Connect with us

BIDONZOLO

Alfabeto Ecologico: N di Natale

Pubblicato

-

Le feste si avvicinano e neanche a farlo a posta il nostro alfabeto ecologico oggi arriva proprio alla lettera “N” come Natale!

Il Natale è una delle feste più belle e sentite, soprattutto in famiglia ma, fra regali, grandi pranzi e cenoni, non pensiamo mai a quante cose rimpiazziamo, scartiamo o avanziamo proprio in questo periodo.

Iniziamo con la scelta dell’albero.
Preferire un albero finto a uno vero non è sempre la soluzione migliore per l’ambiente.

Ci sono milioni di alberi finti acquistati ogni anno, ma quello che non si sa è la grande quantità d’inquinamento che producono.

Forse se l’albero in questione fosse un vero abete che arriva dal nostro Paese, la scelta sarebbe meno dolorosa.

Più è vicino il luogo di coltivazione o il bosco dal quale l’albero è stato prelevato, meno chilometri farà fino a casa nostra e quindi, proprio parlando di emissioni nocive, minore sarà il suo impatto sull’ambiente.

Ci sono foreste certificate, le PEFC (Programme for Endorsement of Forest Certification schemes), che garantiscono una gestione sostenibile e responsabile degli alberi.

Se ci affidiamo alle loro indicazioni, l’albero non soffre, l’ambiente subisce un danno molto minore e noi, portiamo a casa il nostro alberello di Natale salvaguardando comunque il nostro bel pineta.

La scelta migliore per me, rimane comunque quella di riciclare materiali e realizzare un alberello, magari un po’creativo e fantasioso, ricco di spirito ed emozione adatti al Natale.

Pensiamo alle decorazioni.

Se siamo stati bravi e ordinati, riusciamo a riciclare per anni le stesse luci e decorazioni del passato.

Se però qualcosa non funziona oppure vogliamo dare un nuovo look al nostro albero, possiamo pensare ad una soluzione più ecologica.

Che ne dite di riciclare fogli o cartoncini per creare le nostre decorazioni?
Potremmo giocare con i nostri bambini di casa e trascorrere un Natale più green.

Sono bellissime anche le decorazioni in legno, in bambù oppure con le pigne e la frutta secca.

Per addobbare il resto della casa si possono appendere ghirlande fatte con foglie e rami, bacche o inventare qualche oggettino di carta o di legno.

Lasciamo perdere la neve sintetica per dare un’aria più invernale alle cose, meglio cospargere i rami con della farina o dello zucchero a velo.

O magari con dei brillantini!

Natale è anche tempo di fare regali!

Per incartarli basterà usare carta riciclata o da pacco, preferendo nastrini o spaghi che sono più facili da riutilizzare, invece di usare il nastro adesivo o le colle che fanno male!

Secondo me anche Babbo Natale è rispettoso dell’ambiente ed è più felice se festeggiamo il suo arrivo pensando ad aver cura delle cose che abbiamo.

Per noi, per le generazioni future, per il nostro bellissimo Pianeta.

Alla prossima, Bidonzolo.

NEWSLETTER

Archivi

  • Come cambia il lavoro post-covid, le tendenze secondo il report McKinsey
    L’anno del Covid è stato anche l’anno dello smart working, un’autentica rivoluzione per molti lavoratori e l’Istituto Mckinsey fa luce sulle trasformazioni a cui il mondo del lavoro dovrà adeguarsi. Il report Mckinsey Alla crisi... The post Come cambia il lavoro post-covid, le tendenze secondo il report McKinsey appeared first on Benessere Economico.
  • Il Revenue management per il turismo, una soluzione di successo
    Le dinamiche di internet hanno ormai cambiato le logiche di progettazione e di prenotazione della vacanza. A questo, si aggiungono gli sconvolgimenti finanziari che sono alla base delle crisi economiche innescando meccanismo viziosi. Il mercato... The post Il Revenue management per il turismo, una soluzione di successo appeared first on Benessere Economico.
  • Verso la YOLO Economy, rischiare per cambiare lavoro: i motivi e i settori emergenti
    Il mondo cambia in fretta, a volte più velocemente di quanto previsto. In questo senso l’arrivo del Covid ha straordinariamente accelerato tutti i processi: da quelli economici, ai naturali fino a quelli lavorativi. Il lavoro... The post Verso la YOLO Economy, rischiare per cambiare lavoro: i motivi e i settori emergenti appeared first on Benessere […]
  • Il ritorno alla terra: ISMEA, un bando per agevolare i giovani imprenditori agricoli
    Negli ultimi anni gli imprenditori agricoli under 35 sono aumentati del 12%. Per facilitare questa transizione verso la terra esistono possibilità come ISMEA che permette di aiutare, anche economicamente i giovani che scelgono questa strada.... The post Il ritorno alla terra: ISMEA, un bando per agevolare i giovani imprenditori agricoli appeared first on Benessere Economico.
  • Addio alle buste delle bollette: un trucco per risparmiare
    La svolta crescente dell’online parla anche di risparmio e sostenibilità ecco perché le bollette cartacee sono ormai superate. L’arrivo del digitale ha convertito molti utenti ad entrare nel circuito delle bollette online, pagabili su rete... The post Addio alle buste delle bollette: un trucco per risparmiare appeared first on Benessere Economico.
  • Lotta all’evasione: arrivano gli “agenti 007” del fisco
    L’Agenzia delle Entrate rinforza l’organico e assume due mila “ agenti segreti” per potenziare la lotta all’evasione. Con i fondi del Recovery Fund arriveranno anche nuove assunzioni mirate proprio a rinforzare il campo della lotta... The post Lotta all’evasione: arrivano gli “agenti 007” del fisco appeared first on Benessere Economico.
  • Rivoluzione demografica, la tendenza si sposta verso la Silver Economy
    Negli ultimi decenni la struttura demografica e sociale dell’Europa e del mondo è cambiata in profondità e questa dinamica continuerà a prestare i suoi effetti anche in futuro. Per questo motivo, le istituzioni comunitarie devono... The post Rivoluzione demografica, la tendenza si sposta verso la Silver Economy appeared first on Benessere Economico.
  • Cambiamento climatico come opportunità di investimento: i settori più richiesti nei prossimi anni
    Con le esigenze dei Paesi costretti ad evolversi per adattarsi ai tempi e al mondo che si trasforma, il cambiamento climatico diventa un’opportunità di investimento a lungo termine. Un occasione per tutti di cogliere questo... The post Cambiamento climatico come opportunità di investimento: i settori più richiesti nei prossimi anni appeared first on Benessere Economico.
  • Rivoluzione nel mondo dello sport, nasce il lavoratore sportivo: più tutele e diritti
    Dopo lo shock delle chiusure e la rabbia per essere stati una delle categorie invisibili agli occhi del Governo, i lavoratori del mondo dello sport possono gioire per il primo contratto con tutele, contributi e... The post Rivoluzione nel mondo dello sport, nasce il lavoratore sportivo: più tutele e diritti appeared first on Benessere Economico.
  • Cartelle esattoriali 2021: dal 1 maggio riparte la riscossione
    In molti si aspettavano un allungamento dei tempi, ma la macchina di notifica e riscossione delle cartelle esattoriali sospese ripartirà il 1 maggio 2021. La notificazione degli atti riguarderanno anche pignoramenti e avvisi di accertamento,... The post Cartelle esattoriali 2021: dal 1 maggio riparte la riscossione appeared first on Benessere Economico.

Categorie

di tendenza