Connect with us

Bolzano

Al via il 21 maggio “Bolzano in Fiore Arte”: 12 giorni di Festival arte, fiori e biciclette

Pubblicato

-

Ormai è una questione di giorni, poi Bolzano celebrerà il suo graduale ritorno alla normalità con la prima edizione di un festival che invita ad esplorare il contesto urbano e i suoi segreti all’insegna dell’arte e della natura.

“Bolzano In Fiore Arte/KunstGarten Bozen sarà una vera e propria festa che per 12 giorni – dal 21 maggio al 2 giugno – trasformerà la città in un grande museo di arte contemporanea a cielo aperto attraverso un percorso davvero suggestivo. 

Al parco dei Cappuccini per tutta la durata del festival si susseguiranno spettacoli di danza, musica e teatro organizzati in collaborazione con le più importanti istituzioni culturali di Bolzano (Fondazione Haydn, Teatro Stabile, Südtirol Jazzfestival Alto Adige, Südtiroler Kulturinstitut, Circuito di Danza del Trentino Alto Adige e Centro Servizi Culturali Santa Chiara, Vereinigte Bühnen Bozen, Conservatorio Musicale “Monteverdi”, il Teatro Cristallo e l’Istituto musicale Vivaldi).

Pubblicità
Pubblicità

Per la prima volta, inoltre, RespirArt porterà a Bolzano 11 installazioni d’arte contemporanea firmate da artisti nazionali e internazionali che utilizzando materiali presi in natura e di recupero dialogheranno con la città, le sue architetture e i suoi diversi volti.

Da non perdere

Venerdì 21 maggio appuntamento alle 11 con il concerto inaugurale promosso dal Südtiroler Kulturinstitut sulle note della band CORDES Y BUTONS.  

Domenica 23 maggio approda a Bolzano un estratto di “Pastorale/STREET”, la coreografia creata in occasione del 250° anniversario della nascita di Beethoven, presentata in quest’occasione con un’ambientazione rinnovata e contemporanea. 

Il 24 maggio il palco del Parco dei Cappuccini ospiterà un esclusivo Gala dei Solisti dell’Opera di Lubiana diretti dal coreografo e direttore Renato Zanella, un evento che vedrà anche la partecipazione di uno special guest italiano, Alessio Carbone, ballerino solista dell’Opéra di Parigi. 

Doppio appuntamento invece sabato 29 maggio con “Il Quadro Parlante”, lo spettacolo per uno spettatore proposto dal Teatro Stabile in piazza della Mostra e, in serata, “La valigia di un gran bugiardo” al Parco delle Semirurali in collaborazione con il Cristallo: viaggio su un set di Federico Fellini con la macchina d’epoca usata da Marcello Mastroianni in “La dolce vita”. 

Il 31 maggio on stage al Parco dei Cappuccini sará la volta di “Teatro fra parentesi” di e con Marco Paolini, un recital pensato dall’attore durante l’isolamento che nasce dalla necessità di immaginare un ruolo per lo spettacolo dal vivo che sia a tutto campo. Canzoni e musiche di Saba Anglana e Lorenzo Monguzzi.

A chiudere la kermesse, sempre al Parco dei Cappuccini, il 2 giugno sarà “Eureka“, un progetto dell’Euregio Jazzwerkstatt e del Südtirol Jazzfestival Alto Adige, scritto appositamente per Bolzano In Fiore Arte con canzoni delle tre province con i loro dialetti sonori e stili musicali. 

Il collaudato concorso di bellezza “Bicinfiore” invita a decorare una bicicletta con creazioni ispirate al mondo delle piante e postare la foto taggando @bolzanobozen e @bicinfiorebolzanobozen per vincere un buono per un soggiorno in uno dei Bikehotel dell’Alto Adige, una dayspa all’hotel Terme Merano e due ingressi ai Giardini Trauttmansdorff. Le condizioni di partecipazione e tutti i premi si possono trovare sul web all’indirizzo www.bolzano-bozen.it. 

Non mancheranno naturalmente le delizie culinarie a tema con l’iniziativa “Food&Flowers”: durante il festival bolzanino i ristoranti aderenti all’iniziativa proporranno specialità stagionali con fiori commestibili ed erbe fresche per esclusivi menù creativi. 

