Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Merano

Inadempienze sul ricordo dei martiri delle foibe, Zampieri sollecita il sindaco di Merano

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità


In un clima di crescente insoddisfazione, emerge la voce di Paola Zampieri, consigliera comunale del partito Fratelli d’Italia, la quale ha recentemente espresso forti critiche per l’inattività dell’amministrazione comunale di Merano riguardo alla realizzazione di una promessa importante. Nonostante l’approvazione in Consiglio Comunale lo scorso marzo, l’impegno per istituire una targa commemorativa in memoria dei martiri delle foibe sembra essere caduto nel dimenticatoio.

Zampieri ha sottolineato l’importanza di onorare le vittime delle foibe e dell’esodo Giuliano Dalmata, eventi drammatici che hanno lasciato un segno indelebile nella storia e nell’identità della comunità. La consigliera lamenta la mancanza di azioni concrete nonostante sia trascorso quasi un anno dall’approvazione della mozione, che aveva trovato consenso bipartisan.

Con l’obiettivo di accelerare il processo, Zampieri ha annunciato la presentazione di un’interrogazione urgente rivolta al sindaco Dario Dal Medico. La richiesta è chiara: ottenere informazioni dettagliate sullo stato dell’iniziativa e soprattutto comprendere le ragioni di tale stallo. Sono emersi interrogativi specifici, come la localizzazione della stele o della targa e i tempi previsti per il completamento di questo doveroso tributo.

La consigliera esorta il sindaco e la giunta a rispettare la volontà espressa dal Consiglio Comunale e a procedere senza ulteriori indugi nella realizzazione del monumento, ritenuto un passo fondamentale nel processo di conservazione della memoria storica e nel rendere il dovuto omaggio ai martiri. La comunità di Merano attende ora risposte e azioni adeguate per chiudere questa spiacevole parentesi di ritardi e inadempienze.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Bolzano2 settimane fa

Fisioterapista aggredita a Bolzano con una coltellata alla gola

Italia ed estero2 settimane fa

Orrore per una tragedia familiare: uomo uccide moglie e due figli

Trentino4 settimane fa

Frana SS47 in Valsugana, riapertura in vista: si punta a marzo per il senso unico alternato

Alto Adige3 settimane fa

Corte d’appello di Venezia ammette definitivamente class action contro Banca Popolare dell’Alto Adige (Volksbank): le scadenze

Trentino4 settimane fa

Orso insegue due ragazzi in Val di Sole

Bolzano4 settimane fa

Arrestato a Bolzano latitante per reati familiari e droga dopo sei anni di fuga

Economia e Finanza4 settimane fa

L’AGCM interviene sul trasferimento di clienti da Intesa Sanpaolo a Isybank

Merano3 settimane fa

Straniero dà in escandescenza: guardia giurata aggredita a bottigliate finisce in ospedale

Politica4 settimane fa

La nuova giunta provinciale dell’Alto Adige è stata eletta dal consiglio provinciale

Laives4 settimane fa

A Laives i cittadini sono esasperati dalla situazione rifiuti

Società2 settimane fa

Edilizia abitativa agevolata: approvato il nuovo programma di interventi

Sport4 settimane fa

Sesto Pusteria in festa per il trionfo di Jannik Sinner nel suo primo Slam

Politica3 settimane fa

Philipp Achammer lascia la guida della Svp dopo dieci anni

Politica3 settimane fa

Arno Kompatscher esclude il doppio ruolo di presidente e segretario della Svp

Laives2 settimane fa

Incidente stradale a San Giacomo: ciclista 60enne ferito gravemente

Archivi

Categorie

più letti