Connect with us

Alto Adige

Tirocini estivi per oltre 5.000 ragazzi nonostante il Covid

Pubblicato

-

Sono stati 5.016, pari al 39% del totale, le ragazze e i ragazzi altoatesini che tra i mesi di giugno e settembre del 2020 hanno svolto un tirocinio estivo o un’attività lavorativa. Dal punto di vista percentuale il calo rispetto all’anno precedente è di circa il 3% (era al 41%) mentre dal punto di vista numerico si è passati dai 6.600 giovani del 2019 ai poco più di 5.000 di quest’estate. Il calo, dunque, è pari al 24%, e si è ridotto anche il numero di aziende coinvolte, passate da 3.900 a 3.280 (-17%).

I dati emergono dall’ultimo numero di Mercato del lavoro news, pubblicazione periodica dell’Osservatorio provinciale mercato del lavoro. Il direttore della Ripartizione lavoro, Stefan Luther, esprime un “cauto ottimismo”, sottolineando che “negli ultimi anni ci siamo affrettati a passare da un record all’altro, ma al momento siamo più o meno ai livelli del 2015. Tuttavia – prosegue Luther – dobbiamo tener conto del fatto che la percentuale dei primi tirocinanti è diminuita al di sopra della media: probabilmente una conseguenza del lockdown e delle prospettive fragili soprattutto all’inizio dell’estate”.

Numeri in crescita per alcuni settori

Pubblicità
Pubblicità

Il declino, ad ogni modo, non riguarda tutti i profili professionali: si registrano infatti numeri in crescita in settori come informatica, edilizia e assistenza all’infanzia, mentre il calo è più marcato fra agenti di viaggio e professioni bancarie. La diminuzione di tirocini e lavori estivi nel settore dell’assistenza per gli anziani è invece probabilmente dovuto all’intento di assicurare in ogni modo la tutela della salute dei residenti a domicilio. Da segnalare che soprattutto le grandi aziende private e pubbliche hanno offerto meno posti di tirocinio, dato controbilanciato dall’aumento registrato fra le microimprese. Il 50% dei giovani, comunque, ha svolto il suo tirocinio estivo in aziende con più di 10 dipendenti.

Achammer: “Opportunità per giovani e aziende”

L’assessore al lavoro, Philipp Achammer, sottolinea l’importanza dei tirocini in termini di politica attiva del lavoro: “I tirocini estivi – spiega l’assessore – da un lato danno l’opportunità ai giovani di conoscere e valutare i diversi aspetti del mondo del lavoro, e dall’altro consentono alle aziende di conoscere ragazze e ragazzi, adattandosi di conseguenza alla futura forza lavoro. Per questo motivo, non va trascurata la qualità dell’assistenza e del supporto fornito ai tirocinanti, presupposto fondamentale per estendere ulteriormente questo strumento”.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • Come cambia il lavoro post-covid, le tendenze secondo il report McKinsey
    L’anno del Covid è stato anche l’anno dello smart working, un’autentica rivoluzione per molti lavoratori e l’Istituto Mckinsey fa luce sulle trasformazioni a cui il mondo del lavoro dovrà adeguarsi. Il report Mckinsey Alla crisi... The post Come cambia il lavoro post-covid, le tendenze secondo il report McKinsey appeared first on Benessere Economico.
  • Il Revenue management per il turismo, una soluzione di successo
    Le dinamiche di internet hanno ormai cambiato le logiche di progettazione e di prenotazione della vacanza. A questo, si aggiungono gli sconvolgimenti finanziari che sono alla base delle crisi economiche innescando meccanismo viziosi. Il mercato... The post Il Revenue management per il turismo, una soluzione di successo appeared first on Benessere Economico.
  • Verso la YOLO Economy, rischiare per cambiare lavoro: i motivi e i settori emergenti
    Il mondo cambia in fretta, a volte più velocemente di quanto previsto. In questo senso l’arrivo del Covid ha straordinariamente accelerato tutti i processi: da quelli economici, ai naturali fino a quelli lavorativi. Il lavoro... The post Verso la YOLO Economy, rischiare per cambiare lavoro: i motivi e i settori emergenti appeared first on Benessere […]
  • Il ritorno alla terra: ISMEA, un bando per agevolare i giovani imprenditori agricoli
    Negli ultimi anni gli imprenditori agricoli under 35 sono aumentati del 12%. Per facilitare questa transizione verso la terra esistono possibilità come ISMEA che permette di aiutare, anche economicamente i giovani che scelgono questa strada.... The post Il ritorno alla terra: ISMEA, un bando per agevolare i giovani imprenditori agricoli appeared first on Benessere Economico.
  • Addio alle buste delle bollette: un trucco per risparmiare
    La svolta crescente dell’online parla anche di risparmio e sostenibilità ecco perché le bollette cartacee sono ormai superate. L’arrivo del digitale ha convertito molti utenti ad entrare nel circuito delle bollette online, pagabili su rete... The post Addio alle buste delle bollette: un trucco per risparmiare appeared first on Benessere Economico.
  • Lotta all’evasione: arrivano gli “agenti 007” del fisco
    L’Agenzia delle Entrate rinforza l’organico e assume due mila “ agenti segreti” per potenziare la lotta all’evasione. Con i fondi del Recovery Fund arriveranno anche nuove assunzioni mirate proprio a rinforzare il campo della lotta... The post Lotta all’evasione: arrivano gli “agenti 007” del fisco appeared first on Benessere Economico.
  • Rivoluzione demografica, la tendenza si sposta verso la Silver Economy
    Negli ultimi decenni la struttura demografica e sociale dell’Europa e del mondo è cambiata in profondità e questa dinamica continuerà a prestare i suoi effetti anche in futuro. Per questo motivo, le istituzioni comunitarie devono... The post Rivoluzione demografica, la tendenza si sposta verso la Silver Economy appeared first on Benessere Economico.
  • Cambiamento climatico come opportunità di investimento: i settori più richiesti nei prossimi anni
    Con le esigenze dei Paesi costretti ad evolversi per adattarsi ai tempi e al mondo che si trasforma, il cambiamento climatico diventa un’opportunità di investimento a lungo termine. Un occasione per tutti di cogliere questo... The post Cambiamento climatico come opportunità di investimento: i settori più richiesti nei prossimi anni appeared first on Benessere Economico.
  • Rivoluzione nel mondo dello sport, nasce il lavoratore sportivo: più tutele e diritti
    Dopo lo shock delle chiusure e la rabbia per essere stati una delle categorie invisibili agli occhi del Governo, i lavoratori del mondo dello sport possono gioire per il primo contratto con tutele, contributi e... The post Rivoluzione nel mondo dello sport, nasce il lavoratore sportivo: più tutele e diritti appeared first on Benessere Economico.
  • Cartelle esattoriali 2021: dal 1 maggio riparte la riscossione
    In molti si aspettavano un allungamento dei tempi, ma la macchina di notifica e riscossione delle cartelle esattoriali sospese ripartirà il 1 maggio 2021. La notificazione degli atti riguarderanno anche pignoramenti e avvisi di accertamento,... The post Cartelle esattoriali 2021: dal 1 maggio riparte la riscossione appeared first on Benessere Economico.

Categorie

di tendenza