Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

Escursioni in montagna nel rispetto della selvaggina

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

L’Ufficio caccia e pesca raccomanda agli escursionisti la massima attenzione nei confronti della fauna selvatica messa in difficoltà dalle forti nevicate.

L’Ufficio caccia e pesca della Provincia evidenzia l’esigenza di rispettare le particolari condizioni di vita in cui si trova attualmente la fauna selvatica in presenza di forti precipitazioni nevose che ne rendono difficile la sopravvivenza.

A questo proposito viene sottolineato che le grandi nevicate degli ultimi giorni hanno indotto molte persone ad inforcare sci e ciaspole e ad effettuare escursioni in montagna e nei boschi innevati. Queste attività, secondo gli esperti, possono rappresentare un pericolo ed una particolare fonte di stress per la selvaggina già in difficoltà a causa della spessa coltre nevosa.

Rispettare l’ambiente e la selvaggina

Gli animali selvatici che non vanno in letargo, come i caprioli o i cervi, o quelli delle specie più propriamente alpine come i camosci o i galliformi, sopravvivono ai rigori invernali riducendo il loro metabolismo e muovendosi il meno possibile, alternando brevi spostamenti per procurarsi il nutrimento a lunghi periodi di riposo.

Se nel luogo da essi prescelto per lo svernamento viene attivato un fattore di disturbo, gli animali selvatici si spaventano e fuggono. Ciò comporta un notevole stress ed uno spreco di preziosa energia, che non tutti riescono a recuperare, potendo nutrirsi solamente di cibo con ridotto contenuto energetico.

Per questa ragione è importante che gli escursionisti rimangano lungo i sentieri, le strade forestali o comunque su percorsi segnati. I cani, inoltre, devono essere sempre tenuti al guinzaglio, ed è consigliabile evitare le zone dove la neve si sta sciogliendo o che ne sono prive in quanto particolarmente ricercate dagli animali selvatici.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Bolzano2 settimane fa

Fisioterapista aggredita a Bolzano con una coltellata alla gola

Italia ed estero2 settimane fa

Orrore per una tragedia familiare: uomo uccide moglie e due figli

Trentino4 settimane fa

Frana SS47 in Valsugana, riapertura in vista: si punta a marzo per il senso unico alternato

Alto Adige3 settimane fa

Corte d’appello di Venezia ammette definitivamente class action contro Banca Popolare dell’Alto Adige (Volksbank): le scadenze

Trentino4 settimane fa

Orso insegue due ragazzi in Val di Sole

Bolzano4 settimane fa

Arrestato a Bolzano latitante per reati familiari e droga dopo sei anni di fuga

Economia e Finanza4 settimane fa

L’AGCM interviene sul trasferimento di clienti da Intesa Sanpaolo a Isybank

Merano3 settimane fa

Straniero dà in escandescenza: guardia giurata aggredita a bottigliate finisce in ospedale

Politica4 settimane fa

La nuova giunta provinciale dell’Alto Adige è stata eletta dal consiglio provinciale

Laives4 settimane fa

A Laives i cittadini sono esasperati dalla situazione rifiuti

Società2 settimane fa

Edilizia abitativa agevolata: approvato il nuovo programma di interventi

Politica3 settimane fa

Arno Kompatscher esclude il doppio ruolo di presidente e segretario della Svp

Laives2 settimane fa

Incidente stradale a San Giacomo: ciclista 60enne ferito gravemente

Sport4 settimane fa

Sesto Pusteria in festa per il trionfo di Jannik Sinner nel suo primo Slam

Politica3 settimane fa

Philipp Achammer lascia la guida della Svp dopo dieci anni

Archivi

Categorie

più letti