Connect with us

Sport

Virtus Bolzano-Villa Valle: 3-2. I biancorossi si impongono nella sfida salvezza

Pubblicato

-

La Virtus Bolzano ha conquistato tre punti pesanti in chiave salvezza, prevalendo nella battaglia, che andata in scena all’Internorm Arena, contro il Villa Valle.

I biancorossi si sono imposti per 3-2, passando in vantaggio al 4’ quando Forti ruba palla nella trequarti lombarda, serve sulla sinistra l’accorrente Elis Kaptina che stanga da distanza ravvicinata facendo secco il portiere Asnaghi.

Al 9’ c’è il pareggio degli ospiti: Castelli scatta in profondità, si ritrova a tu per tu con il portiere Mora che esce in tackle deviando la sfera, e provocando la caduta dell’avversario. Per il direttore è calcio di rigore che lo stesso Castelli trasforma per il pareggio lombardo.

Pubblicità
Pubblicità

Al 31’ la Virtus Bolzano riesce a spezzare il leggero predominio territoriale lombardo con la rete del rinnovato vantaggio. L’azione scaturisce da piedi di Guerra che serve il decentrato Kicaj, il terzino imbecca Elis Kaptina che in rovesciata spedisce la sfera ad incocciare il contante, sul rebound è lesto Timpone a spedirla nel sette alto del secondo palo.

Il Villa Valle ristabilisce l’equilibrio al 23’ della ripresa: la palla spiove nell’area biancorossa Mora smanaccia debolmente la sfera, consentendo a Crotti di appoggiare la palla in rete.

La Virtus Bolzano reagisce ed al 36’, su azione di contropiede, la palla è gestita dal neo acquisto Grezzani che trova il varco di luce dal quale far partire un sinistro che spizzica la schiena di Donida, intercetto che spiazza il portiere Asnaghi che osserva la palla finire in fondo al sacco. 

Il tabellino della gara

VIRTUS BOLZANO-VILLA VALLE: 3-2

VIRTUS BOLZANO (4-3-3): Mora; Menghin (43’ s.t. De Santis), Kiem, Pinton, Kicaj; Bounou, Bordoni, Forti; Timpone (32’ s.t. Koni), E. Kaptina, Guerra (12’ s.t. Grezzani). A disposizione: Weiss, Hochkofler, Allegri, Kuka, Ben Sanogo, Naci. Allenatore: Alfredo Sebastiani.  

VILLA VALLE (4-4-2): Asnaghi; Cavagna, Crotti, Ronzoni, Barulli; Donida, Baggi, Corna, Castelli (38’ p.t. Meli); Massarucci, Ghisalberti. A disposizione: Gritti, Spampatti, Bassi, Signorelli, Bance, Vitali, Tiraboschi, Motta. Allenatore: Giovanni Mussa 

ARBITRO: Sergio Palmieri di Conegliano

MARCATORE: 4’ p.t. E. Kaptina (VBZ), 9’ p.t. Corna (VV), 31’ p.t. Timpone (VBZ), 23’ s.t. Crotti (VV), 36’ s.t. Grezzani (VBZ)

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza