nordest, lancia la campagna informativa online in materia di sicurezza e salute sul lavoro dedicata all’uso di sostanze pericolose nelle aziende.

Sul portale sostanzepericolose.safetyacademy.info sono disponibili gratuitamente 19 video-lezioni (basta registrarsi al sito), utili sia per datori di lavoro sia per lavoratori, che consentono anche di assolvere all‘obbligo di informazione previsto dall’articolo 36 della legge 81/2008.

L’iniziativa – spiega Claudio Corrarati, presidente della CNA Trentino Alto Adige – è parte integrante della campagna di prevenzione in materia di salute e sicurezza sul lavoro nella quale CNA Nordest, ed i livelli territoriali e nazionale, sono attivi da molti anni. L’esposizione a sostanze pericolose caratterizza in modo trasversale moltissimi settori d’impresa. In alcuni casi questa esposizione è particolarmente significativa e, purtroppo, sottostimata nella percezione sia degli imprenditori sia dei lavoratori. A seconda delle mansioni, un singolo lavoratore può entrare in contatto con centinaia di sostanze chimiche diverse, che possono causare diversi tipi di danni, alcuni dei quali potenzialmente molto gravi“.

Pubblicità - La Voce di Bolzano



Attiva/Disattiva audio qui sotto

Pubblicità - La Voce di Bolzano

La CNA regionale sottolinea che “una gestione efficace dei rischi collegati all’uso di sostanze pericolose comporta benefici per tutti gli interessati. Le aziende migliorano la produttività riducendo le assenze per malattia, i lavoratori svolgono le attività in contesti sani e sicuri, il territorio circostante e i cittadini beneficiano di un ambiente pulito“.

È cruciale – sottolinea Corrarati – sviluppare una cultura della prevenzione dei rischi come il miglior alleato in materia di salute e sicurezza sul lavoro“.

La campagna informativa, elaborata da CNA Trentino Alto Adige e CNA Veneto nell’ambito di CNA Nordest, condivisa e co-finanziata da INAIL Direzione Regionale del Veneto, sviluppata da Safety Academy di Ecipa Nordest, mira a sviluppare strumenti di facile fruizione, semplici e di grande impatto visivo.

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

Le pillole di video-lezioni sono un ottimo esempio, utilizzando gli strumenti grafici, animazione ed interattività per arrivare in modo immediato al destinatario e trasmettere i contenuti di grande rilevanza per la tutela della salute e sicurezza sul luogo di lavoro.

In questo modo – conclude il presidente Corrarati – contiamo di fornire un utile supporto a tutti quanti sono interessati a far crescere cultura e consapevolezza e contribuire così al miglioramento della cultura della sicurezza“.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Bolzano4 minuti fa

Molestie, furto, aggressione e minacce alla Polizia, espulso e scortato al C.P.R. di Roma un pluripregiudicato straniero

Merano33 minuti fa

Carabiniere fuori servizio sventa una rapina e la Polizia arresta il malvivente

Alto Adige1 ora fa

Terminata la stagione turistica invernale in Val Gardena, i Carabinieri fanno il punto

Bolzano1 ora fa

Anche Bolzano contro il nuovo “Codice della strage”. La conferenza stampa

Arte e Cultura2 ore fa

Contributo provinciale alla Fondazione Haydn. Kompatscher: “Un patrimonio culturale per tutta la regione”

Laives18 ore fa

Le critiche del Centro Sinistra di Laives su Serra didattica a Pineta e pulizia dell’abitato

Alto Adige18 ore fa

Incendio in una autorimessa a Flaines, intervento tempestivo dei vigili del fuoco

Bolzano21 ore fa

Bar e ristoranti: “Personale quasi introvabile per i locali di Bolzano”. La riunione del direttivo Confesercenti

Laives21 ore fa

Laives, dalla prossima settimana via alle nuove asfaltature

Val Pusteria1 giorno fa

A Brunico, controlli straordinari del territorio e prevenzione generale

Alto Adige1 giorno fa

Aggressioni e minacce tra motociclisti: retata della Polizia

Bressanone1 giorno fa

Risse e aggressioni, Polizia e Carabinieri chiudono nuovamente il bar SOLE a Bressanone

Economia e Finanza1 giorno fa

Rovereto: 150 assunzioni e 1,3 milioni di risorse per contrastare la disoccupazione

Trentino1 giorno fa

Nasce la «Montagnaterapia»: firmato l’accordo tra SAT e APSS

Benessere e Salute1 giorno fa

Bonus psicologo: richieste in scadenza al 31 maggio 2024

Alto Adige3 settimane fa

Carabinieri di Bolzano lanciano una campagna di sensibilizzazione contro le truffe agli anziani

Alto Adige3 settimane fa

Hotel altoatesini bersaglio di truffe seriali, denunciato un 46enne napoletano

Bolzano3 settimane fa

Rissa al Druso: quattro daspo emessi dal questore

Alto Adige3 settimane fa

Automobilista ferito gravemente dopo un impatto con un camion in valle Aurina

Salute3 settimane fa

Servizio Sanitario Nazionale, per l’89% degli italiani è sacro

Bolzano4 settimane fa

Scoperto mezzo chilo di hashish nascosto in una siepe a Bolzano

Politica3 settimane fa

Tensione in giunta sulla commissione pari opportunità: critiche da Galateo di Fratelli d’Italia

Oltradige e Bassa Atesina3 settimane fa

Girava tra le case con arnesi da scasso a Montagna: denunciato

Alto Adige3 settimane fa

Incidente sulla MeBo: camper in fiamme sulla corsia sud

Politica4 settimane fa

Presidente Kompatscher assegna le deleghe della giunta regionale

Politica4 settimane fa

La commissione di convalida del consiglio provinciale posticipa la decisione sulla posizione di Renate Holzeisen

Val Pusteria3 settimane fa

Operazione di controllo a Brunico e Bressanone: irregolarità in bar e sanzioni del Questore

Merano3 settimane fa

Controlli speciali a Merano: il questore notifica altri decreti di espulsione

Motori3 settimane fa

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio eletta “Sedan of the Year”

Italia ed estero3 settimane fa

Ungheria: Ilaria Salis in tribunale ancora con manette e catene

Archivi

Categorie

più letti