Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Politica

Centaurus, FdI: “Contributi doppi rispetto ad AIDO e AIL. Orientamento sessuale non è criterio sufficiente”

Pubblicato

-

Nella seduta del 7 aprile della Commissione alle attività sociali sono stati portati in votazione i contributi 2021 ad alcune Associazioni per l’area assistenziale, in attività ordinaria.

Come riportato dai rappresentanti di Fratelli d’Italia, a fronte del contributo di 4000 euro dato ad associazioni quali l’AIDO associazione dei donatori di  organi, AIL per i malati di leucemie linfomi e mielomi, Verband Ariadne per l’aiuto ai malati psichici, sono stati concessi 8000 euro all’Associazione Centaurus – Arcigay dell’Alto Adige che si occupa della discriminazione nei confronti dell’orientamento sessuale di gay, lesbiche, transessuali, LGBTQ.

E proprio sul contributo a quest’ultima (doppio rispetto alle altre) si scatena la protesta della consigliera di FdI Anna Scarafoni: “A me non sembra che questa associazione possa annoverarsi tra quelle che hanno bisogno di contributi comunali, non  mi risulta che queste categorie possano essere annoverate necessariamente tra gli indigenti, oppure tra coloro che hanno bisogno di assistenza economica, che fanno fatica ad affrontare la quotidianità. E’ importante notare come questi fossero contribuiti destinati ad attività ordinaria di associazioni che operano nell’ambito sociale.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Non si comprende infatti perché l’orientamento sessuale del singolo debba superare il criterio della economicità nella rilevazione dello stato di tutele economiche. Si può facilmente riscontrare che le altre associazioni operano nel campo di gravi patologie i cui associati necessitano di cure, ricerca e assistenza. Al contrario non possono annoverarsi tra queste, le cinquantadue categorie di genere inventate per ottenere proprio questo tipo di contributi.

La determinazione della propria identità di genere non richiede esborso alcuno da parte della collettività. Ho chiesto che questo capitolo di spesa fosse scorporato dal resto dei contributi e ho votato contro, assieme al collega consigliere Roberto Selle“.

Due voti contro sette favorevoli, tra questi Zanin e Pegoraro. Sulla questione interviene infine l’altro consigliere e coordinatore del partito di Giorgia Meloni, Marco Galateo, per il quale “si tratta dell’ennesimo tentativo di far credere che l’orientamento sessuale del singolo possa determinare un trattamento privilegiato rispetto ad altri. I contributi sociali vanno dati a chi ha difficoltà economica e quello deve essere il criterio di distribuzione, non l’orientamento sessuale.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Bressanone15 minuti fa

A22, camion prende fuoco sulla corsia sud dopo l’uscita di Varna – IL VIDEO

Alto Adige38 minuti fa

Coronavirus: 16 casi positivi da PCR e 167 test antigenici positivi

Bressanone2 ore fa

Piano di Mobilità: oggi si parte a Bressanone

Val Venosta2 ore fa

Val Venosta, violento tamponamento fra un’auto e un autobus: intervengono i vigili del fuoco

Bolzano3 ore fa

Convitto provinciale “Damiano Chiesa”: ieri a Bolzano la festa per i 90 anni dalla sua istituzione

Alto Adige3 ore fa

Grandi predatori in Tirolo: orsi e lupi provenienti dall’Italia

Alto Adige3 ore fa

Strada Campi al Lago-Castelvarco: la Giunta provinciale ha approvato le caratteristiche tecniche dell’intervento

Alto Adige4 ore fa

Ecco i 5 giochi online più amati del momento!

Vita & Famiglia4 ore fa

Scuola. Pro Vita Famiglia: protesta al Miur contro carriera alias

Italia ed estero4 ore fa

Codici: al fianco dell’Antitrust nei procedimenti su Fastweb, Tim, Vodafone e Wind per presunte fatturazioni post recesso

Politica4 ore fa

Basta mascherine obbligatorie nelle scuole: la Giunta Provinciale mandi un chiaro segnale al Governo

Bolzano4 ore fa

Il Sindaco Caramaschi ha ricevuto ieri in municipio i rappresentanti del Laboratorio Casanova

Spettacolo5 ore fa

«Luci sul ponte»: arriva a Vadena la seconda edizione fra proiezioni, food e buona musica

Merano5 ore fa

Merano: il Consiglio Comunale, Civiche e SVP, non condannano l’aggressione militare ai danni dell’Ucraina

Politica6 ore fa

Urzì: “Azienda cerca personale, ma lo fa con un annuncio non solo in tedesco ma addirittura in dialetto

Bolzano3 settimane fa

Bolzano, alla fermata dell’autobus trovato il corpo senza vita di un 60enne

Alto Adige3 settimane fa

Coronavirus: 8 casi positivi da PCR e 124 test antigenici positivi

Alto Adige3 settimane fa

Coronavirus: 45 casi positivi da PCR e 496 test antigenici positivi

Bolzano3 settimane fa

Il Lido di Bolzano riapre al pubblico sabato 21 maggio: tariffe invariate

Sport3 settimane fa

Biglietti FC Südtirol – Modena. Le modalità di acquisto dei ticket per gara-3 della Supercoppa di Serie C 2022

Bolzano1 settimana fa

Eroina e kit per lo spaccio: coppia arrestata a Don Bosco dalla Polizia

Bolzano3 settimane fa

Bolzano, sgomberato uno stabile in disuso: tunisino aggredisce 4 agenti, arrestato

Merano3 settimane fa

Referendum abrogativi popolari del 12 giugno 2022

Musica4 settimane fa

Bolzano Festival Bozen 2022 «Musica senza confini»

Alto Adige2 settimane fa

Bolzano: controlli della Polizia di Stato nel capoluogo, un denunciato per detenzione di cocaina e due espulsioni

Alto Adige2 settimane fa

Coronavirus: tre i nuovi decessi, inoltre14 casi positivi da PCR e 536 test antigenici positivi

Benessere e Salute3 settimane fa

Come avviene un richiamo di prodotti alimentari? Mangiare, bere ed altre delizie: lo sapevate che…?

Italia ed estero4 settimane fa

Stop al canone RAI in bolletta. Cosa cambia dal 2023?

Società4 settimane fa

Anziani: Deeg ha incontrato il direttivo dell’Associazione pensionati

Vita & Famiglia3 settimane fa

DDL Zan. Coghe, Pro Vita Famiglia: emergenza omofobia è fake news

Archivi

Categorie

di tendenza