Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Politica

Tre settimane per fare la Giunta: Svp e Lega allo scioglimento dei nodi

Pubblicato

-

Era fissato per questa mattina (1 dicembre) l’incontro tra la Volkspartei e il Carroccio altoatesino per la pianificazione di un calendario che possa portare ala formazione della nuova giunta provinciale entro Natale.

Concluso il lungo tira e molla delle trattative preliminari ora si passa alla fase della contrattazione con 5 gruppi tematici di lavoro che si confronteranno per la realizzazione del programma comune di governo.

Tre settimane per sciogliere i nodi su programma e competenze che costituiscono un potenziale ostacolo al raggiungimento della stretta di mano finale.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

L’ala sociale della Svp (Arbeitnehmer) preme sulla sottoscrizione del codice di valori da parte della Lega, di fatto sfumato, e sulla possibilità di sedere al tavolo della contrattazione. Rimane ostile e scettica sulla buona riuscita delle trattative la senatrice Julia Unterberger.

Nella sede di via Brennero i quattro eletti della Lega guidati dal commissario Massimo Bessone si sono presentati puntuali.

Tra le divergenze che restano da appianare tra i due partiti quella sui punti nascita. Durante la scorsa legislatura la Svp ha chiuso quelli di San Candido e Vipiteno. Ora la Lega vorrebbe riaprirli.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Bessone chiede anche l’estensione della tutela dell’autonomia anche per il gruppo linguistico italiano (richiesta avversata però dall’Obmann Achammer) e che i cittadini nati in Alto Adige abbiano la precedenza nell’assegnazione di alloggi popolari.

Un accordo sulle rispettive posizioni riguardo all’Europa al momento non si approfondiscono. Nel frattempo, una lettera degli industriali di Assoimprenditori esorta la futura giunta provinciale alla creazione di un contesto economico competitivo come è stato negli ultimi anni in Alto Adige,

ricordando che “il benessere di tutto il territorio della provincia di Bolzano non può prescindere da un’Europa forte”.

NEWSLETTER

Bolzano2 settimane fa

Tragico incidente a Bolzano: donna muore investita da un camion

Ambiente Natura3 settimane fa

Zone a rischio: due terzi dei Comuni dotati di un piano valido

Bolzano2 settimane fa

Bolzano: sanzionate due discoteche per irregolarità

Bolzano2 settimane fa

Ennesimo incidente grave in piazza Mazzini: Fratelli d’Italia aveva già segnalato la pericolosità dell’incrocio

Alto Adige7 giorni fa

Il Servizio strade è pronto per le imminenti nevicate

Alto Adige4 settimane fa

Escursioniste incontrano un branco di lupi in Val d’Ultimo: li allontana solo l’arrivo dell’elicottero

Bressanone2 settimane fa

Bressanone: 229 tonnellate di indumenti usati all’anno sono troppe per indumenti di qualità

Alto Adige7 giorni fa

La Provincia cerca ispettori amministrativi, domande entro il 20 dicembre

Bolzano2 settimane fa

Maxi operazione antidroga della Squadra Mobile: 25 arresti -IL VIDEO

Bolzano6 giorni fa

Inquinamento, dal 1 gennaio 2023 a Bolzano scattano i divieti anche per i diesel Euro 3

Bolzano1 giorno fa

Bolzano: arrestato sul treno un giovane per furto aggravato

Bolzano4 giorni fa

Bolzano, individuato il ladro di abiti firmati grazie alle telecamere: espulso un tunisino irregolare

Alto Adige5 giorni fa

Bonus bollette: domande dal 1° dicembre 2022 sino al 31 marzo 2023

Politica2 settimane fa

Violenza tra minori, revocare gli alloggi sociali in conseguenza di reati che destano allarme sociale, mozione di Galateo (FdI) in Provincia

Valle Isarco2 settimane fa

Il bis dell’Ibis a Vipiteno

Archivi

Categorie

di tendenza