Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Bolzano

30 novembre: le scuole dell’infanzia di Bolzano aprono le loro porte

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

Le scuole dell’infanzia di lingua tedesca del distretto di Bolzano organizzano una giornata di porte aperte giovedì 30 novembre, dalle ore 13.00 alle ore 16.00. Genitori, famiglie, tutori e tutti gli interessati avranno la possibilità di visitare le 33 scuole dell’infanzia del distretto e di farsi un’idea del lavoro educativo.

Il distretto di Bolzano conta 33 scuole dell’infanzia

Renate Rauter, direttrice del distretto delle scuole dell’infanzia di Bolzano, ha spiegato: “Le famiglie che intendono iscrivere la propria figlia o il proprio figlio in una scuola dell’infanzia il prossimo anno, hanno la possibilità di visitare i vari centri, porre domande e incontrare il personale docente durante l’open day.

Vogliamo far conoscere ai visitatori la routine quotidiana e dare loro un’idea dei diversi processi educativi e di sviluppo che si svolgono nelle nostre scuole dell’infanzia”.

Delle 33 scuole dell’infanzia del distretto di Bolzano, 23 si trovano in centro città e 10 nei comuni di Cornedo, Sarentino e San Genesio. Le porte di tutte queste scuole dell’infanzia saranno aperte agli interessati il 30 novembre 2023. L’iscrizione di bambine e bambini in città, avviene esclusivamente nelle scuole dell’infanzia del rispettivo quartiere.

Centro città: iscrizione esclusivamente nella scuola dell’infanzia di quartiere

Evelyn Haller, responsabile del progetto presso il distretto di Bolzano, ha sottolineato l’importanza della giornata informativa: “L’open day è un appuntamento annuale nel nostro distretto. Per le famiglie che non conoscono ancora la nostra istituzione educativa, questa iniziativa offre l’opportunità di stabilire un primo contatto con il personale docente e di avere un assaggio della struttura.”

Non sono invitate solo le famiglie, ha spiegato Haller, ma anche chiunque sia interessato al lavoro educativo delle scuole dell’infanzia. Tra questi vi sono sindache e sindaci, rappresentanti dei Comuni, bibliotecarie e bibliotecari, insegnanti, personale di Elki, Kita, Tagesmütter e vicini di casa, ha sottolineato Haller.

 L’open day offre l’opportunità di conoscere la varietà e la qualità del lavoro educativo nelle scuole dell’infanzia di Bolzano. Il personale docente sarà a disposizione per rispondere alle domande.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Bolzano1 settimana fa

Fisioterapista aggredita a Bolzano con una coltellata alla gola

Italia ed estero2 settimane fa

Orrore per una tragedia familiare: uomo uccide moglie e due figli

Trentino3 settimane fa

Frana SS47 in Valsugana, riapertura in vista: si punta a marzo per il senso unico alternato

Alto Adige2 settimane fa

Corte d’appello di Venezia ammette definitivamente class action contro Banca Popolare dell’Alto Adige (Volksbank): le scadenze

Economia e Finanza3 settimane fa

L’AGCM interviene sul trasferimento di clienti da Intesa Sanpaolo a Isybank

Merano3 settimane fa

Straniero dà in escandescenza: guardia giurata aggredita a bottigliate finisce in ospedale

Trentino4 settimane fa

Orso insegue due ragazzi in Val di Sole

Merano4 settimane fa

Inizia il processo al custode accusato del femminicidio avvenuto a Merano

Laives4 settimane fa

A Laives i cittadini sono esasperati dalla situazione rifiuti

Politica3 settimane fa

La nuova giunta provinciale dell’Alto Adige è stata eletta dal consiglio provinciale

Bolzano3 settimane fa

Arrestato a Bolzano latitante per reati familiari e droga dopo sei anni di fuga

Italia ed estero4 settimane fa

In carcere per oltre trent’anni, ora assolto: era innocente!

Società2 settimane fa

Edilizia abitativa agevolata: approvato il nuovo programma di interventi

Laives2 settimane fa

Incidente stradale a San Giacomo: ciclista 60enne ferito gravemente

Sport4 settimane fa

Sesto Pusteria in festa per il trionfo di Jannik Sinner nel suo primo Slam

Archivi

Categorie

più letti