Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Italia ed estero

Ucraina, l’Europa approva un nuovo invio di armi: prossimi step patto di stabilità e immigrazione

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

Sono molti, i dossier sul tavolo del Consiglio europeo a Bruxelles, ma almeno per ora, i 27 sembrano essere d’accordo su un unico tema: il sostegno, economico, politico e militare all’Ucraina finchè si riterrà necessario.

Nelle ultime decisioni è stato compreso un piano di acquisto comune di armi, attraverso il quale fornire a Kiev un milione di munizioni. Scelta, questa molto apprezzata dal primo ministro belga De Croo. “Penso sia un buon affare impegnarsi ad acquistare insieme. Ci aiuterebbe a spendere di meno. Il prossimo deve essere non solo comprare insieme ma anche produrre insieme.“: dice il primo Ministro.

E ancora, in fase conclusiva si legge per l’ennesima volta la richiesta alla Russia di mettere fine all’aggressione e ritirare le sue truppe, ma anche di concedere il ritorno a casa degli deportati ucraini. In Italia, sostegno economico e militare all’Ucraina, sembra essere apprezzato anche dalla segretaria del Pd Schlein.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Se sul tema Ucraina sembra esserci accordo, sono invece molto diverse le posizioni su migranti e patto di stabilità con la premier Meloni che spera passi avanti in particolare sull’immigrazione e attacca le regole di bilancio: “Serve una governance più attenta alla crescita, non solo alla stabilità“. E poi, “Sostegno pieno“, dice la segretaria dopo aver avuto alcuni incontri con il primo ministro spagnolo Sanchez, i leader di Portogallo e Germania.

NEWSLETTER

Alto Adige6 giorni fa

In fuga dalla giustizia si è rifugiato in montagna, ma è stato tradito dalla propria personalità

Bolzano3 settimane fa

Tifoso bolzanino istiga dei giovani alla violenza contro dei supporters albanesi. Scatta il daspo triennale

Bolzano2 settimane fa

Scoperto magazzino di droga a Bolzano: 42enne denunciato

Bolzano3 settimane fa

Ancora problemi per l’ordine pubblico e la sicurezza dei cittadini. Il questore chiude il bar Cristallo

Alto Adige3 settimane fa

Frana a Longiarù, Val Badia (Video) proseguono senza sosta i lavori per limitare i danni. Evacuate 56 abitazioni

Alto Adige3 settimane fa

Alto Adige flagellato dal maltempo, alberi abbattuti, grandine e forte vento

Italia ed estero3 settimane fa

Strage a La Mecca: almeno 800 morti tra i pellegrini durante l’Hajj: cosa è successo

Bolzano4 settimane fa

Casa e lavoro del domani: visione sinergica per progettare il futuro di Bolzano

Oltradige e Bassa Atesina3 settimane fa

Tragedia sui binari: donna investita e uccisa da un treno a Salorno

Sport3 settimane fa

Il Bolzano Baseball Club coglie la seconda vittoria sul campo amico

Bolzano3 settimane fa

Danneggia le autovetture in sosta in zone diverse della città e minaccia gli agenti

Alto Adige3 settimane fa

ConnX: La Rivoluzione della Mobilità Urbana Presentata da Leitner

Alto Adige2 settimane fa

Bolzano: 43 nuovi agenti rinforzano la Polizia di Stato

Politica4 settimane fa

La giunta regionale ha approvato il piano d’azione per il reinserimento sociale dei detenuti

Bolzano3 settimane fa

Magazzini pieni e poca liquidità: negozi altoatesini in difficoltà

Archivi

Categorie

più letti