Connect with us

Merano

20 anni Casa Basaglia: giornata delle porte aperte il 10 ottobre

Pubblicato

-

Condividi questo articolo

Il centro di riabilitazione per pazienti psichiatrici di Merano esiste ormai da due decenni. Un motivo in più per presentare la struttura a tutti gli interessati con un open day in occasione della Giornata della Salute mentale (10 ottobre).

La Primaria Verena Perwanger ricorda tuttora i primi tempi quando il suo predecessore, Lorenzo Toresini, inaugurò il centro riabilitativo: “Voleva una casa aperta, accogliente e aveva una visione che si rifaceva molto al famoso psichiatra Franco Basaglia, lo stesso dal quale la casa prende il nome”.

Per Perwanger e il suo team un altro aspetto fondamentale è che lacasasia accessibile: “Siamo molto felici di poter festeggiare questo anniversario. Per questo motivo, vorremmo dare l’opportunità a tutti gli interessati di vedere in prima persona come sono la vita e il lavoro nel centro di riabilitazione”, invita la Primaria.

Pubblicità - La Voce di Bolzano



Attiva/Disattiva audio qui sotto

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Particolarmente interessante è la visita ai laboratori, ad esempio quello tessile, che ospita il progetto “patternhouse” sotto la direzione della designer Martina Drechsel. Drechsel ha sviluppato un metodo che combina approcci riabilitativi con la produzione di prodotti di alta qualità, ora venduti a diversi hotel e negozi.

Tuttavia, questa giornata è anche un’occasione per scambiare opinioni con il personale, ma anche con i residenti, e quindi per abbattere le barriere: “Abbiamo messo a punto un grande programma e vi invitiamo a festeggiare con noi questo importante anniversario”, afferma Perwanger. 

Quando? Martedì 10 ottobre, dalle ore 10:30 alle 17:00. Dove? Casa Basaglia, via Nazario Sauro 10, Sinigo/Merano. Ingresso libero, non è richiesta la prenotazione.

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Oltradige e Bassa Atesina2 settimane fa

Crea caos sull’autobus e poi al Pronto Soccorso, dove sferra una testata al vigilantes. Arrestato dai Carabinieri

Sport2 settimane fa

Podio alla prima stagionale per Manuela Gostner nel Ferrari Challenge Europe

Eventi2 settimane fa

Promosso a pieni voti l’inverno: Movimënt si prepara a un’estate di novità

Trentino2 settimane fa

La sfida lanciata dal modello cooperativo all’industria discografica. Se ne parla al Festival dell’Economia di Trento

Eventi2 settimane fa

Decimo anniversario della campagna di sensibilizzazione MutterNacht 2024. Sabato 11 maggio la giornata d’azione

Alto Adige4 settimane fa

Pronti a “pescare” le offerte dei fedeli con metro a nastro e scotch biadesivo in Chiesa: segnalati alle autorità

Alto Adige4 settimane fa

Proseguono a raffica arresti, denunce e tre decreti di espulsione anche in un 25 aprile “tranquillo”

Oltradige e Bassa Atesina3 settimane fa

Crede di trovarsi di fronte ad un’occasione imperdibile, ma è tutta una truffa

Alto Adige2 settimane fa

Giustizia riparativa: Kofler: «uno strumento efficace per la nostra comunità»

Alto Adige4 settimane fa

Espulsi madre e figlio per violenze sessuali, riti magici, obbligo del velo e lesioni sulla giovane moglie e nuora

Consigliati3 settimane fa

Scommesse sportive con deposito minimo basso

Bolzano2 settimane fa

Aggressione a un medico al pronto soccorso: nigeriano con precedenti penali denunciato

Bolzano3 settimane fa

Aggressione in discoteca: giovane percosso e contuso. Scattano gli accertamenti di pubblica sicurezza

Italia & Estero4 settimane fa

La nuova figura professionale che dura 5 anni: l’antifascista a richiesta

Laives2 settimane fa

Impianto sportivo Galizia a Laives, con la Provincia aperto il discorso per la riqualificazione totale

Archivi

Categorie

più letti