Connect with us

Economia e Finanza

Divieti tir, Camera di commercio: “Le limitazioni del Tirolo danneggiano l’economia italiana”

Pubblicato

-

Occorre una politica dei trasporti condivisa nell’arco alpino che sappia coniugare le esigenze ambientali con quelle dell’economia“.

Sono queste le parole del presidente della Camera di commercio di Bolzano, Michl Ebner, parlando di soluzioni alternative alle misure unilaterali decise dal Tirolo per il transito attraverso il Brennero.

Quella di limitare l’accesso di mezzi pesanti nel proprio territorio è una scelta del land austriaco che “danneggia l’economia italiana e va ad incidere pesantemente sul libero scambio di merci all’interno dell’Unione europea“.

Pubblicità
Pubblicità

Le ulteriori limitazioni per il traffico pesante elaborate nelle scorse settimane dal governo tirolese potrebbero entrare in vigore da agosto.

Tra esse anche l’estensione del divieto settoriale ai tir euro 6 e il divieto di circolazione ai tir euro 4 e agli auro 5 (questi ultimi dal 2021).

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza