Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Bolzano

A Bolzano arriva Rock, treno a due piani del futuro, l’assessore Alfreider: «Lo vogliamo per le Olimpiadi»

Pubblicato

-

Ieri, sulla linea ferroviaria del Brennero, è andata in scena una premiere assoluta. Quella del rivoluzionario treno a due piani Rock, prodotto dalla Hitachi1368 posti tra seduti e in piedi, 30% in meno di consumo energetico a parità di chilometraggio rispetto ai treni in servizio attualmente, wi-fi, contapersone, 48 monitor d’informazione ai viaggiatori, videosorveglianza, materiali riciclabili…

Insomma, il massimo che si possa chiedere ad un convoglio moderno. E non poteva sfuggire all’attenzione dell’assessore provinciale alla Mobilità Daniel Alfreider che, attorno all’ora di pranzo, è sceso a Trento per poi ripartire in direzione dell’Alto Adige assieme, tra gli altri, alla vicepresidentessa della Regione Veneto Elisa De Berti, al direttore di Trenitalia Alto Adige Roger Hopfinger, al direttore ed al presidente della STA – Strutture Trasporti Alto Adige Joachim Dejaco e Martin Fill, al direttore dell’Ufficio Trasporto pubblico della Provincia Mirko Waldner, e a Sabrina De Filippis, direttrice della divisione passeggeri regionali di Trenitalia.

Per l’Alto Adige sarà il Treno delle Olimpiadi – Il Rock non entrerà in servizio prima del 2025, ma il Veneto ha già apposto lo stemma del Leone di San Marco sul modello di prova. E l’Alto Adige sembra determinato a dargli man forte, allo scopo di alleggerire il traffico su gomma sul Corridoio del Brennero, anche in vista delle Olimpiadi di Milano-Cortina 2026, che vedranno la Provincia di Bolzano ospitare il biathlon ad Anterselva.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alfreider: “Collaborazione interregionale per liberarci dall’assedio delle auto” – “Io sottolineerei l’importanza della collaborazione sul Corridoio del Brennero. La mobilità non ha confini, non ha confini di Comuni, non ha confini di Province, non ha confini regionali e non ha nemmeno confini nazionali, perché vogliamo collegare anche Innsbruck, Lienz… Vogliamo creare una mobilità alternativa a quella automobilistica sul Corridoio del Brennero. Anche in questi giorni, con l’afflusso dei turisti, siamo assediati da troppe macchine, in una terra bella come la nostra dobbiamo creare l’alternativa, il treno può essere la spina dorsale su questo corridoio così importante, e se c’è collaborazione tra le Regioni, Alto Adige, Veneto, Trentino, Emilia-Romagna, è anche un bel messaggio europeo”.

Sostenibilità da rendere più attrattiva con un treno davvero splendido. “È un treno che, con la stessa lunghezza, riesce a trasportare quasi il doppio dei passeggeri di un convoglio tradizionale, 1368 posti rispetto ai 700 della capienza classica, senza toccare l’infrastruttura, questo è un passaggio fondamentale”, aggiunge l’assessore.

Treni che saranno in funzione sul Corridoio del Brennero non prima del 2025. “Questa è stata la prima corsa di prova, questi treni devono ancora essere prodotti e non saranno in funzione prima del 2025. Noi vorremmo averli in vista delle Olimpiadi: per il 2026 vorremmo avere tutti i treni nuovi e anche questi, che arrivano fino a Bologna, collegando tutto il Nord Italia in modo sostenibile: a parità di chilometraggio, questo treno consuma il 30% in meno d’energia”, conclude Alfreider.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Bolzano1 ora fa

Alto Adige, prendevano il controllo dei bancomat svuotandoli dal contante: arrestato un cittadino moldavo

Politica4 ore fa

Elezioni 2022, il Team K presenta i suoi candidati alle prossime politiche: Franz Ploner per la circoscrizione elettorale della Camera Alto Adige Nord

Società5 ore fa

Studenti fragili, le proposte del Coordinamento nazionale dei docenti alla classe politica

Alto Adige5 ore fa

Coronavirus: 7 casi positivi da PCR e 418 test antigenici positivi

Bolzano5 ore fa

Miss Italia: a San Leonardo vince la 22 enne Mariarosaria Perrotta

Valle Isarco8 ore fa

Maltempo a Fleres, liberato dai detriti il letto dei Rio Cogolo: le attrezzature rimarranno sul posto per eventuali emergenze

Alto Adige9 ore fa

Ferragosto, intensificata l’attività della Polizia: arrestate 3 persone, controllati 613 veicoli e 68 treni

Alto Adige1 giorno fa

Violento incidente sulla statale del Brennero: tre veicoli coinvolti e una donna elitrasportata all’ospedale

Val Venosta1 giorno fa

Autoarticolato si ribalta sulla statale della Val Venosta: lunghe code e disagi al traffico

Alto Adige1 giorno fa

Coronavirus: 8 casi positivi da PCR e 109 test antigenici positivi, un decesso

Alto Adige1 giorno fa

Maltempo, temporali e grandine sull’Alto Adige: numerosi gli interventi dei vigili del fuoco

Alto Adige1 giorno fa

Incendio boschivo a Collepietra: determinante l’intervento dei vigili del fuoco

Alto Adige2 giorni fa

Coronavirus: 3 casi positivi da PCR e 77 test antigenici positivi

Alto Adige3 giorni fa

Operazione “Stazioni sicure”: il bilancio dei controlli della Polizia di Stato

Alto Adige3 giorni fa

Coronavirus: 4 casi positivi da PCR e 153 test antigenici positivi

Alto Adige5 giorni fa

Tragico incidente in moto sulla Mendola, tentano il sorpasso ma perdono il controllo del mezzo: muore giovane coppia di fidanzati

Merano5 giorni fa

Midsummer Night a Merano. Il Superstar Show accende Ferragosto

Alto Adige1 giorno fa

Violento incidente sulla statale del Brennero: tre veicoli coinvolti e una donna elitrasportata all’ospedale

Arte e Cultura5 giorni fa

Ferragosto tra escursioni al Renon, musei e gastronomia: «Lasciatevi sorprendere da Bolzano»

Alto Adige1 giorno fa

Maltempo, temporali e grandine sull’Alto Adige: numerosi gli interventi dei vigili del fuoco

Alto Adige3 giorni fa

Incendio ad alta quota, fiamme su Cima Gallina a 2000 metri distruggono una malga

Bolzano5 giorni fa

Bolzano: arrestato per spaccio di stupefacenti un commerciante straniero

Sport5 giorni fa

FC Südtirol: storico debutto sul campo del Brescia

Val Venosta1 giorno fa

Autoarticolato si ribalta sulla statale della Val Venosta: lunghe code e disagi al traffico

Ambiente Natura5 giorni fa

Rablà: continua il lavoro di eradicazione della pianta aliena

Bolzano5 giorni fa

Arrestato dalla Polizia di Stato un cittadino tunisino per numerosi furti avvenuti a Bolzano

Alto Adige4 settimane fa

Fiamme e siccità: nuovi roghi sulle strade del Guncina e a Naz Sciaves

Alto Adige4 settimane fa

Caldo torrido previsto in Alto Adige: da venerdì allerta rossa

Alto Adige3 giorni fa

Operazione “Stazioni sicure”: il bilancio dei controlli della Polizia di Stato

Laives5 giorni fa

Lo sportello SEAB a Laives cambia sede

Archivi

Categorie

di tendenza