Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Politica

Doppia cittadinanza e grazia agli ex terroristi. Sven Knoll “importante la vicinanza del parlamento austriaco”

E’ stato anche suggerito che i titoli di studio ottenuti in Austria siano automaticamente validi in Sudtirolo senza il procedimento di riconoscimento italiano.

Pubblicato

-

Il Consigliere provinciale di Sued-Tiroler Freiheit, Sven Knoll, ha valutato “positivo e importante l’incontro della sottocommissione per il sudtirolo del Parlamento Austriaco con i capigruppo in Consiglio provinciale, per seguire temi di grande rilievo per l’Alto Adige“.

Abbiamo chiaramente comunicato ai rappresentanti del Parlamento austriaco il desiderio trasversale di doppia cittadinanza per i sudtirolesi. La crisi della pandemia con le frontiere chiuse ha dimostrato quanto sia importante per le aree minoritarie tenere conto delle relazioni transfrontaliere – ha detto – .

Oltre alla doppia cittadinanza, STF ha nuovamente avanzato la proposta della grazia per i ‘combattenti per la libertà sudtirolese che vivono in esilio’ in quanto ‘è una questione di umanità permettere finalmente che questi uomini tornino alle proprie case‘. 

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

All’Austria è stato inoltre chiesto di sostenere la Provincia Autonoma di Bolzano, affinché il registro delle associazioni rimanga in Alto Adige e le stesse non siano soggette alla ‘vigilanza italiana, che costituirebbe una minaccia per l’esistenza di molte di esse‘. 

Su richiesta di numerosi studenti, è stato anche suggerito che i titoli di studio ottenuti in Austria siano automaticamente validi in Sudtirolo senza il procedimento di riconoscimento italiano. ‘Le lunghe e costose procedure di riconoscimento dissuadono infatti molti studenti sudtirolesii dal ritornare nella Provincia Autonoma dopo aver studiato in Austria‘.

Un altro incontro con il sottocomitato per il Sudtirolo  avrà luogo a Vienna in autunno. E proprio in quella occasione Sued-Tiroler Freiheit anticipa l’intenzione di presentare proposte più concrete per l’assegnazione del doppio passaporto.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Alto Adige4 settimane fa

Incidente sul lavoro, travolto dal suo trattore: è morto Remo Rossi a 64 anni

Alto Adige4 settimane fa

Referendum sulla democrazia diretta: il no stravince con il 76% dei voti

Bolzano4 settimane fa

Tamponamento nella notte in A22: più veicoli coinvolti

Politica4 settimane fa

Referendum, Urzì: sopravvive anche la clausola di garanzia per Bolzano e Laives voluta da Fdi, sconfitta di Svp/Lega/FI

Bolzano2 settimane fa

Incendio in centro a Bolzano: rogo causato dal malfunzionamento di una lavatrice

Bolzano4 settimane fa

Appiano, incidente tra due veicoli all’uscita della Mebo: una donna incastrata tra le lamiere

Bolzano2 settimane fa

Tragico scontro frontale in A 22, muore una donna bolzanina 77 enne. Gravi il marito e un bambino di 10 anni

Alto Adige3 settimane fa

Gli ospedali dell’Alto Adige sono ora cliniche universitarie

Alto Adige2 settimane fa

Rimorchio si stacca dal camion e blocca la strada del Renon

Bressanone4 settimane fa

A22, camion prende fuoco sulla corsia sud dopo l’uscita di Varna – IL VIDEO

Bolzano4 settimane fa

Drammatico incidente in A22, muore 36 enne residente a Bolzano

Alto Adige4 settimane fa

Auto esce di strada e finisce in una scarpata: una persona viene trasportata in ospedale

Alto Adige2 settimane fa

Ponte di Pentecoste: arrestati due stranieri, una denuncia e centinaia di verifiche durante i controlli del Commissariato di P.S. di Brennero

Italia ed estero4 settimane fa

Codici: dietrofront di Costa sulle regole di imbarco, ora proceda anche a risarcire i crocieristi

Merano3 settimane fa

Auto esce di strada e si ribalta su un sentiero forestale: una persona all’ospedale in gravi condizioni

Archivi

Categorie

di tendenza