Connect with us

Mamma&Donna

Coca Cola, presenza di corpi estranei nelle bottigliette di vetro

Pubblicato

-

Il Ministero della salute ha annunciato sul proprio sito il richiamo di alcuni lotti di Coca Cola.

A quanto si legge la causa è dovuta alla presenza di corpi estranei all’interno delle bottigliette di vetroCoca-Cola Original Taste”, prodotto da Coca-Cola HBC Italia Srl nello stabilimento di Nogara, in provincia di Verona e Coca-Cola gusto classico.

I lotti coinvolti:

Pubblicità
Pubblicità

Lotto L191219, Coca Cola Original Taste, bottigliette in vetro da 20cl in confezione da sei pezzi e con scadenza 18/12/2020.

Lotto L191218, Coca Cola Original Taste, con scadenza 17/12/2020 in bottigliette da sei pezzi.

Lotto L200109, Coca Cola Zero con scadenza 10/07/2020 confezioni da sei pezzi di bottigliette in vetro da 20cl ciascuna.

Lotto L200109, Coca-Cola gusto classico, con scadenza 8/01/2021 e sempre per la medesima categoria di prodotto.

Lotto L191221, Coca-Cola gusto classico, con scadenza 20/12/2020 bottigliette gusto classico.

L191220 con scadenza 19/12/2020, bottigliette gusto classico.

Lotto L200107 con scadenza 6/1/2021, bottigliette gusto classico.

Lotto L200108 con scadenza 7/1/2021, bottigliette gusto classico.

Cosa fare:

Controllare il numero del lotto sul collo della bottiglia e, se il numero corrisponde a uno di quelli descritti, viene consigliato di non consumare la bevanda e contattare il Numero Verde 800-534934 per provvedere alla sostituzione.

In ogni caso è sempre possibile rivolgersi al punto vendita dove si è stato acquistato il prodotto per chiedere la sostituzione o la restituzione del prezzo d’acquisto.

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza