Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Politica

Campo Mobility Dog nel Comune di Bolzano: Fratelli d’Italia presenta la mozione

Pubblicato

-

Nel Comune di Bolzano sono registrati all’anagrafe canina 7400 cani, che corrispondono al 17,4% di tutti i cani provinciali. Praticamente 7 cani ogni 100 persone. Bolzano ha 25 aree cani, alcune delle quali davvero grandi, come quella vicino al Museion, di 10.000 metri quadrati, quella di ponte Roma di 1.000 metri quadrati, al Parco Mignone di 900 metri quadrati, Lungo Isarco destro – area golenale di 2.000 metri quadrati. Manca però un campo attrezzato per la mobility dog, che è la versione amatoriale e non competitiva dell’agility dog.

Questa disciplina sportiva, sempre più in voga tra i proprietari di cani, consiste in un percorso ad ostacoli ispirato ai percorsi ippici. E’ una pratica che si sta diffondendo anche in Alto Adige dove, grazie ad associazioni specializzate, si rafforza giocando la relazione cane-conduttore e si tiene in allenamento fisico e mentale l’amico a quattro zampe. Gli appassionati di agility dog sanno già dove andare, spesso a pagamento attraverso associazioni, in strutture fuori città. Ma gli amatori che vorrebbero semplicemente una migliore qualità di intrattenimento per il proprio animale non hanno soluzioni.

Per questo motivo il gruppo di Fratelli d’Italia ha depositato una mozione in Comune per attrezzare almeno un’area dedicata in città, aperta a tutti e da rendere disponibile alle associazioni riconosciute presenti in città, così non dovranno più allenare i loro associati altrove. O almeno non per forza. Cresce sempre di più il numero di animali domestici registrati all’anagrafe canina e le compagnie di assicurazioni regalano interessanti statistiche sull’argomento. Risulta infatti che chi vive in casa con cani o gatti (o entrambi) sia più sereno, si ammali meno e viva più a lungo.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

“Dipende dal tipo di cane“, fanno notare i tecnici. Di pari passo però crescono anche i comportamenti scorretti, come le deiezioni canine lasciate per strada o peggio ancora, le morsicature ad altri animali o a persone, stimate in circa una al giorno per tutta la provincia di Bolzano. “Per questo si propone di avviare un percorso di educazione cinofila attraverso le associazioni registrate in modo da educare i proprietari e migliorare la convivenza tra uomo e animale. Analoghe verranno depositate nelle cinque circoscrizioni per individuare i luoghi in ogni quartiere dai consiglieri Stefano Stagni, Diego Salvadori, Mauro Morato, Salvatore Segnin, Michele Vasarin“, sottolinea il coordinatore e capogruppo in consiglio, Marco Galateo.

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Italia ed estero2 ore fa

Putin all’attacco dell’Occidente: “In vista di ulteriori sanzioni, sarà un suicidio energetico”

Alto Adige3 ore fa

Censimento su edifici e aree inutilizzate: approvate dalla Giunta le linee guida

Vita & Famiglia3 ore fa

Aborto, Pro Vita Famiglia: “Bugie e conflitti d’interessi”

Alto Adige4 ore fa

Era scomparsa nel 1990: risolto dopo 32 anni il caso dell’altoatesina Evi Rauter

Alto Adige4 ore fa

Ordinamento del commercio: la Giunta approva il regolamento d’attuazione

Alto Adige4 ore fa

Approvate dalla Giunta le modifiche al regolamento sulla formazione specialistica in medicina generale

Ambiente Natura4 ore fa

Arboricoltura e silvicoltura: via libera a una cattedra convenzionata alla Libera Università di Bolzano

Arte e Cultura5 ore fa

Un nuovo deposito per i Beni culturali dell’Alto Adige: via libera della Giunta all’avviso pubblico per la realizzazione del progetto

Italia ed estero5 ore fa

Bimba di due anni cade in piscina e muore dopo due giorni di coma

Società6 ore fa

Alla scoperta dei bonus casinò, un mondo di giochi e convenienza

Alto Adige7 ore fa

Coronavirus: 15 casi positivi da PCR e 385 test antigenici positivi, due i decessi

Politica7 ore fa

Areale: Rfi riqualifica la zona con i fondi del Pnrr. Team K: “Il progetto potrebbe sbloccarsi”

Italia ed estero8 ore fa

Caffè a 2 euro, il cliente chiama i vigili: multa di 1000 euro per il gestore del bar

Vita & Famiglia9 ore fa

Giornata della Famiglia, Pro Vita Famiglia: “Più sostegni e va difesa da ideologie”

Musica9 ore fa

Gli Abbadream ci riportano indietro nel tempo per riascoltare live brani come Dancing Queen o Mamma Mia!

Bolzano2 settimane fa

Bolzano, alla fermata dell’autobus trovato il corpo senza vita di un 60enne

Alto Adige2 settimane fa

Coronavirus: 8 casi positivi da PCR e 124 test antigenici positivi

Alto Adige2 settimane fa

Coronavirus: 45 casi positivi da PCR e 496 test antigenici positivi

Bolzano4 settimane fa

Bolzano, auto esce di strada e finisce nel giardino di una casa

Bolzano4 settimane fa

Rissa davanti all’Interspar di Bolzano sud – IL VIDEO. Urzì: “Ennesimo degrado”

Benessere e Salute2 settimane fa

Come avviene un richiamo di prodotti alimentari? Mangiare, bere ed altre delizie: lo sapevate che…?

Sport2 settimane fa

Biglietti FC Südtirol – Modena. Le modalità di acquisto dei ticket per gara-3 della Supercoppa di Serie C 2022

Musica3 settimane fa

Bolzano Festival Bozen 2022 «Musica senza confini»

Bolzano4 settimane fa

Incendio sopra Bolzano: le fiamme partite dal Virgolo

Bolzano4 settimane fa

Giro ciclistico “Tour of the Alps” a Bolzano: i divieti di mercoledì 20 aprile

Bolzano2 settimane fa

Bolzano, sgomberato uno stabile in disuso: tunisino aggredisce 4 agenti, arrestato

Sport4 settimane fa

Stadio Druso a Bolzano: aperta la nuova tribuna Zanvettor

Val Pusteria4 settimane fa

Era scomparsa a Valdaora: trovata dopo tre mesi la salma di Marianne Sagmeister

Bolzano2 settimane fa

Il Lido di Bolzano riapre al pubblico sabato 21 maggio: tariffe invariate

Politica4 settimane fa

Doppia cittadinanza e grazia agli ex terroristi. Sven Knoll “importante la vicinanza del parlamento austriaco”

Archivi

Categorie

di tendenza