Connect with us

Bolzano

In arrivo un macchinario salvavita grazie alla Podini Foundation

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

Un grande gesto di solidarietà quello della Podini Foundation, associazione no profit dell’omonima famiglia bolzanina, per supportare l’Azienda sanitaria dell’Alto Adige in questo momento estremamente difficile.

Un macchinario di ultima generazione per la ventilazione meccanica ed il monitoraggio dei pazienti ricoverati in terapia intensiva, è stato acquistato grazie all’intervento della Fondazione Podini che si è fatta completamente carico dell’investimento, con più di 100.000 euro”, afferma il Presidente della Fondazione Giovanni Podini.

L’apparecchiatura acquistata è utilizzabile sia su pazienti adulti che su bambini e neonati. Questo macchinario permetterà all’Azienda sanitaria dell’Alto Adige di potenziare la terapia intensiva del nosocomio bolzanino. Si tratta di un supporto vitale che grazie alla circolazione extracorporea permette, in condizioni di severa insufficienza respiratoria, di mettere a riposo cuore e polmoni vicariandone la funzione ventilatoria e di pompa.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Immediato il ringraziamento del Direttore generale dell’Azienda sanitaria dell’Alto Adige Florian Zerzer: “In un momento così impegnativo, che vede tutte le nostre strutture aziendali impegnate al massino nel fronteggiare la crisi, la consapevolezza del supporto da parte della società civile e dell’imprenditoria locale e nazionale, ci permette di sentirci apprezzati, e meno soli nella battaglia.

La Podini Foundation ha dimostrato, una volta di più, di seguire i principi per cui è stata fondata, nello spirito originario della Signora Isabella e del Signor Giancarlo. Ringrazio quindi di cuore la vostra Fondazione per il generoso supporto nell’acquisto dell’apparecchiature di primaria importanza per la cura delle persone coinvolte nella contingente crisi sanitaria”.

Non potevamo assolutamente essere indifferenti davanti a questa grande emergenza Covid- 19; non abbiamo perso tempo, abbiamo consultato i vertici della Provincia e dell’Azienda sanitaria per comprendere le necessità del momento – ha spiegato Podini in occasione dell’incontro per la consegna simbolica dell’importo donatola nostra Fondazione, da sempre in prima linea per aiuti umanitari, ha contribuito con ogni mezzo e si è messa a disposizione della collettività.

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

La ricerca non è stata semplice in quanto tantissimi produttori ci davano tempi di consegna troppo lunghi, ma finalmente, dopo giorni di tentativi e grazie alla proficua collaborazione con l’Azienda sanitaria dell’Alto Adige, è andato tutto a buon fine”.

Giovanni Podini ha concluso ringraziando tutto il personale medico e paramedico di tutti gli ospedali della nostra provincia per il grande impegno e la grande umanità alla lotta contro questo terribile virus.

Podini Foundation Onlus

La Fondazione privata della famiglia Podini è stata costituita nel 2010 dai tre fratelli Giovanni, Alessandro e Stefano per portare avanti i progetti umanitari che hanno, in parte, avviato i genitori Giancarlo e Isabella. Prima in India poi gli interventi si sono spostati in Eritrea, Cambogia e Alto Adige.

Particolare attenzione viene rivolta al nostro territorio: grazie alla collaborazione con associazioni locali la Podini Foundation vuole rispondere concretamente alle molteplici problematiche di cui anche la nostra regione soffre.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Economia e Finanza5 ore fa

“Ue decisiva per il futuro dell’economia e dell’industria in Italia e in Trentino Alto Adige”

Politica5 ore fa

L’aula del Consiglio regionale approva una mozione per il riconoscimento Istituzionale della “Bandiera Ladina”

Bolzano6 ore fa

Scoperto sull’autobus con 2.2 Kg di hashish. Arrestato corriere da due finanzieri in borghese

Oltradige e Bassa Atesina9 ore fa

Momenti di paura per una famiglia al Rione Goller, Bronzolo. Vicino di casa denunciato dai Carabinieri

Alto Adige12 ore fa

Tutela dei minori: gli studenti della Gregoriana si informano in diocesi

Alto Adige12 ore fa

Nuovi defibrillatori portatili per la Polizia Stradale grazie alla Croce Bianca

Bolzano13 ore fa

Fuggono da familiari violenti e si rifugiano in questura. Salvate tre donne

Bolzano1 giorno fa

La Polizia Stradale in piazza a Bolzano per “Bicimparo”

Scienza e Cultura1 giorno fa

Idrogeno, ecco la centralina hi-tech «made in Bolzano» per la nautica. Nel 2025 la prima imbarcazione in darsena

Alto Adige1 giorno fa

Gruppo di acquisto energia: i prezzi concorrenziali dell’energia elettrica sono un elemento centrale per la competitività

Alto Adige1 giorno fa

A Corvara è stato inaugurato il garage interrato costruito in cooperativa

Turismo1 giorno fa

Guardia medica per turisti in Val Gardena e Castelrotto-Fiè

Bolzano1 giorno fa

Bolzano Leakage Management Project: un passo avanti decisivo per la gestione idrica sostenibile in città

Val Venosta1 giorno fa

Tragedia in Val Venosta: un contadino perde la vita schiacciato da un rimorchio

Bolzano2 giorni fa

Rapina in negozio e aggressione: espulso straniero irregolare

Oltradige e Bassa Atesina1 settimana fa

Crea caos sull’autobus e poi al Pronto Soccorso, dove sferra una testata al vigilantes. Arrestato dai Carabinieri

Sport1 settimana fa

Podio alla prima stagionale per Manuela Gostner nel Ferrari Challenge Europe

Eventi1 settimana fa

Promosso a pieni voti l’inverno: Movimënt si prepara a un’estate di novità

Bolzano4 settimane fa

Due nuove sentenze (ora sette in totale) contro Volksbank: “vendita ingannevole di azioni”

Val Pusteria4 settimane fa

Brunico, arrestato un 20enne per detenzione e spaccio di stupefacenti. Sequestrati 200 grammi di droga per 344 dosi di cocaina e 1363 dosi di hashish

Eventi1 settimana fa

Decimo anniversario della campagna di sensibilizzazione MutterNacht 2024. Sabato 11 maggio la giornata d’azione

Alto Adige3 settimane fa

Pronti a “pescare” le offerte dei fedeli con metro a nastro e scotch biadesivo in Chiesa: segnalati alle autorità

Bolzano4 settimane fa

Al via la seconda class action contro Volksbank. Oltre 26.000 azionisti hanno partecipato all’aumento di capitale del 2015-2016 per oltre 95 milioni di euro

Trentino1 settimana fa

La sfida lanciata dal modello cooperativo all’industria discografica. Se ne parla al Festival dell’Economia di Trento

Bressanone4 settimane fa

Eventi criminali alle tabaccherie, rimangono indispensabili prevenzione e collaborazione. I Carabinieri all’assemblea annuale della FIT

Val Pusteria4 settimane fa

Carabinieri di Dobbiaco nelle scuole della Val Pusteria per la cultura della legalità

meteo3 settimane fa

Maltempo sull’Italia, nuova ondata di freddo e neve a quote basse in provincia

Consigliati2 settimane fa

Scommesse sportive con deposito minimo basso

Bolzano3 settimane fa

Prosegue l’operazione sicurezza a Bolzano, tra fogli di via, arresti e 4 espulsioni nei controlli del fine settimana

Alto Adige3 settimane fa

Proseguono a raffica arresti, denunce e tre decreti di espulsione anche in un 25 aprile “tranquillo”

Archivi

Categorie

più letti