Tutti gli appuntamenti sono gratuiti (salvo dove espressamente indicato nel programma). Obbligatoria la prenotazione: info@bolzano-bozen.it, tel. 0471/307000

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero
    Il Ministero ha pubblicato le linee guida per accedere ai ristori riservati agli operatori del turismo. L’obiettivo del Ministero è quello di informare i potenziali beneficiari al fine di produrre la documentazione necessaria per fare... The post Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero appeared first on Benessere […]
  • Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto
    Da pochi giorni è stato firmato il decreto per sbloccare gli aiuti del Fondo impresa donna. Fondo impresa donna, cos’è Il decreto firmato dal Mise, rende completamente operativo il Fondo Impresa Donna che sblocca una... The post Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto appeared […]
  • Le mance dovrebbero essere tassate, la sentenza della Cassazione
    Una recente sentenza della Cassazione cambia in una parte dei redditi dei lavoratori dipendenti, inserendo la possibilità di tassare le mance. Perchè le mance si possono tassare Infatti, secondo la sentenza 26512, il pagamento delle... The post Le mance dovrebbero essere tassate, la sentenza della Cassazione appeared first on Benessere Economico.
  • Dal condono delle cartelle, alla rottamazione quater: alcune novità in arrivo nella prossima riforma fiscale
    Attesa nella prossime settimana, la riforma fiscale in arrivo comprenderà diverse operazioni, come lo stop selettivo a nuove cartelle, la rottamazione quater e le notifiche dilazionate. Notifiche cartelle esattoriali All’interno del decreto sarà probabilmente inserita... The post Dal condono delle cartelle, alla rottamazione quater: alcune novità in arrivo nella prossima riforma fiscale appeared first on […]
  • Bonus antiplastica, fino a 5 mila euro per gli esercenti che vendono prodotti sfusi o alla spina
    Il recente decreto attuativo conosciuto con il nome di bonus antiplastica è stato istituito allo scopo di ridurre la produzione di rifiuti e contenere gli effetti del cambiamento climatico. Bonus antiplastica, cos’è Il bonus nato... The post Bonus antiplastica, fino a 5 mila euro per gli esercenti che vendono prodotti sfusi o alla spina appeared […]
  • Ritornano gli ecobonus, al via gli incentivi per l’acquisto di auto usate: come funziona
    Da qualche giorno sono ripartiti gli ecobonus promossi dal Ministero dello Sviluppo Economico, per l’acquisto di auto a ridotte emissioni. L’ecobonus, sotto forma di contributi viene reinserito non per sostenere il mercato delle auto, ma... The post Ritornano gli ecobonus, al via gli incentivi per l’acquisto di auto usate: come funziona appeared first on Benessere […]
  • Default Evergrande, cos’è e cosa si rischia a livello internazionale
    La preoccupazione per il possibile default del colosso cinese Evergrande è sempre più tangibile, visto che l’azienda non è riuscita a pagare in tempo le cedole dei suoi investitori. Perchè Evergrande è importante La crisi... The post Default Evergrande, cos’è e cosa si rischia a livello internazionale appeared first on Benessere Economico.
  • Bando Brevetti +: l’agevolazione fino a 140 mila euro per il sostegno e la valorizzazione dei brevetti
    A partire dal 28 settembre sarà possibile accedere al fondo pari a 23 milioni di euro per il nuovo bando a sostegno della valorizzazione economica dei brevetti. Brevetti + La dotazione messa a disposizione dal... The post Bando Brevetti +: l’agevolazione fino a 140 mila euro per il sostegno e la valorizzazione dei brevetti appeared […]
  • Gobeyond 2021, un contest per le startup innovative con premi fino a 40 mila euro e non solo: tutti i dettagli
    Incoraggiare lo sviluppo di nuove idee imprenditoriali italiane è diventato importato tanto da spingere il Gruppo Sisal e CVC Capital Partners a creare l’iniziativa GoBeyond 2021 dedicata alle startup. GoBeyond2021 e gli obiettivi L’obiettivo del... The post Gobeyond 2021, un contest per le startup innovative con premi fino a 40 mila euro e non solo: […]
  • Dalla fast fashion alla slow fashion : il futuro della filiera della moda
    La filiera dell’abbigliamento e la qualità manifatturiera in Italia, trascina con sé una spirale virtuosa di ricadute ed immagini positive per l’intera economia del nostro Paese. La trasformazione delle filiera Negli ultimi anni il settore... The post Dalla fast fashion alla slow fashion : il futuro della filiera della moda appeared first on Benessere Economico.

Categorie

di tendenza