Connect with us

Politica

Il Movimento 5 Stelle ha presentato la sua lista per Bolzano: “Per una città più a misura d’uomo”

Pubblicato

-

Bolzano è una città che ha tanti primati – esordisce la candidata sindaco dei 5 Stelle per Bolzano, Maria Teresa Fortinitra cui quello di una densità abitativa molto alta, più di 2000 abitanti per km2, e si estende in una conca chiusa e poco arieggiata. 

Abbiamo deciso di presentare la lista in un luogo che per noi rappresenta come il cambiamento possa avvenire dai piccoli gesti, gli alberi dietro di noi sono stati piantati dal MoVimento 5 Stelle di Bolzano e lì resteranno a far ombra alle prossime generazioni.

I problemi maggiori, come sappiamo, sono legati alla mobilità e soprattutto al pendolarismo. Inquinamento, cementificazione, carovita sono diventati importanti fattori che contribuiscono a peggiorare la qualità della vita percepita a Bolzano; i giovani non tornano e gli anziani sono sempre più soli e numerosi.

Pubblicità
Pubblicità

I quartieri periferici dall’aspetto sempre più simile a dormitori che a vivaci nuclei urbani autonomi e ciò ha aumentato il senso di insicurezza e di alienazione. Per quanto riguarda l’ambiente negli ultimi anni abbiamo assistito ad abbattimenti di grandi alberi e di parchi a favore della speculazione edilizia. 

È necessario spingere per una amministrazione più vicina al cittadino, il potenziamento del decentramento amministrativo nonché l’introduzione del “budget di partecipazione” per aumentare l’autonomia dei quartieri”. 

“Puntiamo a ridurre l’inquinamento in città attraverso la limitazione del traffico, il risanamento energetico degli edifici, il potenziamento del trasporto pubblico senza dimenticare l’aumento significativo del verde in città. 

Vogliamo limitare il consumo di territorio e la cementificazione incentivando il recupero degli immobili ed il sostegno all’affitto. 

Puntiamo ad accrescere la socialità, l’inclusione, l’accesso per i più anziani a microstrutture multidisciplinari di quartiere, vogliamo realizzare una rete di iniziative giovanili, di cultura, di svago e di sport così da migliore la fruibilità degli spazi e allargare le offerte e l’intercambio culturale”, conclude la candidata sindaco.

La città ha bisogno di una nuova visione che ci accompagni verso la transizione in un futuro ecologico, inclusivo e che preveda la massima partecipazione dei cittadini – esordisce Angelo Rizzo, capolista per il MoVimento 5 Stelle alle prossime elezioni amministrative – . Quando pensiamo a qualcuno che si è battuto per il verde in città e la riduzione del traffico, per l’inclusione sociale degli anziani, il potenziamento degli asili nido e la possibilità di conciliare attività lavorativa e vita familiare, non possiamo non indicare Maria Teresa Fortini come il sindaco ideale di questa città.

Quando riflettiamo sulla maggiore necessità di partecipazione delle donne alla vita politica, quando chiediamo un maggiore coinvolgimento dei cittadini verso una transizione ad una vita partecipata della città, non possiamo che immaginarci Maria Teresa Fortini”.

La candidata Manuela Galvani sintetizza la visione della lista con uno slogan: “Il futuro della nostra città: sentirsi più liberi. Affrancare le identità dei singoli dalle aspettative familiari e sociali con uno sguardo rivolto al rapporto in continua evoluzione tra uomo e spazio urbano”.

E conclude la candidata Silvana Dallabona con una sintesi legata alla storia del MoVimento: “Possiamo essere boicottati da tutti ma il MoVimento ha dimostrato che l’interesse dei cittadini sta sopra ogni interesse particolare, di parte o di ogni lobby e l’abbiamo dimostrato con i fatti”.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • Smart Working, verso sgravi contributivi per le aziende ed agevolazioni fiscali per i lavoratori
    Dal Governo si lavora a nuove regole per lo smart working post emergenza covid-19, tra queste la riduzione delle tasse in busta paga e sgravi per le imprese. Da luglio, Camera e Senato hanno presentato... The post Smart Working, verso sgravi contributivi per le aziende ed agevolazioni fiscali per i lavoratori appeared first on Benessere […]
  • Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse
    Una delle novità anticipata dall’ex Ministro dell’università, Manfredi e concretizzata dall’attuale Cristina messa prevede ad allargare la no tax area per gli studenti universitari, comprendo i costi fino alla fascia reddituale di 22 mila euro.... The post Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse appeared […]
  • Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli
    Dall’Unione Europa arriva il via libera agli aiuti di Stato per le imprese italiane colpite economicamente dalla pandemia Covid-19. I gravi effetti economici causati dall’arrivo del Coronavirus stanno avendo ancora pesanti ripercussioni per le attività... The post Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli e le novità
    Anche quest’anno torna il bonus pubblicità per le aziende puntano su investimenti pubblicitari, con l’invio delle domande che partirà dal 1 fino al 31 ottobre 2021. Bonus pubblicità 2021 Per il 2021 -2022, il credito... The post Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli […]
  • Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri
    Da novembre 2021 i costi di revisione delle auto aumenteranno. Decisione concordata dai Ministeri dell’Economia e della Mobilità Sostenibile. Dal 1 novembre aumenti prezzi revisione auto L’aumento che inizialmente sarebbe dovuto partire il 30 gennaio,... The post Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri appeared first on Benessere Economico.
  • Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro
    Il Ministro dello Sviluppo economico, Giorgetti ha attivato un fondo pari a 140 milioni di euro a sostegno delle attività rimaste chiuse in conseguenza delle misure restrittive anti-Covid. In dettaglio Il fondo avvivato dal Ministero... The post Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus idrico, fino a 1000 euro per interventi ed efficientamento idrico della casa
    Tra i bonus introdotti nella legge di bilancio e ancora da attivare, trova spazio il Bonus Idrico, altrimenti noto come Bonus rubinetti o bonus bagno che punterebbe a favorire il risparmio di risorse idriche. Fino... The post Bonus idrico, fino a 1000 euro per interventi ed efficientamento idrico della casa appeared first on Benessere Economico.
  • Finanziamenti imprese in difficoltà, dal 20 settembre il via alla presentazione delle domande: come funziona
    Da qualche giorno, il Ministero dello Sviluppo economico, ha pubblicato il decreto contenente le modalità ed i termini per accedere al Fondo da 400 milioni destinato alle grandi imprese in momentanea difficoltà. Fondo imprese in... The post Finanziamenti imprese in difficoltà, dal 20 settembre il via alla presentazione delle domande: come funziona appeared first on […]
  • Smart working, i bonus fino a 1000 euro per lavorare da casa
    Con l’arrivo del covid lo smart working dopo con prepotenza nella vita di molti lavoratori ed aziende è diventato tanto importante da realizzare un bonus di 1.00 euro per chi lavora da casa. Proroga bonus... The post Smart working, i bonus fino a 1000 euro per lavorare da casa appeared first on Benessere Economico.
  • Data driven company, cos’è e i benefici di una gestione aziendale basata solo sui dati
    Da un’azienda digitale, a una tradizionale fino ad un’attività manifatturiera: ormai ogni tipologia di business affonda le proprie radici su dati che mettono in relazione diversi processi aziendali. Il valore dei dati all’interno di un... The post Data driven company, cos’è e i benefici di una gestione aziendale basata solo sui dati appeared first on […]

Categorie

di tendenza