Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Sport

FC Südtirol: tre punti a Gubbio per restare al vertice

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

L’FC Südtirol si conferma in vetta. Nella 23esima giornata del campionato di serie C girone B, quarta del girone di ritorno i biancorossi espugnano per 2-1 il campo del Gubbio.

Sul terreno del Polisportivo San Biagio “Bruno Barbetti” eugubino succede tutto nella ripresa, dopo un primo tempo conclusosi a reti inviolate, con il gioco fortemente condizionato dalle condizioni pesanti del campo a causa della pioggia. Nel secondo tempo la formazione di mister Stefano Vecchi sblocca il risutato al 27’ con una punizione magistralmente calciata da Daniele Casiraghi.

L’ex di turno, dalla trequarti campo fa partire un destro potente con la palla, a spiovere, che si insacca poco sotto l’incrocio dei pali alla sinistra di Zamarion, subentrato nel primo tempo a Cucchietti (l’altro ex di giornata): 0-1. Il raddoppio ospite arriva al 41’, quando. Marchi viene atterrato in area: l’arbitro, ben posizionato, non ha dubbio e concede il calcio di rigore.

Pubblicità - La Voce di Bolzano



Attiva/Disattiva audio qui sotto

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Dagli undici metri calcia Odogwu, sinistro alla sinistra a spiazzare Zamarion: 0-2. Gli eugubini dimezzano lo svantaggio poco dopo, al 43’: angolo dalla sinistra, testa in area di Gomez e palla in rete per l’ 1-2 finale. Sesto risultato utile per i biancorossi di mister Vecchi, che si confermano in testa alla classifica.

IN CAMPO

Moduli speculari.

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

Vincenzo Torrente, presenta il Gubbio con il 4-3-1-2. In porta l’ex Cucchietti, linea difensiva con Formiconi, Uggè, Signorini e Migliorelli, in mezzo al campo Oukhadda, Hamlili e Malaccari, con Pasquato dietro a Gomez e Fedato.

Mister Stefano Vecchi schiera l’FCS con il 4-3-1-2: davanti a Poluzzi, linea difensiva con El Kaouakibi, Vinetot, Malomo e Fabbri, a centrocampo Tait, Karic e Gatto con Casiraghi dietro alle punte Odogwu, Fischnaller.

AS GUBBIO 1910 – FC SÜDTIROL 1-2 (0-0)

AS GUBBIO 1910 (4-3-1-2): Cucchietti (40’ pt Zamarion), Formiconi (36’ st Pellegrini), Uggè, Signorini, Migliorelli (36’ st Ingrosso); Oukhadda, Hamlili, Malaccari; Pasquato; Gomez, Fedato (20’ st De Silvestro).

A disposizione: Sdaigui, Serena, Megelaitis, Sainz-Maza, Elisei, Cinaglia, Munoz.

Allenatore: Vincenzo Torrente

FC SÜDTIROL (4-3-1-2): Poluzzi; El Kaouakibi, Vinetot (29’ st Curto), Malomo, Fabbri; Tait, Karic (13’ st Beccaro), Gatto; Casiraghi (29’ st Voltan); Odogwu (44’ st Morelli), Fischnaller (13’ st Marchi).

A disposizione: Meneghetti, Pircher, Fink, Davi, Rover, Greco, Magnaghi.

Allenatore: Stefano Vecchi.

ARBITRO: Marco Monaldi di Macerata

ASSISTENTI: Michele Somma e Francesco D’Apice di Castellammare di Stabia  

IV UFFICIALE: Mario Saia di Palermo 

RETI: 0:1 28’ st Casiraghi (FCS), 0:2 41’ st rig. Odogwu (FCS), 1:2 43’ st Gomez (G).

NOTE: cielo coperto, pioggia intermittente, temperatura fredda e umida, campo molto pesante a causa delle copiose precipitazioni piovose.

Ammoniti: 23’ pt Migliorelli (G), 43’ pt Tait (FCS); 25’ st Gomez (G), 30’ st Formiconi (G), 45’ st Beccaro (FCS). Espulso 45’ st Torrente (G).

Angoli: 5-6 (2-5).  Recupero: 2’+ 5’ 

NEWSLETTER

meteo5 ore fa

Allerta meteo in Alto Adige: arriva la neve, livello arancione per mercoledì 10 aprile

Italia ed estero6 ore fa

Tragedia a Suviana: esplosione in centrale idroelettrica miete vittime e dispersi

Alto Adige10 ore fa

Al Brennero, Marco Galateo lancia un appello per la difesa della sovranità alimentare

Alto Adige14 ore fa

Carabinieri intervengono su un treno regionale Bolzano-Merano per un passeggero senza biglietto

Alto Adige14 ore fa

Carabinieri di Vipiteno sventano un tentativo di suicidio

Alto Adige18 ore fa

Contro il “fake Italy” alimentare: secondo giorno di presidio al Brennero

Alto Adige19 ore fa

Carabinieri sciatori migliorano la sicurezza sulle piste del Passo Oclini

Bolzano19 ore fa

Polizia arresta ladro di biciclette che minaccia persona disabile e danneggia auto: espulso

Consigliati19 ore fa

Un evento da non perdere per celebrare il legame tra il Trentino Alto Adige e la meravigliosa isola di Lussino

Merano1 giorno fa

Turista perde la vita dopo una caduta nel sentiero delle rocce di Velloi

Val Pusteria1 giorno fa

Carabinieri di Brunico in azione contro droga e guida in stato di ebbrezza

Trentino2 giorni fa

Arrestato finto carabiniere dopo truffa da 30.000 euro a donna anziana

Alto Adige2 giorni fa

L’orso M75 si è svegliato sulle Alpi Sarentine, sue tracce nel comune di Barbiano

Trentino2 giorni fa

Sciopero nel settore privato in Trentino, quattro ore di mobilitazione l’11 aprile

Alto Adige2 giorni fa

Coldiretti rilancia la battaglia per la trasparenza dell’origine dei prodotti alimentari

Archivi

Categorie

più letti