Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Musica

Stagione estiva Don Bosco: il 21 luglio al Parco delle Semirurali la musica Klezmer

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

Stagione Estiva Don Bosco 2021: si prosegue mercoledì 21 luglio con gli Ziganoff. Prosegue la manifestazione organizzata da Cooperativa 19, realizzata con il sostegno della Ripartizione Cultura Italiana della Provincia Autonoma di Bolzano e con il patrocinio e il sostegno del Comune di Bolzano, che porta spettacoli e concerti di qualità al parco delle Semirurali per animare le serate estive bolzanine.

Gli spettacoli sono gratuiti e dedicati agli amanti di tutti i generi, una proposta immancabile per il pubblico del quartiere e per tutta la cittadinanza bolzanina che può cogliere l’occasione, con il caldo estivo, di fare due passi, riscoprire la bellezza del parco di via Alessandria ed assistere a un cartellone di spettacoli di qualità all’aria aperta ed in piena sicurezza.

La Stagione Estiva Don Bosco 2021 si svolge fino al 30 luglio con 7 appuntamenti imperdibili che vedranno alternarsi sul palco allestito per l’occasione nel suggestivo scenario del parco bolzanino spettacoli teatrali, danza e concerti. L’ingresso alle serate è sempre gratuito, per motivi di sicurezza legati all’emergenza sanitaria per partecipare è necessario prenotare il proprio posto scrivendo a [email protected] e presentarsi muniti di mascherina nel rispetto delle attuali direttive provinciali.

Prossima serata, mercoledì 21 luglio alle 21:00, sul palco la ZIGANOFF – jazzmer band, formata da musicisti trentini e sudtirolesi, è una delle poche formazioni di livello internazionale che si dedica in maniera così profonda alla ricerca dei legami perduti fra la musica klezmer (la musica popolare degli ebrei ashkenaziti dell’Europa centro-orientale), il jazz delle origini, e lo swing zingaro manouche, rivisitandolo attraverso arrangiamenti originali e custodendo così quella singolare contaminazione di repertori tradizionali romeni-polacchi-russi-ungheresi-balcanici che, nonostante le vicissitudini sofferte da questa minoranza nei secoli, si è così magicamente sviluppata. Il progetto che „scuoterà“ il palco delle Semirurali nella quinta serata della stagione, con tutta la sua storicità, prende il nome dall’emblematica figura di Mishka Ziganoff, fisarmonicista zingaro di lingua yiddish, nato ad Odessa ed emigrato a New York, dove lavorò con formazioni klezmer e jazz, e dove incise nel 1919 il brano “koilen”, considerato il prototipo melodico di Bella ciao. In caso di pioggia lo spettacolo si terrà presso l’Istituto Pascoli in via Grazia Deledda 4 a Bolzano.

La Stagione Estiva Don Bosco 2021 è un progetto di Cooperativa 19 sostenuto dalla Ripartizione Cultura Italiana della Provincia Autonoma di Bolzano e con il patrocinio e il sostegno del Comune di Bolzano. La manifestazione partecipa a “Semirurali Social Park”, un’iniziativa che raccoglie più di 20 associazioni del quartiere Don Bosco pensata per valorizzare e animare l’area del Parco delle Semirurali.

Tutti gli appuntamenti saranno consultabili anche sul nuovo sito dedicato www.stagionedonbosco.it, aggiornato in caso di maltempo e sulla pagina fb “Stagione Estiva Don Bosco”.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Bolzano2 settimane fa

Fisioterapista aggredita a Bolzano con una coltellata alla gola

Italia ed estero3 settimane fa

Orrore per una tragedia familiare: uomo uccide moglie e due figli

Trentino4 settimane fa

Frana SS47 in Valsugana, riapertura in vista: si punta a marzo per il senso unico alternato

Alto Adige3 settimane fa

Corte d’appello di Venezia ammette definitivamente class action contro Banca Popolare dell’Alto Adige (Volksbank): le scadenze

Società3 settimane fa

Edilizia abitativa agevolata: approvato il nuovo programma di interventi

Bolzano4 settimane fa

Arrestato a Bolzano latitante per reati familiari e droga dopo sei anni di fuga

Merano4 settimane fa

Straniero dà in escandescenza: guardia giurata aggredita a bottigliate finisce in ospedale

Politica4 settimane fa

Philipp Achammer lascia la guida della Svp dopo dieci anni

Politica4 settimane fa

Arno Kompatscher esclude il doppio ruolo di presidente e segretario della Svp

Politica4 settimane fa

La nuova giunta provinciale dell’Alto Adige è stata eletta dal consiglio provinciale

Alto Adige2 settimane fa

Albert Stocker, 73 anni, è morto: sospetto attacco di un cane o di un lupo

Politica4 settimane fa

Fondi per l’agricoltura salgono a 8 miliardi con l’annuncio di Giorgia Meloni

Società3 settimane fa

Protezione Civile: allerta per i rischi dei laghi ghiacciati e il caldo anomalo

Laives3 settimane fa

Incidente stradale a San Giacomo: ciclista 60enne ferito gravemente

meteo3 settimane fa

In arrivo un lungo weekend di pioggia, ecco dove arriverà la neve

Archivi

Categorie

più letti