Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

Gli esercenti funiviari e l’esplosione dei costi dell‘energia: servono subito provvedimenti

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

Grande preoccupazione per la stagione invernale. Anche gli esercenti funiviari dell’Alto Adige lanciano l’allarme a seguito dell’esplosione dei costi energetici.

I costi dell’elettricità sono saliti alle stelle. Le nostre aziende sono ora più che preoccupate per la stagione invernale”, afferma il presidente dell’Associazione degli esercenti funiviari, Helmut Sartori.

Solo una piccola parte degli aumenti dei costi può essere compensata dall’aumento dei prezzi degli skipass, non certo la totalità. “Siamo costretti ad aumentare i prezzi, ma non possiamo raddoppiarli o triplicarli. I nostri clienti sono già alle prese con un’inflazione elevata che colpisce tutti gli ambiti della vita quotidiana”, sottolinea Sartori.

Pubblicità - La Voce di Bolzano



Attiva/Disattiva audio qui sotto

Pubblicità - La Voce di Bolzano

La situazione è particolarmente problematica per i comprensori sciistici di piccole e medie dimensioni, soprattutto perché sono colpiti da aumenti dei costi nel settore energetico che vanno dai 700.000 euro in su.

Se non si fa nulla, viene messa in pericolo la loro stessa esistenza, e non solo la loro”, dice Sartori. L’Associazione degli esercenti funiviari dell’Alto Adige sottolinea infatti anche le conseguenze di vasta portata che una chiusura dei comprensori sciistici potrebbe avere: “Se i comprensori sciistici delle valli non aprono, non c’è bisogno di scuole di sci, né di maestri di sci, i rifugi restano vuoti e anche gli alberghi non avranno ospiti.

Sono quindi in gioco migliaia di posti di lavoro. Dopo la perdita completa di una stagione a causa della pandemia, le nostre aziende non possono permettersi un nuovo stop”, sottolinea Sartori.
Sartori si appella quindi alla politica a livello europeo, nazionale e locale affinché prenda provvedimenti chiari: “Tetto al prezzo del gas, disaccoppiamento dei prezzi dell’elettricità e del gas, sgravi fiscali: le proposte del mondo economico e imprenditoriale sono ben note. Ora è necessario agire rapidamente, perché l’inverno è alle porte”.

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Laives3 ore fa

Le critiche del Centro Sinistra di Laives su Serra didattica a Pineta e pulizia dell’abitato

Alto Adige3 ore fa

Incendio in una autorimessa a Flaines, intervento tempestivo dei vigili del fuoco

Bolzano6 ore fa

Bar e ristoranti: “Personale quasi introvabile per i locali di Bolzano”. La riunione del direttivo Confesercenti

Laives7 ore fa

Laives, dalla prossima settimana via alle nuove asfaltature

Val Pusteria10 ore fa

A Brunico, controlli straordinari del territorio e prevenzione generale

Alto Adige11 ore fa

Aggressioni e minacce tra motociclisti: retata della Polizia

Bressanone11 ore fa

Risse e aggressioni, Polizia e Carabinieri chiudono nuovamente il bar SOLE a Bressanone

Economia e Finanza12 ore fa

Rovereto: 150 assunzioni e 1,3 milioni di risorse per contrastare la disoccupazione

Trentino12 ore fa

Nasce la «Montagnaterapia»: firmato l’accordo tra SAT e APSS

Benessere e Salute12 ore fa

Bonus psicologo: richieste in scadenza al 31 maggio 2024

Alto Adige14 ore fa

Incendio devasta il ristorante St. Moritz in Val d’Ultimo

Consigliati16 ore fa

Regolamenti e certificazioni nazionali per la sicurezza del gioco online: ecco quali operano

Val Pusteria1 giorno fa

Carabinieri di Dobbiaco nelle scuole della Val Pusteria per la cultura della legalità

Bressanone1 giorno fa

Eventi criminali alle tabaccherie, rimangono indispensabili prevenzione e collaborazione. I Carabinieri all’assemblea annuale della FIT

Alto Adige1 giorno fa

Il Centro Carabinieri Addestramento Alpino di Selva di Val Gardena, ha un nuovo comandante

Alto Adige3 settimane fa

Hotel altoatesini bersaglio di truffe seriali, denunciato un 46enne napoletano

Alto Adige3 settimane fa

Carabinieri di Bolzano lanciano una campagna di sensibilizzazione contro le truffe agli anziani

Bolzano3 settimane fa

Scoperto mezzo chilo di hashish nascosto in una siepe a Bolzano

Bolzano3 settimane fa

Rissa al Druso: quattro daspo emessi dal questore

Salute3 settimane fa

Servizio Sanitario Nazionale, per l’89% degli italiani è sacro

Politica3 settimane fa

Tensione in giunta sulla commissione pari opportunità: critiche da Galateo di Fratelli d’Italia

Alto Adige3 settimane fa

Automobilista ferito gravemente dopo un impatto con un camion in valle Aurina

Val Pusteria3 settimane fa

Operazione di controllo a Brunico e Bressanone: irregolarità in bar e sanzioni del Questore

Politica4 settimane fa

Presidente Kompatscher assegna le deleghe della giunta regionale

Politica4 settimane fa

La commissione di convalida del consiglio provinciale posticipa la decisione sulla posizione di Renate Holzeisen

Oltradige e Bassa Atesina3 settimane fa

Girava tra le case con arnesi da scasso a Montagna: denunciato

Alto Adige3 settimane fa

Incidente sulla MeBo: camper in fiamme sulla corsia sud

Italia ed estero3 settimane fa

Ungheria: Ilaria Salis in tribunale ancora con manette e catene

Bolzano4 settimane fa

Fermati in centro città con una tronchese, rubano olio per comprarsi la cocaina, denunciati due pregiudicati stranieri

Alto Adige3 settimane fa

Polizia intensifica i controlli su alcol e droga tra i conducenti in Alto Adige

Archivi

Categorie

più letti