Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

Alto Adige, arrivano i kit per gli autotest degli alunni durante le vacanze di Natale

Condividi questo articolo

A partire da mercoledì 29 dicembre tutti gli alunni potranno ritirare nelle farmacie un kit contenente cinque test nasali. Questi non saranno in ogni caso validi per il rilascio del Green Pass.

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

Durante le vacanze natalizie l’Azienda sanitaria dell’Alto Adige fornirà a tutti gli alunni e le alunne la possibilità di eseguire dei test nasali in modo che possano continuare a testarsi due volte alla settimana anche al di fuori dall’orario scolastico.

I test nasali eseguiti nelle scuole vengono utilizzati da un gran numero di studenti e studentesse. Questo perché, oltre al monitoraggio regolare dello stato di salute, in alcuni casi offrono anche il vantaggio di evitare la quarantena.

A partire da mercoledì, 29 dicembre tutti gli alunni e le alunne potranno ritirare presso le farmacie dunque un kit contenente cinque test nasali da utilizzare durante le vacanze.  

Pubblicità - La Voce di Bolzano



Attiva/Disattiva audio qui sotto

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Grazie a questa iniziativa sarà possibile proseguire anche a casa con lo screening di routine. I test nasali eseguiti in autonomia, così come avviene per quelli effettuati a scuola, non saranno in ogni caso validi per il rilascio del Green Pass.

I genitori verranno informati tramite la pagina Web della Direzione provinciale di Istruzione in merito ai passi da intraprendere in caso di test positivo.

Siccome la chiamata da parte del Servizio Igiene potrebbe non avvenire immediatamente, a causa dell’elevato numero dei casi di contagio, chiediamo ai genitori di rimanere responsabilmente a casa già in caso di sospetta positività e di evitare il contatto con altre persone“.

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

L’attuale alto numero di infezioni, soprattutto tra i bambini, dimostra che è ancora necessario prestare la massima attenzione. L’Azienda sanitaria ricorda che ora è anche possibile vaccinare i bambini a partire dai 5 anni di età.

È stato dimostrato che anche i giovanissimi possono sviluppare gravi complicazioni“, afferma il direttore generale Zerzer. “Inoltre, i nostri clinici continuano a segnalarci casi in cui bambini e adolescenti soffrono di conseguenze a lungo termine, il cosiddetto ‘long covid‘”.

(Autore: SF/TDB)
Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Laives16 ore fa

Le critiche del Centro Sinistra di Laives su Serra didattica a Pineta e pulizia dell’abitato

Alto Adige16 ore fa

Incendio in una autorimessa a Flaines, intervento tempestivo dei vigili del fuoco

Bolzano19 ore fa

Bar e ristoranti: “Personale quasi introvabile per i locali di Bolzano”. La riunione del direttivo Confesercenti

Laives19 ore fa

Laives, dalla prossima settimana via alle nuove asfaltature

Val Pusteria23 ore fa

A Brunico, controlli straordinari del territorio e prevenzione generale

Alto Adige23 ore fa

Aggressioni e minacce tra motociclisti: retata della Polizia

Bressanone24 ore fa

Risse e aggressioni, Polizia e Carabinieri chiudono nuovamente il bar SOLE a Bressanone

Economia e Finanza1 giorno fa

Rovereto: 150 assunzioni e 1,3 milioni di risorse per contrastare la disoccupazione

Trentino1 giorno fa

Nasce la «Montagnaterapia»: firmato l’accordo tra SAT e APSS

Benessere e Salute1 giorno fa

Bonus psicologo: richieste in scadenza al 31 maggio 2024

Alto Adige1 giorno fa

Incendio devasta il ristorante St. Moritz in Val d’Ultimo

Consigliati1 giorno fa

Regolamenti e certificazioni nazionali per la sicurezza del gioco online: ecco quali operano

Val Pusteria2 giorni fa

Carabinieri di Dobbiaco nelle scuole della Val Pusteria per la cultura della legalità

Bressanone2 giorni fa

Eventi criminali alle tabaccherie, rimangono indispensabili prevenzione e collaborazione. I Carabinieri all’assemblea annuale della FIT

Alto Adige2 giorni fa

Il Centro Carabinieri Addestramento Alpino di Selva di Val Gardena, ha un nuovo comandante

Alto Adige3 settimane fa

Carabinieri di Bolzano lanciano una campagna di sensibilizzazione contro le truffe agli anziani

Alto Adige3 settimane fa

Hotel altoatesini bersaglio di truffe seriali, denunciato un 46enne napoletano

Bolzano3 settimane fa

Rissa al Druso: quattro daspo emessi dal questore

Bolzano3 settimane fa

Scoperto mezzo chilo di hashish nascosto in una siepe a Bolzano

Alto Adige3 settimane fa

Automobilista ferito gravemente dopo un impatto con un camion in valle Aurina

Salute3 settimane fa

Servizio Sanitario Nazionale, per l’89% degli italiani è sacro

Politica3 settimane fa

Tensione in giunta sulla commissione pari opportunità: critiche da Galateo di Fratelli d’Italia

Val Pusteria3 settimane fa

Operazione di controllo a Brunico e Bressanone: irregolarità in bar e sanzioni del Questore

Oltradige e Bassa Atesina3 settimane fa

Girava tra le case con arnesi da scasso a Montagna: denunciato

Alto Adige3 settimane fa

Incidente sulla MeBo: camper in fiamme sulla corsia sud

Politica4 settimane fa

Presidente Kompatscher assegna le deleghe della giunta regionale

Politica4 settimane fa

La commissione di convalida del consiglio provinciale posticipa la decisione sulla posizione di Renate Holzeisen

Trentino4 settimane fa

Lascia cinque milioni in eredità alla badante. I nipoti, esclusi, presentano querela

Merano3 settimane fa

Controlli speciali a Merano: il questore notifica altri decreti di espulsione

Motori3 settimane fa

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio eletta “Sedan of the Year”

Archivi

Categorie

più letti