Connect with us

Società

Anche a Bolzano sbarcano le “Sardine”: forse a dicembre il flash mob in piazza Vittoria

Pubblicato

-

Una pagina facebook nata ieri sera intorno alle 23.30 e che conta già più di 200 iscritti: sono sbarcati a sorpresa nel capoluogo i giovani attivisti antisalviniani delle “Sardine“.

Sardine Bolzano: il “movimento che non è un movimento” anti Salvini utilizza un simbolo che mostra ostilità e dissenso al leader della Lega, a richiamare quell’immagine di oppositori non politici (come loro si definiscono) pronti per l’appunto a stringersi come i piccoli pesci, non nel mare ma in piazza, proprio per protestare contro l’ex ministro dell’Interno.

Spuntati recentemente in Emilia Romagna per la campagna elettorale che vede anche la Lega correre per le elezioni regionali del 26 gennaio 2020, questi attivisti sembrano avere letteralmente contagiato la penisola, arrivando per l’appunto ad insediarsi anche nel capoluogo. E anche qui, come in altre città, hanno portato gli slogan che ormai gli appartengono di diritto.

Pubblicità
Pubblicità

Per sconfiggere l’odio e la propaganda bisogna avere delle idee, bisogna saper comunicare. Bisogna dare delle nuove chiavi di lettura. Bisogna partire da lontano e dal basso per arrivare in alto. Ed è quello che stanno facendo le #sardine di tutta Italia!“, scrivono.

 E se l’iniziativa a livello nazionale è stata lanciata da quattro amici poco più che trentenni che rispondono ai nomi di Mattia Santori, Andrea Garreffa, Giulia Trappoloni e Roberto Morotti, i componenti della frangia bolzanina non rivelano per il momento la loro identità, ma non si nascondono del tutto e ci illustrano, per sommi capi, il loro pensiero.

Non c’è un progetto politico: l’area si sa, è quella del centrosinistra ma non militante. In sintesi, affermano di non provenire da nessun partito e di essere persone libere che sostengono proprio diritto di esprimersi per “la creazione di una società migliore”.

L’obiettivo della pagina è quindi quella di dare voce al popolo partendo dal basso, senza odio né violenza. Per questo motivo manifesteranno pacificamente contro tutte le forme di odio e di razzismo con un flash mob a Rimini domenica alle 17 e, con molta probabilità, anche a Bolzano, in piazza Vittoria, nel mese di dicembre.

Una posizione che li vede schierati dunque contro tutte le esternazioni di odio, dentro e fuori dai social. Ma per queste “Sardine locali” non c’è solo Salvini al centro della protesta.

La base da cui partire è il pricipio della giustizia sociale. In Alto Adige, tra le altre cose, affermano di non condividere la scelta dell’innalzamento del costo del ticket a 25 euro.

Già molto soddisfatti del primo vincente risultato di aggregazione su Facebook, con questa pagina nuova di zecca contano di riuscire raggiungere almeno i 5mila fan entro una settimana, come del resto è avvenuto per altre pagine di altri territori dove in sole 24 ore ci sono state fino 40mila adesioni.

Ironica la risposta dell’ex vicepremier che, dal canto suo, ha diffuso l’ironica immagine di gattini che mangiano pesciolini, pubblicizzandola con un post sul suo profilo. La simpatica (si fa per dire) battaglia a colpi di like, e non solo, è dunque aperta.

 

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • Great Green Wall, la grande muraglia verde per evitare la desertificazione e creare nuove economie
    Il problema dell’emergenza climatica, sta coinvolgendo il mondo intero non solo incidendo sull’intera economia, con effetti gravi sui bilanci mondiali ma anche in termini di qualità della vita, salute e sicurezza alimentare. Un passo verso... The post Great Green Wall, la grande muraglia verde per evitare la desertificazione e creare nuove economie appeared first on […]
  • Gig Economy, un fenomeno da controllare e regolamentare: i pro e contro
    Da qualche anno il mondo del lavoro è stato travolto dalla Gig Economy dividendo l’opinione pubblica e l’economia. Cos’è la Gig Economy Nonostante l’arrivo della Gig Economy sia un fenomeno relativamente recente, negli ultimi 10... The post Gig Economy, un fenomeno da controllare e regolamentare: i pro e contro appeared first on Benessere Economico.
  • Arriva GOL, un programma per il reinserimento lavorativo delle categorie svantaggiate e fragili: come funziona
    Dal Governo nasce il programma GOL, Garanzia di Occupabilità dei Lavoratori che punta a rilanciare l’occupazione in Italia, con un investimento di 4.9 miliardi di euro da investire tra il 2021 e il 2025. I... The post Arriva GOL, un programma per il reinserimento lavorativo delle categorie svantaggiate e fragili: come funziona appeared first on […]
  • Pubblica Amministrazione, possibilità di delegare l’identità digitale per accedere ai servizi online
    Da qualche settimana, è stata introdotta la possibilità di delegare una persona di fiducia all’esercizio dei servizi online pubblici. Identità digitale o SPID a cosa serve Il Sistema Pubblico di Identità Digitale, ovvero Spid permettere... The post Pubblica Amministrazione, possibilità di delegare l’identità digitale per accedere ai servizi online appeared first on Benessere Economico.
  • Smart Working, verso sgravi contributivi per le aziende ed agevolazioni fiscali per i lavoratori
    Dal Governo si lavora a nuove regole per lo smart working post emergenza covid-19, tra queste la riduzione delle tasse in busta paga e sgravi per le imprese. Da luglio, Camera e Senato hanno presentato... The post Smart Working, verso sgravi contributivi per le aziende ed agevolazioni fiscali per i lavoratori appeared first on Benessere […]
  • Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse
    Una delle novità anticipata dall’ex Ministro dell’università, Manfredi e concretizzata dall’attuale Cristina messa prevede ad allargare la no tax area per gli studenti universitari, comprendo i costi fino alla fascia reddituale di 22 mila euro.... The post Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse appeared […]
  • Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli
    Dall’Unione Europa arriva il via libera agli aiuti di Stato per le imprese italiane colpite economicamente dalla pandemia Covid-19. I gravi effetti economici causati dall’arrivo del Coronavirus stanno avendo ancora pesanti ripercussioni per le attività... The post Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli e le novità
    Anche quest’anno torna il bonus pubblicità per le aziende puntano su investimenti pubblicitari, con l’invio delle domande che partirà dal 1 fino al 31 ottobre 2021. Bonus pubblicità 2021 Per il 2021 -2022, il credito... The post Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli […]
  • Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri
    Da novembre 2021 i costi di revisione delle auto aumenteranno. Decisione concordata dai Ministeri dell’Economia e della Mobilità Sostenibile. Dal 1 novembre aumenti prezzi revisione auto L’aumento che inizialmente sarebbe dovuto partire il 30 gennaio,... The post Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri appeared first on Benessere Economico.
  • Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro
    Il Ministro dello Sviluppo economico, Giorgetti ha attivato un fondo pari a 140 milioni di euro a sostegno delle attività rimaste chiuse in conseguenza delle misure restrittive anti-Covid. In dettaglio Il fondo avvivato dal Ministero... The post Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro appeared first on Benessere Economico.

Categorie

di tendenza