Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Italia ed estero

Strage sulla Marmolada, 6 morti, 9 feriti e 16 dispersi: attivato un numero per segnalare mancati rientri

Pubblicato

-

Soccorso Alpino

Quella di ieri in Marmolada è stata una tragedia. Un enorme seracco si è staccato dalla regina delle Dolomiti al confine tra il Trentino e il Veneto, nei pressi di punta Rocca, uccidendo almeno 6 persone e ferendone molti altri, di cui due molto gravi.

Al momento è questo il bilancio provvisorio che potrebbe aggravarsi con il passare delle ore. Secondo i soccorritori del Soccorso Alpino, sarebbero almeno 15 le persone che mancano ancora all’appello.

L’unica cosa certa è che ieri in pochi secondi, sono precipitati giganteschi blocchi di roccia e ghiaccio di circa 300 metri, investendo chiunque si trovasse lì in quel momento. Sul Passo Fedaia sarebbero rimaste 16 vetture appartenenti ai dispersi, ai morti e ai feriti.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Dopo essere stato lanciato l’allarme, si sono attivate tutte le stazioni del soccorso alpino della zona, almeno cinque elicotteri e le unità cinofile, che hanno operato fino a quando anche i soccorritori sono stati evacuati per l’elevato pericolo di ulteriori distacchi. Anche Mario Draghi, a nome del Governo, esprime cordoglio e vicinanza ai feriti, alle vittime e alle loro famiglie.

Per richieste o segnalazioni, esclusivamente da parte di famigliari delle persone disperse, la Provincia Autonoma di Trento ha attivato il numero di telefono 0461.495272.

Soccorso Alpino

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Alto Adige2 giorni fa

Tragico incidente in moto sulla Mendola, tentano il sorpasso ma perdono il controllo del mezzo: muore giovane coppia di fidanzati

Alto Adige3 settimane fa

Caldo torrido previsto in Alto Adige: da venerdì allerta rossa

Arte e Cultura1 giorno fa

Ferragosto tra escursioni al Renon, musei e gastronomia: «Lasciatevi sorprendere da Bolzano»

Alto Adige4 settimane fa

Ancora un altro grande incendio boschivo in Alto Adige: oltre 150 vigili del fuoco impegnati nelle operazioni

Bolzano1 giorno fa

Bolzano: arrestato per spaccio di stupefacenti un commerciante straniero

Sport1 giorno fa

FC Südtirol: storico debutto sul campo del Brescia

Alto Adige4 settimane fa

Fiamme e siccità: nuovi roghi sulle strade del Guncina e a Naz Sciaves

Alto Adige4 settimane fa

Alto Adige, il fuoco non da tregua: scatta l’allarme per due nuovi incendi

Politica3 settimane fa

Mattarella accetta le dimissioni, finisce l’era del Governo Draghi: esecutivo in carica solo per gli affari correnti

Alto Adige1 giorno fa

Il Commissariato di Pubblica Sicurezza di Brennero arresta un cittadino marocchino irregolare

Alto Adige2 settimane fa

Fiamme sull’Alpe di Siusi, attivato anche un elicottero per le operazioni di spegnimento

Ambiente Natura1 giorno fa

Rablà: continua il lavoro di eradicazione della pianta aliena

Val Pusteria3 settimane fa

Auto sbanda sulla strada della val Pusteria e finisce ribaltata: una persona all’ospedale

Italia ed estero3 settimane fa

Codici: nuova vittoria in Tribunale contro Costa, ammessa la class action per la crociera “Le perle del Caribe” sulla Pacifica

Sport3 settimane fa

F.C. Südtirol saluta Alessandro Malomo che torna in Serie C con il Foggia

Archivi

Categorie

di tendenza