Connect with us

Eventi

BEN.KulturZona a Salorno: è partito il programma di eventi

Pubblicato

-

Condividi questo articolo

Il progetto “kulturZONA” porta la nostra attenzione a un paese di confine e in particolare al comune di Salorno, dove attraverso una preliminare operazione di rigenerazione partecipata e urbana in questi mesi si sta lavorando per realizzare un polo per la comunità, favorendone la nascita dal basso stimolando un processo di innesti culturali con valore sociale. Il polo sorge grazie alla rigenerazione, attuata con la collaborazione dello studio di architettura e urbanistica Campomarzio, di alcuni spazi dell’ex RSA di Salorno. Essi stanno vivendo un processo di rigenerazione a partire dalle persone che li vivono, attraverso coinvolgimento, inclusione, fidelizzazione e una nuova e partecipata concezione del luogo.

È stato da poco scelto il nuovo nome e il logo, attraverso un brainstorming partecipato e dal basso, guidato dalla grafica Miriam Tessadri, coinvolgendo vari interlocutori che occupano già lo spazio che verrà riqualificato, ma non solo (Comitato anziani, Vke, Perkeo, JoyEnJoy, Filo pochi ecc.). La scelta è ricaduta su “BEN.KulturZona”, un nome che richiama volutamente quello di Benjamin Kofler, benefattore del paese grazie al quale si deve la realizzazione della fondazione che porta il suo nome e che gestisce la RSA di Salorno.

JoyEnJoy, associazione che dal 2014 promuove iniziative culturali, artistiche, sociali e ricreative, in qualità di community manager, sempre in questi mesi, ha dato vita a collaborazioni con differenti enti e realtà del terzo settore tra la provincia di Trento e quella di Bolzano per creare nuovi legami tra le due province e abbattere le barriere linguistiche.

Pubblicità - La Voce di Bolzano



Attiva/Disattiva audio qui sotto

Pubblicità - La Voce di Bolzano

In questo senso è stata avviata in particolare una collaborazione con il collettivo i Moka e con l’associazione L’Officina della Nuvole, che operano rispettivamente a Bolzano e a Ronchi Valsugana. Le due realtà arricchiranno il polo “BEN.KulturZona” con le loro offerte (laboratori, eventi, storytelling, documentari, esperienze sensoriali), mentre la JoyEnJoy sosterrà le due realtà attraverso interventi ed eventi, dando vita, attraverso inediti legami intergenerazionali e interculturali, a un vero luogo di rappresentanza per i vari interlocutori e a un contenitore inclusivo, in cui soggetti, individui e organizzazioni provenienti da realtà e generazioni diverse svilupperanno nuove connessioni.

Il Bando Generazioni è organizzato dalle cooperative sociali Young Inside e Inside in collaborazione con Mercurio società cooperativa e con il sostegno delle Politiche Giovanili delle Province autonome di Bolzano e Trento e della Regione autonoma Trentino – Alto Adige/Südtirol. I sostenitori ufficiali sono Alperia e Fondazione Cassa di Risparmio di Bolzano.

Il progetto “BEN.kukturZona” è realizzato in collaborazione con lo studio di architettura e urbanistica Campomarzio, L’officina della Nuvole e I Moka.

NEWSLETTER

Bolzano2 giorni fa

Tifoso bolzanino istiga dei giovani alla violenza contro dei supporters albanesi. Scatta il daspo triennale

Alto Adige4 settimane fa

È nato l’Osservatorio Economico UIL-SGK per l’Alto Adige: una nuova risorsa per il monitoraggio del mercato del lavoro

Alto Adige3 settimane fa

Proseguono i lavori per riaprire il passo Rombo e il passo dello Stelvio da oltre 5 metri di neve

Sport4 settimane fa

Il nuovo casino online ‘Instant Casino’ è l’Official Regional Partner della Juventus

Italia ed estero2 settimane fa

Sgominata organizzazione criminale turca, progettavano attentati

Alto Adige4 settimane fa

Conferenze nelle scuole e visite alle Caserme dell’Arma: i Carabinieri incontrano oltre 1200 giovani studenti d’ogni ordine e grado

Alto Adige4 settimane fa

Operazione “crepuscolo”: sgominata associazione a delinquere operativa su 4 piazze di spaccio a Bolzano

Val Pusteria4 settimane fa

A San Candido un insolito curioso “caso” a lieto fine, grazie alla Polizia

Valle Isarco4 settimane fa

La quindicesima edizione della giornata in bici di Vipiteno e dintorni, ha visto partecipi anche i Carabinieri

Sport4 settimane fa

Jason Seed, un nuovo innesto per la difesa biancorossa

Val Pusteria2 settimane fa

Precipita nella scarpata con l’auto per 100 metri e muore

Valle Isarco2 settimane fa

Grande successo per la serata informativa sulla prevenzione di furti, truffe e raggiri ai danni degli anziani a Chiusa (BZ)

Merano4 settimane fa

Il congresso d’aggiornamento dell’unione dei farmacisti tedeschi “Pharmacon”: una tradizione sessantennale a Merano

Bolzano1 settimana fa

Casa e lavoro del domani: visione sinergica per progettare il futuro di Bolzano

Società4 settimane fa

L’assessore Guglielmi annuncia la creazione della Giornata delle Minoranze Linguistiche

Archivi

Categorie

più letti