Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Ambiente Natura

Giornata della biodiversità: i risultati dell’edizione 2019

Pubblicato

-

Lo scorso sabato 22 giugno a Braies, in Val Pusteria, si è svolta la 20ma edizione altoatesina della Giornata della biodiversità.

Una sessantina di naturalisti, specialisti di diversi settori della botanica e della zoologia provenienti dalla provincia e dalle regioni limitrofe, hanno setacciato l’area tra i Bagni di Braies e la Punta di Serla per rilevare e campionare quante più specie vegetali e animali possibili.

Nonostante la pioggia, caduta abbondantemente (in particolare farfalle, api selvatiche e coleotteri si fanno vedere di rado col brutto tempo), la ricerca sul campo ha portato importanti risultati scientifici.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Gli ornitologi hanno potuto rilevare per la prima volta in Alta Pusteria la presenza della sterpazzolina (Sylvia cantillans), uccello passeriforme normalmente diffuso nell’area del mediterraneo.

Un’altra scoperta che ha stupito gli esperti è stata quella dell’Aporrectodea smaragdina, lombrico color smeraldo presente tra i Balcani e la Polonia. Il ritrovamento di Braies costituisce finora il punto di diffusione più occidentale di questa specie.

Infine, i micologi dell’associazione “Bresadola” hanno individuato una specie di fungo nuova per l’Alto Adige, l’Entoloma ianthinum – questo nonostante la crescita di funghi nelle ultime settimane fosse molto rallentata a causa del clima secco.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

La giornata ha fornito risultati interessanti anche a livello botanico.

È emersa l’elevata biodiversità di alcuni prati estensivi dell’area indagata, dove cresce per esempio la piantaggine nerastra (Plantago atrata), pianta erbacea perenne finora nota solo in siti a maggiore altitudine delle Dolomiti di Braies. In un’abetaia è stata trovata una specie di muschio tutelata a livello europeo, la piccola Buxbaumia viridis, scarsamente diffusa in Alto Adige.

In totale, le specie attualmente censite nell’ambito di questa edizione 2019 sono 770. A questo numero mancano ancora i piccoli organismi che vivono nell’acqua e nel terreno, che vanno determinati al microscopio.

La Giornata della biodiversità 2019 è stata organizzata dal Museo di Scienze Naturali dell’Alto Adige in collaborazione con l’Ufficio provinciale Parchi naturali e il centro per progetti educativi Maso Burger e con il sostegno del Comune di Braies e di alcuni sponsor.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

La manifestazione ha offerto anche un ampio programma di contorno per bambini e famiglie con escursioni, giochi, stazioni didattiche e lavori creativi per conoscere meglio la natura.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Bolzano2 settimane fa

Incendio in centro a Bolzano: rogo causato dal malfunzionamento di una lavatrice

Bolzano3 settimane fa

Tragico scontro frontale in A 22, muore una donna bolzanina 77 enne. Gravi il marito e un bambino di 10 anni

Alto Adige3 settimane fa

Gli ospedali dell’Alto Adige sono ora cliniche universitarie

Alto Adige3 settimane fa

Rimorchio si stacca dal camion e blocca la strada del Renon

Alto Adige3 settimane fa

Ponte di Pentecoste: arrestati due stranieri, una denuncia e centinaia di verifiche durante i controlli del Commissariato di P.S. di Brennero

Merano4 settimane fa

Auto esce di strada e si ribalta su un sentiero forestale: una persona all’ospedale in gravi condizioni

Alto Adige4 settimane fa

Auto esce di strada e finisce in una scarpata: una persona viene trasportata in ospedale

Alto Adige4 settimane fa

Il Gruppo Volontarius cerca volontari per l’Emporio solidale di Piazza Mazzini a Bolzano ed a Merano

Alto Adige1 settimana fa

Maltempo, violenti temporali sull’Alto Adige: numerosi gli intervenenti dei Vigili del Fuoco Volontari

Merano3 settimane fa

Merano, fuoriuscita di perossido di idrogeno nella lavanderia della Croce Rossa: allertati i Vigili del Fuoco

Italia ed estero3 settimane fa

Codici: sciopero trasporto aereo, i passeggeri hanno diritto a rimborso e indennizzo

Alto Adige4 settimane fa

Ospedale di Bolzano: lavori al parcheggio interrato visitatori

Alto Adige2 settimane fa

Convegno Euregio a Trento: integrazione e cooperazione europea

Merano3 settimane fa

Furti di biciclette a Merano, cinque denunciati dai Carabinieri

Alto Adige3 settimane fa

Violenti nubifragi in Alto Adige: oltre 60 interventi dei Vigili del Fuoco

Archivi

Categorie

di tendenza