Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Politica

Caso Gullotta, FdI chiede: si indaghi anche sulla dichiarazione di estraneità da parte della Commissione disciplinare interna

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

Caso Sovrintendente scolastico Gullotta: la magistratura farà le sue verifiche, ma laddove i fatti contestati dovessero essere verificati, Fratelli d’Italia è già pronta (ha presentato oggi un documento) a richiedere una immediata inchiesta interna sull’archiviazione dell’indagine avviata dopo le prime indiscrezioni dal Presidente Kompatscher.

Garantisti eravamo ieri e garantisti rimaniamo oggi e quindi attendiamo che la magistratura dica la sua ultima parola, ma nel caso in cui i presupposti di fondatezza di condotte illegittime venissero confermati la magistratura dovrebbe indagare di conseguenza anche sulle responsabilità individuali proprie della Commissione di inchiesta interna alla Provincia che aveva portato alla piena dichiarazione di estraneità del sovrintendente Gullotta.

Attendiamo il pronunciamento del pubblico ministero a conclusione delle indagini per errore determinato dall’altrui inganno, falsità ideologica commessa dal pubblico ufficiale in atti pubblici e induzione indebita a dare o promettere utilità, commessi “in concorso morale e materiale“.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Ma se i reati dovessero profilarsi come ipotesi possibili come si giustificherebbero le conclusioni diametralmente opposte a cui giunsero gli arbitri interni della Provincia? Altrove ciò verrebbe definito insabbiamento. Non anticipiamo quindi giudizi, ma terremo l’occhio su ciò che si è mosso nell’ambito dell’amministrazione provinciale, dopo le prime denunce.

Fratelli d’Italia ha già depositato una mozione con la quale chiederà, quando l’inchiesta sarà conclusa ed in caso di elementi di colpevolezza accertati, che la Provincia faccia piena luce, anche con denuncia all’autorità giudiziaria, sulle verifiche interne che avevano portato senza ombra di dubbio all’esclusione di ogni tipo di responsabilità capace di determinare interventi disciplinari.

Il rischio di atteggiamenti benevolenti interni all’amministrazione è sempre latente, ma in questa circostanza, ci fossero stati, dovrà essere fatta piena luce anche sul piano giudiziario. In ogni caso la vicenda dell’inchiesta sul sovrintendente stende un ombra equivoca e triste che merita un rapidissimo chiarimento. Lo ha dichiarato il consigliere provinciale di Fratelli d’Italia Alessandro Urzì.

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Alto Adige6 giorni fa

In fuga dalla giustizia si è rifugiato in montagna, ma è stato tradito dalla propria personalità

Bolzano3 settimane fa

Tifoso bolzanino istiga dei giovani alla violenza contro dei supporters albanesi. Scatta il daspo triennale

Bolzano2 settimane fa

Scoperto magazzino di droga a Bolzano: 42enne denunciato

Bolzano3 settimane fa

Ancora problemi per l’ordine pubblico e la sicurezza dei cittadini. Il questore chiude il bar Cristallo

Alto Adige3 settimane fa

Frana a Longiarù, Val Badia (Video) proseguono senza sosta i lavori per limitare i danni. Evacuate 56 abitazioni

Bolzano4 settimane fa

Casa e lavoro del domani: visione sinergica per progettare il futuro di Bolzano

Alto Adige3 settimane fa

Alto Adige flagellato dal maltempo, alberi abbattuti, grandine e forte vento

Italia ed estero3 settimane fa

Strage a La Mecca: almeno 800 morti tra i pellegrini durante l’Hajj: cosa è successo

Bolzano3 settimane fa

Danneggia le autovetture in sosta in zone diverse della città e minaccia gli agenti

Oltradige e Bassa Atesina3 settimane fa

Tragedia sui binari: donna investita e uccisa da un treno a Salorno

Sport4 settimane fa

Il Bolzano Baseball Club coglie la seconda vittoria sul campo amico

Bolzano3 settimane fa

Magazzini pieni e poca liquidità: negozi altoatesini in difficoltà

Alto Adige3 settimane fa

ConnX: La Rivoluzione della Mobilità Urbana Presentata da Leitner

Alto Adige2 settimane fa

Bolzano: 43 nuovi agenti rinforzano la Polizia di Stato

Bolzano3 settimane fa

Irrompe negli uffici della provincia, minaccia gli impiegati ed aggredisce gli agenti

Archivi

Categorie

più letti