Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

Allerta meteo: a Bolzano riunione del centro operativo della protezione civile per emergenze

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

Preoccupa ma rimane per ora sotto controllo l’ondata di maltempo che ha investito in queste ore il Trentino Alto Adige.

Le forti piogge hanno provocato poco prima delle 19:00 di ieri uno smottamento a Terme di Brennero: una massa di fango e detriti ha invaso la carreggiata nord della A22 causando la chiusura dell’autostrada tra Brennero e Vipiteno in entrambe le direzioni.

Sei auto sono rimaste impantanate, un passeggero è rimasto ferito lievemente.

La viabilità è stata ripristinata nella notte in entrambe le direzioni.

Frane anche sulla statale del Brennero che attualmente non è ancora percorribile in più punti tra Colle Isarco e Ponticolo, a sud di Mules e a Chiusa per l’esondazione di un torrente.

Chiuse per caduta Massi e allagamenti anche la provinciale fra Gargazzone e Postal all’altezza della ditta dottor Schaer.

E ancora la provinciale fra Magrè e Roverè della Luna, la Aldino-Nove Ponente, la provinciale per Passo Stalle la statale per passo Lavazè.

La strada statale della val Passiria è chiusa tra Rifiano e San Martino per diverse frane. Non ci sono deviazioni e si sono formate lunghe code.

Colpite anche le zone del Burgraviato e di Vipiteno, dove il Rio Ridanna è uscito dagli argini.

A causa delle forti precipitazioni delle ultime ore, è scattato il livello di attenzione anche per il fiume Adige nei pressi di Marlengo e per l’Isarco.

In tutta la provincia ieri sono stati oltre 150 gli interventi dei vigili del fuoco.

Preoccupa la piena dei fiumi in vista delle nuove perturbazioni di oggi a Bolzano.

Fra poco si riunirà il centro operativo della protezione civile per predisporre un piano di interventi in caso di emergenza.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Bolzano2 settimane fa

Fisioterapista aggredita a Bolzano con una coltellata alla gola

Trentino3 settimane fa

Frana SS47 in Valsugana, riapertura in vista: si punta a marzo per il senso unico alternato

Italia ed estero2 settimane fa

Orrore per una tragedia familiare: uomo uccide moglie e due figli

Alto Adige2 settimane fa

Corte d’appello di Venezia ammette definitivamente class action contro Banca Popolare dell’Alto Adige (Volksbank): le scadenze

Trentino4 settimane fa

Orso insegue due ragazzi in Val di Sole

Bolzano4 settimane fa

Arrestato a Bolzano latitante per reati familiari e droga dopo sei anni di fuga

Economia e Finanza4 settimane fa

L’AGCM interviene sul trasferimento di clienti da Intesa Sanpaolo a Isybank

Merano3 settimane fa

Straniero dà in escandescenza: guardia giurata aggredita a bottigliate finisce in ospedale

Laives4 settimane fa

A Laives i cittadini sono esasperati dalla situazione rifiuti

Società2 settimane fa

Edilizia abitativa agevolata: approvato il nuovo programma di interventi

Politica4 settimane fa

La nuova giunta provinciale dell’Alto Adige è stata eletta dal consiglio provinciale

Sport4 settimane fa

Sesto Pusteria in festa per il trionfo di Jannik Sinner nel suo primo Slam

Politica3 settimane fa

Philipp Achammer lascia la guida della Svp dopo dieci anni

Politica3 settimane fa

Arno Kompatscher esclude il doppio ruolo di presidente e segretario della Svp

Laives2 settimane fa

Incidente stradale a San Giacomo: ciclista 60enne ferito gravemente

Archivi

Categorie

più letti