Connect with us

Bolzano

Cerimonia pubblica ieri, alla presenza delle autorità nel giorno e nell’ora del vile attentato mafioso di Capaci

Pubblicato

-

Condividi questo articolo

Nel 31° anniversario della strage di Capaci (23 maggio 1992) la Città di Bolzano, con una cerimonia pubblica, ha voluto come di consueto ricordare i magistrati antimafia Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, gli uomini della scorta e tutte le vittime innocenti barbaramente uccise dalla mafia.

La commemorazione si è svolta ieri nei pressi del Tribunale sul lato di via Duca d’Aosta che incrocia con via Roen, dove è collocata una targa con una grande immagine che raffigura insieme i due magistrati.

Alla cerimonia, con l’Assessore comunale Juri Andriollo in rappresentanza della Città di Bolzano, sono intervenuti anche il Commissario del Governo Prefetto Vito Cusumano, il Procuratore Capo Giancarlo Bramante,  il presidente dell’ANPI provinciale Guido Margheri e altri rappresentanti dell’amministrazione cittadina, provinciale e statale nonché autorità civili, politiche e militari.

Pubblicità - La Voce di Bolzano



Attiva/Disattiva audio qui sotto

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Anche quest’anno la cerimonia ha avuto inizio alle 17.58  in corrispondenza esatta con l’ora della strage di Capaci  per ricordare, nel segno della legalità e della lotta alle mafie e alla criminalità, quel drammatico attentato avvenuto appunto il 23 maggio 1992 e che provocò la morte di Giovanni Falcone, sua moglie Francesca Morvillo e tre agenti della scorta: Vito Schifani, Rocco Dicillo e Antonio Montinaro.

Il 19 luglio dello stesso anno seguì poi la strage di via d’Amelio in cui persero la vita Paolo Borsellino e gli agenti della scorta Agostino Catalano, Emanuela Loi, Vincenzo Li Muli, Walter Eddie Cosina e Claudio Traina.

L’Assessore Andriollo ha ricordato “l’attualità” di Falcone e  Borsellino. “Una vita la loro- ha detto – spesa con coraggio a combattere in ogni modo e con tutte le forze la mafia e la criminalità organizzata. Mai dimenticare i loro insegnamenti, il loro impegno ed il loro esempio”. Sono quindi intervenuti il  Procuratore Generale della Repubblica di Bolzano Giancarlo Bramante ed il Presidente dell’ANPI provinciale Guido Margheri.

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Oltradige e Bassa Atesina2 settimane fa

Crea caos sull’autobus e poi al Pronto Soccorso, dove sferra una testata al vigilantes. Arrestato dai Carabinieri

Sport2 settimane fa

Podio alla prima stagionale per Manuela Gostner nel Ferrari Challenge Europe

Eventi2 settimane fa

Promosso a pieni voti l’inverno: Movimënt si prepara a un’estate di novità

Alto Adige4 settimane fa

Pronti a “pescare” le offerte dei fedeli con metro a nastro e scotch biadesivo in Chiesa: segnalati alle autorità

Trentino2 settimane fa

La sfida lanciata dal modello cooperativo all’industria discografica. Se ne parla al Festival dell’Economia di Trento

Eventi2 settimane fa

Decimo anniversario della campagna di sensibilizzazione MutterNacht 2024. Sabato 11 maggio la giornata d’azione

Alto Adige4 settimane fa

Proseguono a raffica arresti, denunce e tre decreti di espulsione anche in un 25 aprile “tranquillo”

Alto Adige2 settimane fa

Giustizia riparativa: Kofler: «uno strumento efficace per la nostra comunità»

Bolzano4 settimane fa

Tentano la rapina e scatta una rissa. Espulsi tre cittadini marocchini

Alto Adige4 settimane fa

Espulsi madre e figlio per violenze sessuali, riti magici, obbligo del velo e lesioni sulla giovane moglie e nuora

Consigliati3 settimane fa

Scommesse sportive con deposito minimo basso

Bolzano2 settimane fa

Aggressione a un medico al pronto soccorso: nigeriano con precedenti penali denunciato

Bolzano3 settimane fa

Aggressione in discoteca: giovane percosso e contuso. Scattano gli accertamenti di pubblica sicurezza

Oltradige e Bassa Atesina3 settimane fa

Crede di trovarsi di fronte ad un’occasione imperdibile, ma è tutta una truffa

Laives2 settimane fa

Impianto sportivo Galizia a Laives, con la Provincia aperto il discorso per la riqualificazione totale

Archivi

Categorie

più letti