Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

Biblioteche in lingua italiana, più accessi e consultazioni

Pubblicato

-

La Giunta provinciale ha approvato nel 2019 le nuove linee guida per lo sviluppo del sistema bibliotecario italiano 2023.

Un piano triennale, stilato tra gli uffici delle Ripartizioni cultura e le principali strutture del territorio, che contiene una serie di misure strategiche per le biblioteche sul territorio. A due anni dalla presentazione del documento, l’assessore alla cultura italiana, Giuliano Vettorato, ha incontrato i referenti del settore biblioteche provinciali per condividere i risultati del lavoro svolto.

Le biblioteche hanno un ruolo rilevante nel nostro contesto culturale e socialeha sottolineato l’assessore Vettoratopermettono l’accesso alle risorse a tutta la popolazione e sono luoghi dove incoraggiare il confronto e la discussione. In questi due anni di emergenza sanitaria – continua – le nostre biblioteche hanno rafforzato la loro funzione di presidi culturali, continuando, nonostante i limiti e le chiusure dettate dalla pandemia, ad erogare i loro servizi al pubblico”.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Crescono gli accessi alle biblioteche digitali

Dall’inizio della pandemia, gli utenti hanno fatto registrare un crescente interesse nei confronti dei servizi erogati dalle biblioteche provinciali. I prestiti sono stati 274.417, incrementati da un utilizzo sempre più crescente della biblioteca digitale Biblioweb che ha visto aumentare in modo esponenziale gli accessi, arrivati a 256.000, e le consultazioni, oltre 350.000. Negli ultimi due anni è proseguita l’attività di aggiornamento del patrimonio (acquisti e scarto) nelle biblioteche, che complessivamente hanno acquisito 61.327 testi.

Anche la promozione della lettura ha risentito delle varie norme restrittive, ma non si è fermata. Le biblioteche hanno organizzato più di 200 iniziative, proponendo agli utenti letture di testi sulle pagine Facebook o i canali YouTube dedicati che hanno totalizzato più di 25.000 visualizzazioni.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Sono numeri importantiprosegue Vettoratoche confermano l’obiettivo ambizioso che sto portando avanti assieme a tutto il settore delle biblioteche in lingua italiana: rendere questi luoghi il primo riferimento per l’accesso ai servizi culturali, attraverso un rinnovamento delle offerte e uno sguardo sempre più attento rivolto al futuro”.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Alto Adige4 settimane fa

Incidente sul lavoro, travolto dal suo trattore: è morto Remo Rossi a 64 anni

Alto Adige4 settimane fa

Referendum sulla democrazia diretta: il no stravince con il 76% dei voti

Bolzano4 settimane fa

Tamponamento nella notte in A22: più veicoli coinvolti

Politica4 settimane fa

Referendum, Urzì: sopravvive anche la clausola di garanzia per Bolzano e Laives voluta da Fdi, sconfitta di Svp/Lega/FI

Bolzano2 settimane fa

Incendio in centro a Bolzano: rogo causato dal malfunzionamento di una lavatrice

Bolzano4 settimane fa

Appiano, incidente tra due veicoli all’uscita della Mebo: una donna incastrata tra le lamiere

Bolzano2 settimane fa

Tragico scontro frontale in A 22, muore una donna bolzanina 77 enne. Gravi il marito e un bambino di 10 anni

Alto Adige3 settimane fa

Gli ospedali dell’Alto Adige sono ora cliniche universitarie

Alto Adige2 settimane fa

Rimorchio si stacca dal camion e blocca la strada del Renon

Bolzano4 settimane fa

Drammatico incidente in A22, muore 36 enne residente a Bolzano

Alto Adige3 settimane fa

Ponte di Pentecoste: arrestati due stranieri, una denuncia e centinaia di verifiche durante i controlli del Commissariato di P.S. di Brennero

Alto Adige4 settimane fa

Auto esce di strada e finisce in una scarpata: una persona viene trasportata in ospedale

Italia ed estero4 settimane fa

Codici: dietrofront di Costa sulle regole di imbarco, ora proceda anche a risarcire i crocieristi

Merano3 settimane fa

Auto esce di strada e si ribalta su un sentiero forestale: una persona all’ospedale in gravi condizioni

Alto Adige4 settimane fa

Il Gruppo Volontarius cerca volontari per l’Emporio solidale di Piazza Mazzini a Bolzano ed a Merano

Archivi

Categorie

di tendenza