Connect with us

Alto Adige

Energia, sostituzione dei contatori in provincia: informazioni e novità dal CTCU di Bolzano

Pubblicato

-

Il distributore locale di energia, Edyna Srl ha avviato la sostituzione di circa 238.000 contatori della corrente in provincia di Bolzano. Si tratta di una sostituzione cd. “programmata” che impegnerà il distributore locale per svariati anni e riguarderà un gran numero di Comuni (96) sul territorio provinciale. Il CTCU fornisce, di seguito, alcune informazioni in merito ad alcuni aspetti importanti per i consumatori, anche riguardo alcuni diritti dagli stessi esercitabili a seguito dell’annunciata sostituzione.

  •  Comunicazione dei lavori. Il distributore locale ha comunicato che la sostituzione del contatore verrà comunicata al cliente con 5 giorni di anticipo rispetto all’esecuzione della sostituzione: è bene dunque prestare attenzione alla presenza di tali avvisi e nel caso si dovessero riscontrare difformità o mancanze, è bene farlo presente allo stesso soggetto distributore.
  •  Accessibilità o meno del contatore: qualora il contatore sia accessibile (ad es. perché collocato all’interno di spazi comuni dell’edificio) Edyna informa che “la sostituzione avverrà senza che sia necessaria la presenza del cliente”. Il cliente potrà comunque verificare l’esito della sostituzione, richiedendo il cd. “verbale di sostituzione”;
  •  • nel caso invece che il contatore “non sia accessibile” (ad es. perché posizionato all’interno della proprietà del cliente e vi sia impossibilità di accedere alla stessa), il distributore lascerà un avviso con un riferimento telefonico, in modo da poter fissare una nuova data di intervento.
  •  Come verificare le letture del vecchio contatore. Completata la sostituzione, “tutti gli utenti registrati al portale clienti di Edyna” potranno scaricare il verbale di avvenuta sostituzione, nel quale sarà riportata anche la lettura di rimozione. In alternativa a tale modalità, il verbale potrà essere richiesto anche al n. verde 800 221 999 oppure all’indirizzo email indicato dal distributore: smartmeter@edyna.net – Suggeriamo comunque di effettuare anche un’auto-lettura del contatore, almeno un paio di giorni prima della sostituzione programmata.
  •  Posso rifiutare la sostituzione del contatore? Non è possibile rifiutare la sostituzione, in quanto il contatore è di proprietà del distributore di energia e il distributore, in quanto concessionario del servizio di distribuzione, ha titolo per effettuare anche la sostituzione in base alle disposizione normative, regolatorie e contrattuali.
  •  Al fine di ridurre i possibili contenziosi sulla validità del dato di lettura del contatore rimosso, il distributore ha previsto termini precisi riguardo la possibilità di richiedere (a pagamento) la verifica metrologica del contatore e la verifica della lettura. Tale possibilità viene esplicitata sul verbale di sostituzione. È bene tenere presenti tali termini, in quanto decorsi tali termini i contatori rimossi verranno avviati allo smaltimento.

Numerosi consumatori ci hanno anche posto domande e sollevato dubbi in merito alle possibilità di inquinamento elettromagnetico dei nuovi contatori, che trasmettono ad intervalli di pochi minuti le letture al centro di calcolo. Va detto che Edyna ha assicurato al CTCU che tale trasmissione continuerà ad avvenire attraverso la linea elettrica e NON via radio.

Per ulteriori informazioni o segnalazioni il Centro Tutela Consumatori Utenti mette a disposizione una consulenza dedicata all’argomento, nell’ambito del Progetto “Energia diritti a viva voce – PQS 2020-2022” col sostegno di ARERA e Cassa per i Servizi Energetici e Ambientali, ai seguenti recapiti: telefono 0471/975597 (oppure 0471/941465) – email: info@centroconsumatori.it 

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza