Connect with us

Bolzano

Cinque nuovi istruttori aeroportuali al Corpo Permanente di Bolzano

Pubblicato

-

Dopo otto settimane presso la scuola SFO (scuola di formazione operativa) del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco di Roma Montelibretti hanno concluso il loro percorso formativo.

Dal febbraio 2020 il Corpo Permanente dei Vigili del Fuoco di Bolzano era impegnato con cinque sottufficiali nel percorso formativo per istruttore antincendio aereoportuale. I capi squadra Elisa Cantore Elisa, Dietmar Gruber e Paolo Trevisan hanno potuto concludere giá nella scorsa primavera il loro percorso formativo durato complessivamente otto settimane.

La situazione pandemica ha contribuito negativamente sul percorso didattico, ostacolando e diluendo i tempi della formazione che ha richiesto continui aggiustamenti causati dai severi protocolli di sicurezza.

Pubblicità
Pubblicità

Finalmente, nello scorso mese di settembre, presso la SFO (scuola di formazione operativa) del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco di Roma Montelibretti, hanno completato la formazione specialistica gli ulteriori due istruttori aereoportuali in affiancamento ad altri colleghi degli aereoporti di Milano Malpensa, Torino Caselle, Rimini e Brindisi.

Il capo reparto Fabio Ragazzi ed il capo squadra Gianbattista Currado hanno ricevuto il compito di addestrare gli allievi del 90° corso cosí come previsto dalla normativa internazionale ICAO che regola la navigazione aerea commerciale internazionale (International Commercial Aviation Organization).

Per la parte pratica, la Scuola di Formazione Operativa dispone di due simulatori a fuoco, di cui uno in scala 1:1 riproducente un Boeing 737 ove é possibile riprodurre in condizioni reali l’incendio di carrello, l’incendio di motore, lo sversamento di combustibile avio e la ricerca di persona all’interno della fusoliera.

Ai neo istruttori aereoportuali  spetterà il compito della formazione teorico e pratica degli allievi vigili del Corpo Permanente di Bolzano al fine del raggiungimento della qualifica di operatori aereoportuali, cosí come previsto dalla normativa europea dell’ente aereonautico europeo EASA che fa capo all’organizzazione mondiale ICAO.

Anche il Ministero degli Interni, da cui  il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco dipende, si potrá avvalere della collaborazione dei cinque sottufficiali del Corpo Permanente dei Vigili del Fuoco di Bolzano, per la formazione del personale nazionale.

I cinque neo istruttori aereoportuali (i primi per il Corpo Permanente VF di Bolzano) hanno ricevuto il plauso del Comandante, Ing. Florian Alber, per il traguardo raggiunto. L’ing. Alber ha sottolineato come, con queste figure professionali, il Corpo Permanente possa cosí garantire un’adeguata e attuale formazione in ambito di antincendio aereoportuale.

(Autore: EH)

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • RIPARTE L’ECONOMIA MA MANCA IL PERSONALE!
    Le soluzione di YWN – la rete nazionale delle imprese Il mondo del lavoro è oggi tormentato da una miriade di problemi ulteriormente aggravati dalla pandemia che ci accompagna ormai da quasi due anni. La... The post RIPARTE L’ECONOMIA MA MANCA IL PERSONALE! appeared first on Benessere Economico.
  • IL TEAM BUILDING AZIENDALE MOTORE DELLA RIPARTENZA
    La motivazione del personale strategia centrale nel business plan della ripresa. Condividere sorrisi, esperienze, riflessioni per consolidare lo spirito di squadra e la voglia di normalità negli ambienti di lavoro diventa oggi la leva principale... The post IL TEAM BUILDING AZIENDALE MOTORE DELLA RIPARTENZA appeared first on Benessere Economico.
  • Caro bollette, tutti gli aiuti approvati per contare gli aumenti
    Dal 1 ottobre, come annunciato, sono scattati gli aumenti in bolletta per gas ed elettricità rispettivamente del 14,4% e del 29,8% per la famiglia tipo. Per contenere l’emergenza, il Governo ha stanziato oltre 3 miliardi... The post Caro bollette, tutti gli aiuti approvati per contare gli aumenti appeared first on Benessere Economico.
  • Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero
    Il Ministero ha pubblicato le linee guida per accedere ai ristori riservati agli operatori del turismo. L’obiettivo del Ministero è quello di informare i potenziali beneficiari al fine di produrre la documentazione necessaria per fare... The post Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero appeared first on Benessere […]
  • Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto
    Da pochi giorni è stato firmato il decreto per sbloccare gli aiuti del Fondo impresa donna. Fondo impresa donna, cos’è Il decreto firmato dal Mise, rende completamente operativo il Fondo Impresa Donna che sblocca una... The post Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto appeared […]
  • Le mance dovrebbero essere tassate, la sentenza della Cassazione
    Una recente sentenza della Cassazione cambia in una parte dei redditi dei lavoratori dipendenti, inserendo la possibilità di tassare le mance. Perchè le mance si possono tassare Infatti, secondo la sentenza 26512, il pagamento delle... The post Le mance dovrebbero essere tassate, la sentenza della Cassazione appeared first on Benessere Economico.
  • Dal condono delle cartelle, alla rottamazione quater: alcune novità in arrivo nella prossima riforma fiscale
    Attesa nella prossime settimana, la riforma fiscale in arrivo comprenderà diverse operazioni, come lo stop selettivo a nuove cartelle, la rottamazione quater e le notifiche dilazionate. Notifiche cartelle esattoriali All’interno del decreto sarà probabilmente inserita... The post Dal condono delle cartelle, alla rottamazione quater: alcune novità in arrivo nella prossima riforma fiscale appeared first on […]
  • Bonus antiplastica, fino a 5 mila euro per gli esercenti che vendono prodotti sfusi o alla spina
    Il recente decreto attuativo conosciuto con il nome di bonus antiplastica è stato istituito allo scopo di ridurre la produzione di rifiuti e contenere gli effetti del cambiamento climatico. Bonus antiplastica, cos’è Il bonus nato... The post Bonus antiplastica, fino a 5 mila euro per gli esercenti che vendono prodotti sfusi o alla spina appeared […]
  • Ritornano gli ecobonus, al via gli incentivi per l’acquisto di auto usate: come funziona
    Da qualche giorno sono ripartiti gli ecobonus promossi dal Ministero dello Sviluppo Economico, per l’acquisto di auto a ridotte emissioni. L’ecobonus, sotto forma di contributi viene reinserito non per sostenere il mercato delle auto, ma... The post Ritornano gli ecobonus, al via gli incentivi per l’acquisto di auto usate: come funziona appeared first on Benessere […]
  • Default Evergrande, cos’è e cosa si rischia a livello internazionale
    La preoccupazione per il possibile default del colosso cinese Evergrande è sempre più tangibile, visto che l’azienda non è riuscita a pagare in tempo le cedole dei suoi investitori. Perchè Evergrande è importante La crisi... The post Default Evergrande, cos’è e cosa si rischia a livello internazionale appeared first on Benessere Economico.

Categorie

di tendenza