Connect with us

Alto Adige

Bentornato Natale: in Alto Adige neve fino a 500 metri. 8 interventi dei vigili del fuoco

Pubblicato

-

Il ritorno dell’inverno sembra non volersi fermare alla fine del mese di aprile anche in Alto Adige, dove la neve è scesa nella notte fino a 500 metri di quota.

Tra i 20 e i 30 centimetri di neve fresca sono caduti sulle Dolomiti a testimonianza di una stagione invernale eccezionalmente lunga. In Alta val Pusteria, per esempio, la prima nevicata della stagione risale al 26 agosto scorso.

E in tutta la provincia di Bolzano i vigili del fuoco sono stati impegnati in diversi interventi di soccorso.

Pubblicità
Pubblicità

A causa della nuova ondata di maltempo oggi ad Aldino sono stati chiamati per ben 8 interventi: 6 per strade bloccate. uno per il recupero di un mezzo pesante e uno per un incidente stradale in cui un albero è caduto sulla carreggiata investendo un’automobile.

Freddo e ghiaccio si sono però fatti sentire anche nel resto d’Italia e nel corso delle prossime ore, su gran parte delle regioni settentrionali, la neve cadrà ancora copiosa.

Interessato soprattutto l’Arco alpino centrale ed occidentale fino addirittura a 400 metri di quota.

Ma la quota neve varierà molto da zona a zona: sul comparto tosco emiliano, ad esempio, sono attese vere e proprie bufere con accumuli già a partire dai 600-700 metri.

Oltre i 1000 metri, gli accumuli di neve fresca potranno raggiungere addirittura i 30-40 cm o forse più.

 

Sotto, gli interventi dei vigili del fuoco ad Aldino e altre località

Pubblicità
Pubblicità

Val Venosta

Guida a Silandro con una patente falsa: 27enne rumeno denunciato dai carabinieri

Pubblicato

-

I carabinieri di Silandro, nell’ambito di un servizio perlustrativo del territorio eseguito durante la scorsa notte, hanno proceduto al controllo di un cittadino rumeno di 27 anni, domiciliato a Laces, il quale ha esibito una patente di guida rilasciata dalle autorità ucraine.

In seguito ad un approfondimento, il documento è risultato del tutto falso.

L’uomo è stato denunciato dunque denunciato per Falsità Materiale commessa da un privato cittadino, mentre la patente di guida è stata sequestrata e consegnata alla Polizia Municipale di Bolzano.

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere

Alto Adige

Spaccio, 49enne di Castelrotto scappa dai carabinieri ma viene fermato

Pubblicato

-

Ha provato ad eludere il controllo dei carabinieri ma è stato fermato e denunciato: si tratta di un 49enne di Castelrotto trovato in possesso di alcune dosi di Hashish ed Eroina nella zona dei Prati del Talvera.

La droga è stata immediatamente sequestrata e trasmessa al Laboratorio Analisi Sostanze Stupefacenti di Laives per le analisi qualitative,  mentre l’italiano è stato denunciato.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Continua a leggere

Merano

Smart city: Merano come modello per il Vorarlberg

Pubblicato

-

L’assessore all’innovazione Diego Zanella ha recentemente presentato le iniziative meranesi nell’ambito “Smart City” ad un evento della Plattform V nel Vorarlberg.

Su invito degli organizzatori della “Plattform V” Zanella ha illustrato a Dornbirn di fronte a una trentina di rappresentanti di comuni, enti pubblici e aziende le iniziative intraprese dal Comune di Merano in tema di “città intelligente“, dalla realizzazione delle infrastrutture alla partecipazione degli stakeholder e della popolazione.

“Lo scambio transfrontaliero con persone che si occupano dell’innovazione e degli sviluppi nel settore delle Smart City consente di acquisire nuove prospettive e conoscenze. È incoraggiante vedere che le nostre iniziative sono percepite persino in Austria e utilizzate come esempi di best practice”, ha detto Zanella.

Pubblicità
Pubblicità

“Per il Comune di Merano questo è un ulteriore stimolo a proseguire lungo questa strada e ad intensificare ulteriormente i nostri sforzi”.

Pubblicità
Pubblicità
Continua a leggere

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza