Connect with us

Società

Addio al trentino don Sergio Viola, per 40 anni sacerdote in Alto Adige e anima di Regina Pacis

Pubblicato

-

Foto www.diocesitn.it

Mercoledì 9 dicembre è venuto a mancare all’età di 91 anni don Sergio Viola, originario del Trentino ma per quasi 40 anni operante nella diocesi di Bolzano-Bressanone.

Nato in Val di Non, a Cavedago, venne ordinato a Trento nel 1954. Fu vicario parrocchiale a Mori (1954-1956), poi sacerdote nella parrocchia bolzanina di San Giovanni Bosco (1956-1961) e sempre nel capoluogo altoatesino dal 1961 al 1996 catechista nella parrocchia di Regina Pacis.

Dal 1996 era tornato a Cavedago come collaboratore pastorale anche per il vicino parse di Spormaggiore. La cerimonia funebre è prevista per sabato 12 dicembre alle 10 nella chiesa parrocchiale di Cavedago.

Pubblicità
Pubblicità

Una liturgia in suffragio sarà celebrata successivamente anche a Bolzano nella parrocchia di Regina Pacis.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza