Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Politica

Anziani dimenticati, Fortini (M5S): “La mia lettera aperta all’assessore al Sociale e alla Direzione dell’ASSB”  

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

Nello sfogliare delle mail, mi imbatto in quella di una cittadina che si rivolge a me sul tema delle case di riposo. È figlia di un ospite di una struttura gestita dall’azienda servizi sociali di Bolzano. Oramai esasperata, mi segnala  che le regole anti Covid hanno reso le relazioni tra gli  anziani e il resto del loro mondo, i parenti, un arido deserto fatto di brevi colloqui attraverso plexiglas, mascherine e urla nel tentativo di comunicare con chi ha ridotte capacità di vedere e di sentire. La descrizione delle visite ricorda il carcere, con una deprivazione della relazione e un forte stress emotivo.

Non c’è solo amarezza nella descrizione di questa figlia, ma molte proposte che condivido e rivolgo all’assessore al sociale di Bolzano e alla direzione della Assb  affinché si rendano conto che i nostri vecchi nelle case di riposo hanno bisogno, al pari dei nostri giovani a scuola, di una immediata rinascita sociale, in sicurezza, affinché la privazione delle relazioni non abbia indelebili  ripercussioni sulla loro vita, accelerando quei danni che sarebbero comparsi in modo naturale solo con il tempo. 
E veniamo alla proposte. Come prevenzione del contagio da Sars-Cov2 si introducano i test  rapidi antigenici e sierologici  per i familiari in visita, in modo da poter aumentare in sicurezza il contatto con i parenti e limitare il senso di abbandono. Si riprenda la  musicoterapia, l’animazione, le messe, le uscite investendo sulle residenze per anziani. Già prima della pandemia i parametri per determinare il numero di personale erano ridotti all’osso.
Questa carenza e condizione di lavoro ha provocato un fuggi fuggi del personale qualificato e di ruolo. Ora è tempo di potenziare il personale per uscire da un’emergenza che sta diventando un penoso collasso della gestione delle strutture le cui direzioni dovrebbero sollecitare di potersi avvalere di un organo esterno di controllo, in modo da vigilare e garantire i diritti umani anche nelle case di riposo.
Investiamo moltissimo nel turismo, ora nella scuola, è tempo di investire anche sugli anziani sopravvissuti al Covid. Non  è una richiesta esosa, abbiamo un enorme gruzzolo di avanzo di bilancio di cui l’amministrazione va fiera, che si vanta anche di avere ottimi rapporti con la Provincia. Investiamo anchr nuove risorse comunali e provinciali per migliorare la qualità della vita dei nostri cittadini nelle residenze per anziani di Bolzano“.Maria Teresa Fortini, consigliera comunale Movimento 5 stelle di Bolzano e candidata sindaco alle prossime comunali del 20 e 21 settembre.
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Alto Adige6 giorni fa

In fuga dalla giustizia si è rifugiato in montagna, ma è stato tradito dalla propria personalità

Bolzano3 settimane fa

Tifoso bolzanino istiga dei giovani alla violenza contro dei supporters albanesi. Scatta il daspo triennale

Bolzano2 settimane fa

Scoperto magazzino di droga a Bolzano: 42enne denunciato

Bolzano3 settimane fa

Ancora problemi per l’ordine pubblico e la sicurezza dei cittadini. Il questore chiude il bar Cristallo

Alto Adige3 settimane fa

Frana a Longiarù, Val Badia (Video) proseguono senza sosta i lavori per limitare i danni. Evacuate 56 abitazioni

Italia ed estero3 settimane fa

Strage a La Mecca: almeno 800 morti tra i pellegrini durante l’Hajj: cosa è successo

Bolzano4 settimane fa

Casa e lavoro del domani: visione sinergica per progettare il futuro di Bolzano

Alto Adige3 settimane fa

Alto Adige flagellato dal maltempo, alberi abbattuti, grandine e forte vento

Bolzano3 settimane fa

Danneggia le autovetture in sosta in zone diverse della città e minaccia gli agenti

Oltradige e Bassa Atesina3 settimane fa

Tragedia sui binari: donna investita e uccisa da un treno a Salorno

Sport4 settimane fa

Il Bolzano Baseball Club coglie la seconda vittoria sul campo amico

Bolzano3 settimane fa

Magazzini pieni e poca liquidità: negozi altoatesini in difficoltà

Alto Adige3 settimane fa

ConnX: La Rivoluzione della Mobilità Urbana Presentata da Leitner

Alto Adige2 settimane fa

Bolzano: 43 nuovi agenti rinforzano la Polizia di Stato

Bolzano3 settimane fa

Irrompe negli uffici della provincia, minaccia gli impiegati ed aggredisce gli agenti

Archivi

Categorie

più letti